A tutti piace un linguaggio chiaro e semplice; per questo abbiamo scritto le seguenti condizioni generali nella maniera più comprensibile possibile. Utilizzando questo sito web, l'utente accetta esplicitamente e inequivocabilmente tali condizioni generali.


Vai subito a:

Articolo 1. Definizioni

1.1. Nelle presenti Condizioni Generali Visti.it si applicano le seguenti definizioni:
1.1.1. Visti.it appartiene a Digital Visa Systems B.V., con sede a Amroth 14A - 5663 RD Geldrop, Paesi Bassi, registrato nel Registro delle Imprese della Camera di Commercio dei Paesi Bassi (KvK) con il numero 72110449 e partita IVA NL858988914B01.
1.1.2. Sito web: il sito web Visti.it, che è gestito da Visti.it.
1.1.3. Modulo di Richiesta: un modulo sul Sito Web con il quale il Cliente può effettuare un Ordine per un Servizio di Richiesta.
1.1.4. Cliente: ogni persona fisica o giuridica che utilizzi il Sito Web e/o che abbia compilato e inviato un Modulo di Richiesta tramite il Sito Web.
1.1.5. Autorizzazione di Viaggio: un documento (digitale) che permette a una o più persone di entrare in un paese, come per esempio un visto (elettronico), eTA o ESTA.
1.1.6. Pubblica Amministrazione: l'autorità ufficiale che ha il diritto di rilasciare Autorizzazioni di Viaggio per conto del paese per il quale il Cliente ha compilato e inviato il Modulo di Richiesta.
1.1.7. Servizio di Richiesta: il servizio fornito da Visti.it al Cliente, consistente nella presentazione dei dati e documenti forniti dal Cliente tramite il Modulo di Richiesta alla Pubblica Amministrazione per conto del Cliente.
1.1.8. Ordine: l'ordine del Cliente a Visti.it per fornire un Servizio di Richiesta.

Articolo 2. Applicabilità

2.1. Le presenti Condizioni Generali Visti.it fanno parte di tutte le Prestazioni tra Visti.it e il Cliente, e si applicano a tutti gli (altri) atti e atti legali tra Visti.it e il Cliente, anche nei casi in cui questi atti (legali) non conducano ad una Prestazione o non siano collegati ad una Prestazione.
2.2. Le disposizioni derogatorie e le eventuali condizioni generali o di acquisto del Cliente sono valide solo se e nella misura in cui sono state esplicitamente accettate per iscritto da Visti.it.
2.3. Nel caso in cui siano state concordate disposizioni derogatorie rispetto a determinati argomenti disciplinati dalle presenti Condizioni Generali Visti.it, le presenti Condizioni Generali Visti.it rimarranno in vigore in relazione alla Richiesta.
2.4. Se una o più disposizioni delle presenti Condizioni Generali Visti.it sono nulle o devono essere annullate, le altre disposizioni rimangono applicabili;
2.5. Le presenti Condizioni Generali Visti.it e tutte le Richieste sono regolate dal diritto olandese.
2.6. Eventuali controversie saranno trattate presso il tribunale della circoscrizione giudiziaria di Oost-Brabant.

Articolo 3. Generale

3.1. Non possiamo garantire che il Sito Web e/o i suoi contenuti siano esenti da errori di battitura e di ortografia.
3.2. La corrispondenza scritta può avvenire per lettera o e-mail.
3.3. Visti.it non è in alcun modo associato a qualsiasi ufficio di Pubblica Amministrazione.

