Il Canada, il più grande Paese del Nord America e il secondo Paese più grande del mondo, ha "solo" 35 milioni di abitanti. Questo lo rende un Paese molto scarsamente popolato, ma prospero. Il Canada è una popolare destinazione di viaggio, sia per i turisti che per i viaggiatori d'affari.

Molti conoscono il Canada soprattutto per le grandi città del Quebec, Montreal e Vancouver, anche se la capitale del Canada è la molto più piccola Ottawa. Le città più grandi del Canada sono relativamente vicine al confine con gli Stati Uniti, Paese con cui il Canada ha forti legami. Dalla colonizzazione del Canada da parte degli europei (prima i francesi e poi gli inglesi), il Paese ha sempre conosciuto un'intensa immigrazione. Sono molte le famiglie europee emigrate in canda, soprattutto dopo la Seconda guerra mondiale.

In totale, circa il 90% della popolazione canadese è costituito da immigrati o dai discendenti di questi. Circa il 25% della popolazione canadese è di origine britannica e il 24% di origine francese. Tuttavia, anche gli abitanti originari del Canada, gli Inuit e gli Indiani, sono ancora rappresentati in gran numero nel Canada di oggi. Attualmente ci sono ancora centinaia di tribù che vivono in Canada, con un totale di più di un quarto di milione di Indiani, principalmente cacciatori e contadini. Il gruppo più numeroso di nuovi arrivati è al momento costituito da asiatici: a Vancouver vivono ora più di 100.000 abitanti di origine cinese.


Fatti e cifre

CapitaleOttawa
Superficie9.985.000km2
Popolazione35.350.000 abitanti (2016)
Linguabilinguismo: francese e inglese
Valutadollaro canadese
Religionecristiani: 67%, musulmani: 3%, indù: 1,5%
Differenza di fuso orario3,5 - 8 ore avanti
Durata del viaggioCirca 10 ore di volo
Presa elettrica110 Volt/60 Hz, è necessario un adattatore da viaggio
Aspettativa di vita82 anni
Litorale356.000 km
Acqua del rubinettopotabile

Mappa

Il Canada è diviso in 10 province e 3 territori ed è talmente grande da avere 6 fusi orari diversi. Il Canada è più grande degli Stati Uniti, anche se non di molto: la differenza di superficie è dell'1,5%. Un primato assoluto ce l'ha, tuttavia: il Canada ha più laghi di tutti gli altri Paesi del mondo messi insieme. Circa il 30% del territorio del Canada è costituito da foreste e due terzi del Paese sono completamente disabitati, il che è dovuto principalmente al fatto che più di tre quarti dei canadesi vivono a meno di 200 chilometri dal confine con gli Stati Uniti.


Storia

Il Canada è abitato da migliaia di anni da Indiani e Inuit, che originariamente arrivarono come nomadi asiatici dalla Siberia, che fino a 35.000 anni fa era legata al Canada. Gli Inuit migrarono nel nord del Canada, mentre gli Indiani si divisero sul resto del continente americano.

Colonizzazione e indipendenza
Intorno al 1000 dopo Cristo, i vichinghi norvegesi furono i primi a scoprire il Canada e i suoi abitanti originari. Nell'anno 1492 anche Colombo fece la sua prima visita in America. Nel 1600 i francesi fondarono un insediamento commerciale in Canada, iniziando così la colonizzazione del Canada. Come risultato, nel 1608 nacque il Quebec francofono. Dopo diverse guerre, nel 1763 il Canada divenne parte del territorio britannico. Gli Stati Uniti hanno invaso due volte il Canada con l'obiettivo di sopraffare il Paese, ma senza successo. Fu solo nel 1982 che il Canada divenne completamente indipendente dagli inglesi, anche se prima di allora aveva operato in modo abbastanza autonomo per diversi decenni.

Il Canada moderno

Il Canada moderno
Il Canada è un Paese ricco e si colloca al 10° posto nella classifica dei Paesi in termini di prodotto interno lordo, che nel 2017 era di 1.647 trilioni di dollari (USD), ovvero 44.841 dollari (USD) pro capite. L'Italia è al 9° posto con un PIL di 1.944 trilioni di dollari (USD), 32,038 dollari (USD) pro capite. Tre quarti della popolazione attiva canadese sono occupati nel settore dei servizi. Inoltre importanti per l'economia canadese sono la silvicoltura, le miniere e la pesca. Il Canada ha un'industria relativamente piccola e commercia molto con gli Stati Uniti per ottenere le merci di cui ha bisogno.


Lingua e cultura

In Canada sono utilizzati come lingue ufficiali sia l'inglese che il francese. Di gran lunga la maggior parte della popolazione canadese ha l'inglese come lingua madre. Soprattutto in Quebec si parla più francese che inglese. Inoltre, gli Inuit parlano ancora principalmente Inuktitut.

