Notizia | | 05/06/2018 | Tempo di lettura: ±4 minuti

Molti turisti dimenticano che quando si recano in Canada senza visto, devono essere in grado di dimostrare che sono in possesso di un’eTA prima di salire a bordo dell’aereo. Secondo varie agenzie di viaggi e compagnie aeree è comune che i viaggiatori dimenticano di richiedere l’eTA e lo scoprano solo all’arrivo in aeroporto.

L’eTA Canada è un’autorizzazione di viaggio digitale con cui il governo canadese autorizza il viaggiatore a entrare nel Paese.

Vacanze in CanadaUn’idea per una vacanza attiva in Canada: andare in canoa

Sull’eTA Canada

Il 10 novembre 2016 è entrata in vigore una nuova legge canadese che rende impossibile ai cittadini italiani entrare nel Canada senza un’autorizzazione o un visto. Pertanto, è obbligatorio richiedere un’eTA Canada ("electronic Travel Authorization"). Vi sono alcune eccezioni all’obbligo di richiedere un’autorizzazione di viaggio, ad esempio per i viaggiatori titolari di un passaporto canadese valido o di un permesso di soggiorno permanente per il Paese.

Perché devo richiedere un’eTA Canada?

Senza un’eTA Canada è impossibile fare ingresso in Canada. Questo vale per chiunque viaggi in aereo verso o attraverso il Canada. Ciò significa che non appena si mette piede sul territorio canadese, si deve essere in grado di dimostrare di avere l’autorizzazione di farlo. L’eTA è quindi anche obbligatoria per chi deve fare transito/scalo in Canada e rimane solo poche ore in aeroporto.

Viene strettamente controllato se tutti i viaggiatori siano in possesso di un’eTA Canada. Tutti i viaggiatori sono tenuti a essere in possesso di un’autorizzazione di viaggio valida e di un passaporto in corso di validità. Non è possibile ottenere l’eTA dopo l’arrivo in Canada, in quanto entrambi i documenti vengono richiesti al momento dell’imbarco in Italia. Inoltre, alle compagnie aeree è vietato trasportare i viaggiatori che non hanno un’eTA Canada valida, pena di una multa dal governo canadese.

Senza l’eTA Canada è impossibile recarsi in Canada. L’autorizzazione di viaggio eTA è adatta ai turisti e ai viaggiatori d’affari, mentre le persone che desiderano andare in Canada per studiare, lavorare o andare a vivere nel Paese, hanno bisogno di un visto. Questo visto non può essere richiesto online, per ottenerlo è necessario recarsi al consolato canadese.

Come posso richiedere l’eTA?

I viaggiatori titolari di un’eTA Canada possono effettuare un numero illimitato di viaggi in Canada. Ogni soggiorno in Canada può durare al massimo sei mesi e, inoltre, il passaporto deve avere validità residua di almeno un giorno al momento della partenza dal Canada. È consigliabile però assicurarsi sempre che il passaporto abbia validità residua di oltre 6 mesi.

L’eTA Canada si può richiedere facilmente online in soli cinque minuti utilizzando il modulo di richiesta. Non è necessario recarsi al consolato canadese. Il costo della richiesta è di 19,95 € a persona. L’eTA può essere richiesta anche nei fine settimana o nei giorni festivi e, inoltre, per più persone contemporaneamente utilizzando un unico modulo di richiesta, se lo si desidera. Nel caso di una richiesta di gruppo, il prezzo a persona rimane invariato. Ci vuole un po’ di tempo prima che le richieste vengano approvate, in quanto ogni richiesta viene controllata manualmente per verificare che non ci siano errori. È importante che anche il richiedente stesso controlli bene tutti i dati inseriti, in particolare i dati del passaporto. L’inserimento di dati non corretti potrebbe portare all’invalidità dell’eTA, il che può avere conseguenze significative per il viaggio.

Poiché ogni richiesta viene controllata manualmente, possono volerci fino a 72 ore prima che venga approvata. Proprio per questo motivo, le compagnie aeree e le organizzazioni di viaggio consigliano di richiedere l’eTA Canada con largo anticipo rispetto alla partenza. Lo si può fare già alcune settimane prima della partenza. Se hai dimenticato di richiedere questa autorizzazione di viaggio digitale, puoi usufruire della procedura d’urgenza. Le eTA richieste con urgenza vengono di solito concesse entro 18 minuti. I tempi di consegna non possono però essere garantiti, dato che il Dipartimento per l’Immigrazione canadese a volte necessita di più tempo per l’elaborazione, il che può causare ritardi nel rilascio. Pertanto, richiedi l’eTA in tempo utile, se possibile.

eTA o visto?

Solo in pochi casi non è necessario richiedere un’eTA. La regola generale è: chiunque si rechi in Canada in aereo senza visto, ha bisogno di un’eTA. Anche i minori devono essere in possesso del proprio passaporto e della proprio eTA.

L’eTA non è un visto. Ciò significa che, se si desidera andare in Canada per finalità diverse da turismo, ad esempio per studiare in Canada, lavorare per un datore di lavoro canadese, o per emigrare nel Paese, l’eTA non è sufficiente. In tal caso è necessario recarsi al consolato canadese per richiedere un visto fisico. L’autorizzazione di viaggio eTA può essere richiesta online.

Attenzione: questo articolo concernente l’eTA per il Canada è stato scritto più di un anno fa. Potrebbe contenere informazioni e consigli datati che non possono conferire alcun diritto. Se stai per partire per un viaggio e desideri sapere quali siano le norme attualmente in vigore, ti invitiamo a leggere tutte le informazioni attuali riguardanti l’eTA per il Canada.