Articolo 4. Servizi di Richiesta - Generale

4.1. Cliccando sul pulsante ‘Conferma richiesta’ in fondo al Modulo di Richiesta:
4.1.1 il Cliente effettua un Ordine a favore di Visti.it; il Cliente assume pertanto l’obbligo di acquisto e di pagamento.
4.1.2. il Cliente conferma di aver letto e compreso tutte le spiegazioni contenute nel Modulo di Richiesta e di aver fornito tutti i dati e/o documenti richiesti in conformità allo stesso, in modo completo e veritiero.
4.1.3. il Cliente concede a Visti.it, in qualità di fornitore di servizi, il permesso di richiedere l'Autorizzazione di Viaggio per conto del Cliente presso la Pubblica Amministrazione competente, utilizzando i dati e/o i documenti presentati dal Cliente tramite il Modulo di Richiesta.
4.1.4. sia il Cliente che tutti gli altri viaggiatori per i quali viene richiesta l'Autorizzazione di Viaggio tramite il presente Ordine autorizzano Visti.it ad elaborare e conservare le risposte compilate nel Modulo di Richiesta nella misura necessaria all'espletamento del Servizio di Richiesta.
4.1.5. sia il Cliente che tutti gli altri viaggiatori per i quali viene richiesta l'Autorizzazione di Viaggio tramite il presente Ordine danno a Visti.it il permesso di condividere tutti i dati (personali) noti a Visti.it di tutte queste persone con gli altri viaggiatori per i quali viene richiesta una Autorizzazione di Viaggio tramite il presente Ordine. 
4.2. Dopo aver cliccato sul pulsante ‘Conferma richiesta’, il Cliente non potrà più apportare alcuna modifica ai dati e ai documenti forniti appartenenti al Servizio di Richiesta, a meno che Visti.it non ne faccia esplicita richiesta.
4.3. Se il Cliente ha fornito informazioni errate o incomplete a Visti.it, tramite il Modulo di Richiesta o tramite altra comunicazione scritta o orale, Visti.it non è responsabile delle conseguenze, che possono consistere nel rifiuto dell'Autorizzazione di Viaggio da parte della Pubblica Amministrazione o nell'ottenimento da parte del Cliente di un'Autorizzazione di Viaggio approvata dalla Pubblica Amministrazione che si riveli non valida al momento dell'arrivo nel paese di destinazione.
4.4. Un Ordine può essere considerato accettato solo quando tutti i dati e i documenti necessari per l'esecuzione dell'attività di Visti.it sono stati forniti dal Cliente secondo le modalità e le procedure indicate sul Sito Web, il pagamento relativo all'Ordine è stato ricevuto da Visti.it e il Cliente ha ricevuto conferma via e-mail da Visti.it che l'Ordine e il pagamento relativo sono stati ricevuti correttamente e che l'Ordine è in corso di elaborazione.
4.5. Se, durante l'esecuzione del Servizio di Richiesta, risultasse che sono necessarie ulteriori informazioni o documenti aggiuntivi da parte del Cliente, il Cliente dovrà assicurarsi che questi siano forniti il prima possibile. Qualora i dati o i documenti non vengano forniti in tempo dal Cliente, Visti.it non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali ritardi o costi aggiuntivi che ne derivino e Visti.it avrà il diritto di annullare l'Ordine senza che il Cliente abbia diritto ad alcun rimborso.
4.6. Nel caso in cui la Pubblica Amministrazione richieda al Cliente di collaborare ulteriormente dopo aver ricevuto i dati e i documenti relativi al Servizio di Richiesta, ad esempio fornendo ulteriori dati o documenti o presentandosi ad uno sportello per la verifica dell'identità, il Cliente se ne occuperà autonomamente. In tal caso Visti.it non agirà come intermediario, ma la comunicazione avverrà direttamente tra il Cliente e la Pubblica Amministrazione.