Hockey su ghiaccio in Canada

Cultura canadese
La cultura canadese deriva soprattutto dalla cultura britannica, francese, americana e dalle culture inuit. Il lacrosse è lo sport nazionale estivo e l'hockey su ghiaccio quello invernale. Anche il curling e il calcio canadese sono sport popolari nel Paese. Il Canada ha ospitato tre volte i Giochi Olimpici: i Giochi invernali nel 1988 e nel 2010 e i Giochi estivi nel 1976. I simboli nazionali del Canada sono la foglia d'acero (Maple Leaf, che figura anche nella bandiera), il castoro, l'oca canadese, e anche il totem. Inoltre, la pizza hawaiana (che genera opinioni contrapposte, ma questa è una discussione completamente diversa) è un'invenzione canadese.

Giorni festivi
A causa del grande gruppo di abitanti cristiani, i giorni festivi in Canada sono simili ai nostri. Inoltre, anche il Canada festeggia Thanksgiving, come gli Stati Uniti, ma in una data diversa.

DataNome
1° gennaioCapodanno
3° lunedì di febbraio"Family Day"
Il venerdì prima di PasquaVenerdì Santo
L'ultimo lunedì di maggioLa Giornata della Regina
1° luglio"Canada Day"
Il primo lunedì di agosto"Civic Day"
Il primo lunedì di settembre"Labour Day"
Il secondo lunedì di ottobreGiorno del ringraziamento ("Thanksgiving")
11 novembreIl Giorno della Commemorazione
25 dicembreNatale
26 dicembre"Boxing Day"

Meteo e clima

Se ti rechi in Canada, non dimenticare di portarti un maglione. La temperatura più bassa mai registrata in Canada, di -64 °C, fu registrata nel 1947. Fu un'eccezione, perché nel nord del Canada normalmente non fa più freddo di -40 °C. Poiché il sud del Canada si trova vicino alla Spagna, in estate può fare più caldo di quanto molti turisti si aspettino. A Okanagan c'è addirittura un deserto di moderste dimensioni. La tabella meteorologica sottostante dà un'idea della temperatura media e delle precipitazioni in Canada, ma a causa delle sue grandi dimensioni è saggio controllare le previsioni del tempo per la destinazione in cui ti recherai prima di partire.

Mese
Temperatura massima media in °C
Temperatura massima media in °C
Temperatura minima media in °C
Temperatura minima media in °C
Numero medio di giorni di pioggia
Numero medio di giorni di pioggia
Gennaio-5-1413
Febbraio-4-1311
Marzo3-611
Aprile11111
Maggio18812
Giugno241312
Luglio271611
Agosto251512
Settembre201011
Ottobre13512
Novembre6-114
Dicembre-1-915

Trasporti

Il Canada è diviso in 6 fusi orari per una buona ragione: il Paese è enorme. Infatti, per i viaggi nazionali è consueto prendere l'aereo. L'aereo può essere più veloce, ma per i turisti vale la pena considerare anche il treno: la maggior parte dei percorsi offre una vista mozzafiato sulla natura incontaminata del Canada.

Natura incontaminata in Canada

Paesaggi in Canada
Il Canada ha vaste aree naturali, la maggior parte delle quali non è ancora stata toccata dall'uomo. I parchi nazionali - tra cui Banff, Jasper, Kluane e Gros Morne - sono elogiati per il loro stato incontaminato. Il parco nazionale Wood Buffalo è, con 44.800 chilometri quadrati, il più grande del Canada. Assicurati di non perderti in questo parco!

Sicurezza in Canada
Per i viaggiatori ben preparati, il Canada è un Paese molto sicuro in cui viaggiare. In realtà, quando si tratta di criminalità, il Canada è uno dei Paesi più sicuri al mondo. Anche nelle grandi città del Canada non ci si deve preoccupare molto della criminalità. Tuttavia, è importante tener presente che il Canada ha delle condizioni meteorologiche potenzialmente estreme; dagli incendi boschivi alle inondazioni e alle nevicate estreme.

Oltre alle condizioni meteorologiche potenzialmente estreme, in Canada vi sono diversi altri fattori di rischio naturali. Gli abitanti di Churchill, una piccola città nel nord del Canada, ad esempio, sono noti per non chiudere a chiave le loro macchine. Questo non ha tanto a che fare con il basso tasso di criminalità, quanto con il fatto che i residenti utilizzano le macchine per ripararsi dagli orsi polari. Questi orsi rappresentano un grande rischio per i viaggiatori impreparati. Pertanto, nelle zone settentrionali, chiedi negli alberghi e nei ristoranti locali se ci sono orsi polari nella regione in cui ti devi recare.

