Notizia | | 07/10/2017 | Tempo di lettura: ±2 minuti

Dall’introduzione dell’eTA Canada (significato) il 29 settembre 2016, i problemi sono persistiti. Durante le vacanze, molte persone che volevano recarsi in Canada hanno visto il loro viaggio andare in fumo perché non gli fu permesso di volare dall’Italia in Canada. I problemi sono dovuti principalmente alle cittadinanze doppie o ai permessi di soggiorno permanenti canadesi.

Nuovi requisiti per l’eTAAttenzione: nuovi requisiti per l’eTA

Problema

I problemi con le eTA sono dovuti per la maggior parte al fatto che le persone in questione hanno una cittadinanza doppia o sono in possesso di un permesso di soggiorno permanente canadese. Secondo le regole ufficiali - che si possono trovare sul sito web del governo canadese - è richiesto solo un passaporto valido per recarsi in Canada se si è in possesso di un permesso di soggiorno permanente canadese, e quindi non è necessaria l’eTA. Tuttavia, durante l’imbarco del volo per il Canada, i sistemi delle compagnie aeree potrebbero indicare che non si può salire a bordo dell’aereo senza un’eTA valida. Le compagnie aeree possono negare l’imbarco ai passeggeri che viaggiano in Canada senza che siano in possesso di un’eTA Canada valida.

Soluzione

Se sei un “dual Canadian citizen” e desideri recarti in Canada in aereo (compresi scali/transiti e viaggi di ritorno), questo non è possibile con un passaporto non canadese. Avrai bisogno di un passaporto canadese per il tuo viaggio. Assicurati di portare con te entrambi i tuoi passaporti quando ti rechi o rientri in Canada.

Che cos’è un’eTA?

L’eTA permette ai cittadini italiani di volare in Canada senza visto. Il sistema è stato progettato dal governo canadese per controllare esattamente chi vuole recarsi in Canada. Inoltre, il sistema ha lo scopo di identificare i viaggiatori che potrebbero rappresentare un rischio per la sicurezza del Canada o che potrebbero non ripartire dal Paese a viaggio ultimato.

Chi deve richiedere un’eTA?

In linea di principio, qualsiasi non canadese che si rechi in Canada in aereo ha bisogno di un’eTA (o di un visto). Tuttavia, l’eTA non è necessaria se si desidera entrare in Canada per via terrestre o marittima. Inoltre, i cittadini canadesi, i canadesi con un permesso di soggiorno permanente, i cittadini americani e i viaggiatori in possesso di un visto per il Canada non hanno bisogno di richiedere un’eTA, in quanto ne sono esenti secondo i requisiti.

Richiedere l’eTA

L’eTA va richiesta prima della partenza. La compilazione del modulo di richiesta eTA necessita di circa 5 minuti e dopo la presentazione della richiesta l’eTA viene di norma concessa entro 15 minuti. Dopo l’approvazione, l’eTA viene automaticamente collegata al passaporto e condivisa con la tua compagnia aerea e il Dipartimento per l’Immigrazione canadese.
Richiedi l’eTA Canada

Attenzione: questo articolo concernente l’eTA per il Canada è stato scritto più di un anno fa. Potrebbe contenere informazioni e consigli datati che non possono conferire alcun diritto. Se stai per partire per un viaggio e desideri sapere quali siano le norme attualmente in vigore, ti invitiamo a leggere tutte le informazioni attuali riguardanti l’eTA per il Canada.