4.7. Il Cliente è responsabile dell'adempimento della collaborazione richiesta dalla Pubblica Amministrazione. Le conseguenze della mancata o non tempestiva collaborazione richiesta, come ad esempio la mancata o non tempestiva ricezione di un'Autorizzazione di Viaggio, sono interamente a rischio del Cliente.
4.8. Visti.it non può esercitare alcun tipo di influenza sui tempi di elaborazione consolari (il tempo che intercorre tra il completamento del Servizio di Richiesta e l'effettiva verifica della richiesta di un'Autorizzazione di Viaggio da parte della Pubblica Amministrazione) e pertanto non può offrire alcun tipo di garanzia a riguardo.
4.9. La decisione presa dalla Pubblica Amministrazione di onorare o meno un'Autorizzazione di Viaggio dipende in parte da circostanze che esulano dal controllo di Visti.it. Visti.it non può quindi garantire che le attività coperte dal Servizio di Richiesta si traduranno con certezza nel rilascio di un'Autorizzazione di Viaggio da parte della Pubblica Amministrazione.
4.10. Se, per qualsiasi motivo, la Pubblica Amministrazione dovesse non rilasciare un'Autorizzazione di Viaggio, o dovesse non rilasciarla in tempo:
4.10.1. Visti.it avrà comunque adempiuto pienamente all'obbligo di diligenza.
4.10.2. il Cliente avrà diritto al rimborso esclusivamente della parte dell'importo d'acquisto relativo al viaggiatore la cui Autorizzazione di Viaggio non è stata concessa dalla Pubblica Amministrazione, e solo se la persona per la quale è stata richiesta l'Autorizzazione di Viaggio non è mai stata precedentemente rimborsata da Visti.it.
4.10.3. Visti.it non sarà responsabile per eventuali danni diretti, indiretti, materiali, immateriali, consequenziali o commerciali (come la perdita di fatturato o di profitto).
4.11. Il Cliente non ha diritto ad alcuna forma di rimborso in caso di annullamento di un Ordine, in quanto Visti.it, dopo aver ricevuto l'Ordine, inizia immediatamente le attività che rientrano nel Servizio di Richiesta.
4.12 Dal momento che le Autorizzazioni di Viaggio non sono trasferibili a terzi, il periodo di riflessione e il diritto di recesso previsti legalmente per gli acquisti online non sono applicabili ai Servizi su Richiesta, ai sensi della direttiva europea sui diritti dei consumatori che cita, nel merito, “la fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati”.
4.13. Il Cliente non è autorizzato ad effettuare un Ordine per la richiesta di un'Autorizzazione di Viaggio per un'altra persona, a meno che il Cliente non sia in possesso di una delega valida di quest'ultima che può essere presentata non appena Visti.it ne faccia richiesta.
4.14. Se il Cliente riceve un'Autorizzazione di Viaggio ottenuta dopo che il Cliente ha fornito consapevolmente o inconsapevolmente dati errati o incompleti, Visti.it non garantisce la validità della relativa Autorizzazione di Viaggio. Il Cliente deve essere consapevole che i Dipartimenti per l'Immigrazione hanno sempre il diritto di negare ai viaggiatori, compreso il Cliente, l'ingresso in un paese o di espellerli dal paese se sospettano che il viaggiatore abbia ottenuto un'Autorizzazione di Viaggio sulla base di informazioni errate o incomplete. In questo caso, il Cliente è pienamente responsabile per eventuali danni (conseguenti), inclusi i costi aggiuntivi per la richiesta di una nuova Autorizzazione di Viaggio, biglietti arei, pernottamenti, ecc.
4.15. Se l'Autorizzazione di Viaggio era già stata rilasciata dalla Pubblica Amministrazione responsabile prima di presentare l'Ordine, essa può decadere ed essere dichiarata non valida dalla Pubblica Amministrazione.