eTA Canada

eTA Canada (significato eTA)
Chiunque desideri recarsi in Canada per una vacanza o un viaggio d'affari, deve richiedere un'eTA Canada prima della partenza. L'eTA è un'autorizzazione di viaggio elettronica che viene rilasciata dal governo canadese. L'eTA può essere richiesta facilmente online, per un costo di 19,95 € a persona. Il governo canadese consiglia di richiedere l'eTA almeno 72 ore prima della partenza. L'eTA Canada può essere facilmente richiesta attraverso questo sito web, e il pagamento può essere effettuato con Visa, Mastercard, CartaSi, American Express, Postepay o PayPal. Una volta rilasciata, l'eTA viene collegata digitalmente al passaporto del viaggiatore. I viaggiatori titolari di eTA possono recarsi in Canada un numero illimitato di volte durante il periodo di validità di 5 anni (o fino alla scadenza del passaporto, a seconda di quale delle due si verifichi per prima). Ogni soggiorno in Canada può durare al massimo 6 mesi. Se desideri rimanere inCanada più a lungo, l'eTA non è sufficiente e dovrai richiedere un visto.


Valuta

In Canada, i pagamenti vengono effettuati con il dollaro canadese (CAD/C$). I viaggiatori italiani possono in genere pagare quasi ovunque in Canada con le loro carte bancarie e carte di credito: questo possono utilizzate anche per prelevare dollari canadesi dai bancomat. Le società di carte di credito spesso applicano tariffe meno favorevoli rispetto alle banche. Ti consigliamo quindi di utilizzare il più possiible la carta bancaria. Tuttavia, anche le banche addebitano spesso costi di transazione, ragione per cui l'opzione più economica è prelevare occasionalmente dollari canadesi in contanti e pagare con questi. Ti consigliamo comunque di portare con te una carta di credito quando ti rechi in Canada, in quanto può essere utile per le prenotazioni e i depositi cauzionali. Tieni presente che il limite della tua carta di credito verrà abbassato quando effettui un deposito (per esempio se noleggi un'auto) e che quindi può essere saggio aumentare il limite della tua carta di credito prima di partire per il Canada.


Vacanze

I parchi nazionali più belli del Canada si trovano nelle Montagne Rocciose e sono collegati da una lunga strada: la Strada dei Ghiacciai (Icefields Parkway). Si tratta di una strada molto popolare, utilizzata da molti turisti. Anche il viaggio in treno di due giorni da Calgary a Vancouver (il Rocky Mountaineer Railtour) è apprezzato da molti turisti per le sue meravigliose vedute. Oltre alla strada e alla ferrovia, anche l'acqua offre bellissimi percorsi attraverso il Canada orientale. Il percorso più famoso è l'Inside Passage: questa gita in barca di quattordici ore offre una vista unica del Canada dai suoi numerosi fiordi.

Montagne

Le montagne canadesi sono molto adatte anche per gli amanti degli sport invernali. Inoltre, le famose Cascate del Niagara sono da non perdere durante una vacanza in Canada: queste cascate sono alte circa cinquanta metri e lunghe quasi settecento. Ti consigliamo inoltre di visitare la CN Tower a Toronto: questa torre è alta più di mezzo chilometro e offre una vista spettacolare sulla città.

Consigli per una vacanza indimenticabile in Canada

  • Attenzione alle distanze: sulla mappa i luoghi a volte sembrano essere vicini tra loro, ma a causa delle enormi dimensioni del Paese anche per le distanze relativamente brevi ci vogliono spesso alcune ore in macchina. Inoltre, le strade nella parte settentrionale del Paese non sono ovunque di alta qualità, il che può avere un'influenza negativa sui tempi di viaggio.
  • Per i viaggi in macchina, assicurati sempre che il serbatoio sia almeno mezzo pieno: le distanze sono lunghe e su alcune strade le stazioni di servizio sono scarse. Inoltre, non ovunque c'è buona ricezione per il cellulare, evita quindi di arenarti.
  • Tieni d'occhio le previsioni del tempo. Intorno alle Montagne Rocciose soprattutto, il tempo può cambiare rapidamente. Durante le lunghe passeggiate, assicurati sempre di avere una buona attrezzatura e abbigliamento extra.
  • In Canada è consuetudine lasciare molte mance, ad esempio in hotel, ristoranti e taxi. Tieni presente che le persone si aspettano mance del 15-20% circa.
  • Richiedi per tempo un'eTA Canada: questa autorizzazione di viaggio è obbligatoria per chiunque desideri volare in Canada.
  • Stipula una buona assicurazione di viaggio; le spese mediche in Canada sono elevate.
  • Assicurati che potrai utilizzare la tua carta bancaria in Canada e aumenta eventualmente il limite della tua carta di credito.
  • Puoi facilmente risparmiare durante la tua vacanza in Canada pagando il più possibile con la tua carta di debito e il meno possibile con la carta di credito. Il prelievo di contanti con la carta di debito è spesso ancora più economico, poiché sono meno le volte che vengono addebitati i costi di transazione.
  • In Canada, la guida in stato di ebbrezza è strettamente controllata e punita. Se viene trovata una confezione aperta di una bevanda alcolica nell'auto, viene già comminata una multa.