Notizia | | 08/04/2019 | Tempo di lettura: ±4 minuti

Non si sono mai recati in Canada così tanti turisti che nel 2018. Il Paese ha accolto ben 21,13 milioni di turisti, che è il più alto numero di sempre, dice Destination Canada. È il secondo anno di fila che il Canada batte il record di turisti dell’anno precedente. Nel 2017 il Paese aveva accolto 21 milioni di viaggiatori.

Il Ministero del Turismo ha affermato che il turismo è molto importante per l’economia canadese. Chiunque desideri recarsi in Canada, ha bisogno di un’eTA Canada, anche i cittadini italiani.

Record senza precedenti di turisti

Non ci sono mai stati così tanti turisti in Canada come l’anno scorso. Il Ministro del Turismo Mélanie Joly dice che è un bene per l’economia che tanti turisti siano venuti nel Paese. Il settore turistico è cresciuto notevolmente, il che ha portato anche a un aumento del numero di posti di lavoro. Soprattutto le famiglie a medio reddito ne beneficiano, dice il ministro.

Il Canada mira a diventare uno dei Paesi più visitati al mondo. Secondo Destination Canada, nell’ultimo anno sono stati creati 745.300 posti di lavoro in varie regioni del Canada, il che ha portato a un fatturato di 102,5 miliardi di dollari canadesi.

Impegno per il settore turistico in Canada

Secondo Ben Cowan-Dewar, presidente di Destination Canada, sta andando così bene con il turismo in Canada perché i canadesi stanno lavorando con entusiasmo e impegno per aumentare il turismo in Canada. Migliaia di canadesi sono attualmente attivi nel settore turistico. La maggior parte dei turisti che si sono recati in Canada nel 2018 veniva dagli Stati Uniti.

Nel 2018 non meno di 6,7 milioni di turisti statunitensi si sono recati in Canada. Questo rappresenta il 32% del numero totale di turisti in Canada. Il Paese è una meta gettonata anche tra i turisti provenienti da Paesi più lontani dal Canada. Negli ultimi anni, il Canada ha investito maggiormente nella costruzione di nuove rotte aeree verso gli aeroporti canadesi. La maggior parte dei turisti viene da Australia, India, Corea del Sud, Giappone, Cina, Francia, Germania, Regno Unito, Stati Uniti e Messico.

Viaggiatori italiani che si recano in Canada

Chiunque desideri recarsi in Canada è tenuto a richiedere un’eTA Canada. I cittadini italiani devono quindi richiedere un’eTA Canada prima della partenza. Questo vale non solo per le vacanze e i viaggi d’affari, ma anche per le visite a familiari e/o amici e gli studi in Canada. L’eTA è obbligatoria anche per chi deve fare transito in Canada. Solo i titolari di un passaporto canadese o di un visto per il Canada non hanno bisogno di richiedere un’autorizzazione di viaggio eTA.

La richiesta dell’autorizzazione di viaggio digitale eTA è molto più economica e facile rispetto alla richiesta di un visto Canada. L’eTA Canada si può richiedere facilmente online, mentre per la richiesta del visto è necessario prendere appuntamento al consolato canadese.

Richiesta eTA Canada

La sigla eTA sta per "electronic Travel Authorization": è un’autorizzazione di viaggio elettronica per volare in Canada. Il Dipartimento per l’Immigrazione canadese valuterà per ogni richiedente di un’eTA Canada se potrebbe rappresentare un rischio per la sicurezza. Se si presume che il viaggiatore non rappresenti una minaccia, gli sarà concessa un’eTA Canada. È molto importante copiare correttamente tutti i dati del passaporto durante la compilazione del modulo di richiesta, poiché questi dati vengono direttamente collegati all’eTA Canada. Il vantaggio di ciò è che l’approvazione della richiesta viene anche immediatamente comunicata sia alla compagnia aerea che alle autorità competenti, ragione per cui non è necessario stampare l’eTA Canada.

L’eTA Canada è valida per cinque anni dal momento del rilascio, o fino alla scadenza del passaporto con cui è stata richiesta. Se il passaporto scade prima, anche l’eTA Canada scadrà. Durante il periodo di validità di cinque anni si può effettuare un numero illimitato di viaggi in Canada, ma ogni soggiorno in Canada può durare al massimo 6 mesi e il passaporto deve sempre avere validità residua di almeno un altro giorno dopo la partenza dal Canada.

Devo avere un biglietto aereo di ritorno?

Prima di richiedere un’eTA Canada, è necessario disporre di un biglietto di transito o di ritorno, in quanto questo servirà come prova che non si desidera rimanere illegalmente in Canada. I viaggi d’affari sono consentiti con questa autorizzazione di viaggio, ma non si può essere assunti da un datore di lavoro canadese.

L’eTA Canada può facilmente essere richiesta online, 24 ore su 24, 7 giorni su 7. La richiesta necessita di circa 5 minuti e costa 19,95 € a persona. Assicurati di copiare correttamente i dati del passaporto. Ogni viaggiatore è tenuto a essere in possesso del proprio passaporto e della propria eTA, anche i minori.

Richiesta urgente eTA Canada

Hai urgentemente bisogno di un’eTA Canada? Di solito le richieste di eTA vengono elaborate entro 72 ore. Le richieste presentate con urgenza vengono nella maggior parte dei casi approvate già entro 18 minuti. Tuttavia, a volte il Dipartimento per l’Immigrazione canadese necessita di più tempo per l’approvazione delle richieste, ragione per cui non possiamo fornire alcuna garanzia riguardo ai tempi di consegna.

Attenzione: questo articolo concernente l’eTA per il Canada è stato scritto più di un anno fa. Potrebbe contenere informazioni e consigli datati che non possono conferire alcun diritto. Se stai per partire per un viaggio e desideri sapere quali siano le norme attualmente in vigore, ti invitiamo a leggere tutte le informazioni attuali riguardanti l’eTA per il Canada.