Articolo 5. Pagamento

5.1. I prezzi indicati sul Sito Web sono comprensivi di IVA.
5.2. Il Cliente è tenuto a rimborsare a Visti.it tutte le spese extragiudiziarie e giudiziarie, incluse le spese ragionevoli per l'assistenza legale in procedimenti giudiziari o esterni, qualora il Cliente non abbia pagato l'importo dovuto anche dopo almeno tre solleciti di pagamento.
5.3. Il Cliente non ha il diritto di compensare un credito da parte sua con un credito di Visti.it, a meno che questo non gli venga concesso sulla base di una sentenza giudiziaria o arbitrale passata in giudicato.
5.4. Il Cliente non ha il diritto di sospendere i propri obblighi, a meno che il Cliente non presenti la controversia al tribunale competente entro trenta giorni dalla data in cui gli obblighi in questione sono dovuti.
5.5. Se si verifica un aumento di prezzo da parte della Pubblica Amministrazione dopo la compilazione di un Modulo di Richiesta che fa parte di un Ordine per un Servizio di Richiesta, Visti.it è autorizzato a trasferire tale aumento di prezzo al Cliente, senza che il Cliente in tal caso abbia il diritto di annullare l'Ordine.

Articolo 6. Responsabilità e risarcimento

6.1. Nel caso in cui il Cliente constati che Visti.it ha mancato nell'esecuzione del Servizio di Richiesta, il Cliente deve informare Visti.it per iscritto immediatamente, al più tardi entro 30 giorni. In tali casi il Cliente concederà a Visti.it un periodo ragionevole per rimediare al difetto, se possibile.
6.2. Visti.it non è responsabile per i danni subiti dal Cliente a seguito di mancanze da parte di Visti.it nell'esecuzione del Servizio di Richiesta, a meno che tali danni siano causati da dolo o deliberata imprudenza da parte di Visti.it o dei suoi responsabili.
6.3. Visti.it dedica molta attenzione all'affidabilità e all'attualità delle informazioni fornite al Cliente tramite il Sito Web, e-mail e altro. Tuttavia, possono verificarsi imprecisioni e incompletezze. Visti.it non garantisce che le informazioni fornite siano corrette, complete, aggiornate e/o adatte ad un particolare scopo. Visti.it non si assume pertanto alcuna responsabilità per danni derivanti dall'uso delle informazioni fornite.
6.4. Se dalle informazioni di Visti.it si può dedurre che il Cliente ha diritto ad un'Autorizzazione di Viaggio, tali informazioni rimangono solo indicative, fino a quando il Cliente non avrà ricevuto la relativa Autorizzazione di Viaggio dalla Pubblica Amministrazione.
6.5. Visti.it non sarà mai responsabile per qualsiasi danno diretto o indiretto subito dal Cliente o da terzi, compresi i danni consequenziali (come la perdita di fatturato o di profitto), i danni immateriali, il lucro cessante o qualsiasi danno di qualsiasi tipo, derivanti dall'uso del Sito Web, del Servizio di Richiesta, dal rilascio o dal rifiuto dell'Autorizzazione di Viaggio al Cliente.
6.6. Qualora Visti.it fosse ciononostante responsabile dei danni che si sono verificati, tale responsabilità sarà in ogni caso limitata all'importo fatturato al Cliente e pagato dal Cliente a Visti.it per la fornitura dei Servizi di Richiesta nell'anno in cui si è verificato l'evento che ha causato il danno.
6.7. Il Cliente manleva Visti.it da qualsiasi richiesta di risarcimento, sanzione e procedimento penale da parte di autorità come la Pubblica Amministrazione qualora il Cliente fornisce consapevolmente o inconsapevolmente dati o documenti errati, incompleti o fraudolenti a Visti.it.
6.8. Qualora Visti.it sospetti che il Cliente abbia presentato un Ordine fraudolento, inclusa la frode di identità o l'uso intenzionale di dati non corretti o incompleti, Visti.it dovrà segnalarlo alle autorità competenti, inclusa la relativa Pubblica Amministrazione.
6.9. Visti.it si impegna a proteggere il proprio Sito Web e gli altri canali di comunicazione digitale nel miglior modo possibile da virus, hacker, phishing, spam, ecc.
Visti.it adotterà inoltre adeguate misure di sicurezza per proteggere il Sito Web dai rischi di accesso non autorizzato o di alterazione, distruzione o perdita dei dati inseriti dal Cliente attraverso il Sito Web, ma Visti.it non può dare alcuna garanzia a questo riguardo. Visti.it non può quindi essere ritenuto responsabile per questo, a meno che non si tratti di una grave negligenza o dolo da parte di Visti.it.
6.10. Il Cliente si impegna a garantire un'adeguata sicurezza per la sua parte di comunicazione attraverso il Sito Web, incluso l'hardware, il software e la connessione internet utilizzati per comunicare con Visti.it.
6.11. Visti.it tratterà i dati (personali) e i documenti forniti dal Cliente come strettamente confidenziali e non li fornirà a terzi, come ad esempio a enti commerciali, oltre a quanto necessario per l'esecuzione del Servizio di Richiesta, a meno che il Cliente non abbia espressamente acconsentito in anticipo all'utilizzo dei suoi dati per un diverso scopo (commerciale).
6.12. Visti.it ha il diritto di conservare i dati e i documenti del Cliente per un breve periodo di tempo nella misura in cui è necessario all'esecuzione del Servizio di Richiesta e/o come prova dell'esecuzione del lavoro.
6.13. Nell'elaborazione e nella conservazione dei dati e dei documenti forniti, Visti.it agirà in conformità al Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (RGPD/GDPR) e le altre leggi e normative applicabili in materia di protezione dei dati personali.
6.14. Il Sito Web contiene link a siti web di terzi, che non sono sotto il controllo di Visti.it. Visti.it non può esercitare alcun controllo permanente su tali siti web di terzi, né accettare alcuna responsabilità per il loro contenuto. Di conseguenza, Visti.it non può essere ritenuto responsabile per questo contenuto.
6.15. Al momento dell'ingresso in un paese, al Cliente può essere richiesta una prova di un'assicurazione sanitaria, di un'assicurazione di responsabilità civile e/o di un'assicurazione di viaggio. Il Cliente stesso è responsabile della stipula e del pagamento di tutte le assicurazioni necessarie nonché di tutte le spese per i servizi sanitari come il ricovero in ospedale, la visita medica e il trasporto in ambulanza durante il soggiorno nel paese per il quale è stata richiesta l'Autorizzazione di Viaggio tramite Visti.it.

Articolo 7. Diritti di proprietà intellettuale

7.1. Il Cliente si impegna a non violare (o consentire o permettere a terzi di violare) alcun diritto di proprietà intellettuale di Visti.it in relazione ai contenuti dei Siti Web, inclusi testi, immagini e software, ad esempio copiandoli, modificandoli o riproducendoli.

Articolo 8. Risoluzione del contratto

8.1. Qualora il Cliente non adempia correttamente o entro un termine prestabilito o comunque in modo tempestivo a qualsiasi obbligo derivante da qualsiasi Ordine e/o Servizio di Richiesta, il Cliente sarà inadempiente e Visti.it avrà il diritto di sciogliere in tutto o in parte l'Ordine e/o il Servizio di Richiesta e gli Ordini e/o i Servizi di Richiesta direttamente connessi, senza necessità di preavviso o di intervento giudiziario; il tutto senza che ciò pregiudichi gli altri diritti di Visti.it derivanti da qualsiasi Ordine e/o Servizio di Richiesta del Cliente e senza che Visti.it sia tenuto a pagare alcun risarcimento.

Articolo 9. Forza maggiore

9.1. In caso di forza maggiore, Visti.it sarà autorizzato a sospendere l'esecuzione del Servizio di Richiesta senza intervento giudiziario, senza che Visti.it sia tenuto a pagare alcun indennizzo.
9.2. Per forza maggiore si intende qualsiasi circostanza in base alla quale la controparte non può ragionevolmente richiedere l'esecuzione (ulteriore) del Servizio di Richiesta e/o dell'Ordine, incluso, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, il mancato adempimento dei propri obblighi da parte dei fornitori di Visti.it, incendi, provvedimenti governativi, allagamenti, scioperi, interruzioni del lavoro, serrate, condizioni meteorologiche sfavorevoli, temporanea indisponibilità o insufficiente disponibilità di hardware, software e/o internet o altre connessioni di telecomunicazione necessarie per l'esecuzione del Servizio di Richiesta, nonché ogni altra situazione sulla quale Visti.it non possa esercitare un controllo (decisivo), sia nei confronti di Visti.it, sia nei confronti di terzi o della Pubblica Amministrazione coinvolti nel Servizio di Richiesta.