Notizia | | 17/09/2021 | Tempo di lettura: ±4 minuti

Dopo un lungo periodo di frontiere chiuse, è finalmente possibile tornare a viaggiare in Canada dal 7 settembre 2021. Se stai programmando il tuo prossimo viaggio in Canada, per vacanze, affari o per motivi famigliari, ci sono alcuni aspetti che devi prendere in considerazione. Non solo avrai bisogno di unʼeTA Canada, ma dovrai anche scaricare lʼapplicazione ArriveCAN.

Cosʼè ArriveCAN?

ArriveCAN è un programma sviluppato dal governo canadese per ottenere informazioni sulla diffusione del coronavirus. Tutti i viaggiatori, con alcune eccezioni, devono scaricare lʼapp ArriveCAN sul loro telefono o compilare il modulo versione web prima di arrivare in Canada. È possibile scaricare lʼapplicazione qui per Android e qui per gli smartphone Apple. Se non inserirai i tuoi dati nellʼapp o sul sito web del governo canadese ​potrebbe esserti negato lʼingresso in Canada. Una volta inseriti i tuoi dati su ArriveCAN, ti verrà inviata una mail di conferma. Potrai mostrare la mail di conferma alla tua compagnia aerea o alla dogana canadese in versione digitale (tramite app, e-mail o come screenshot) o in versione cartacea.

La mail di conferma ha come unico scopo quello di dimostrare che la trasmissione dei dati è andata a buon fine. Lʼapp ArriveCAN non ti esonera dal rispetto di qualsiasi regolamento introdotto a tutela della salute pubblica, non è un certificato vaccinale e non prova che il tuo viaggio sia essenziale. Inoltre, non garantisce che ti sarà effettivamente permesso lʼingresso in Canada.

Quando usare ArriveCAN?

Chiunque desideri recarsi in Canada deve presentare le proprie informazioni di viaggio e il proprio certificato vaccinale tramite ArriveCAN. Viaggi in Canada in aereo o via terra? Dovrai compilare il modulo entro 72 ore dallʼarrivo in Canada. Viaggi in nave da crociera? Devi compilare il modulo entro 72 ore prima della partenza. Viaggi in Canada su una nave o unʼaltra imbarcazione che non sia una nave da crociera? Puoi anche compilare il modulo allʼarrivo in Canada.

Lʼutilizzo di ArriveCAN prevede poche eccezioni. Se ti rechi in Canada solo per un transito e non lascerai la zona di sicurezza dellʼaereoporto, non sarà necessario utilizzare ArriveCAN. Per il transito ti servirà però unʼeTA Canada.

Quali informazioni inserire?

Contatti e dettagli del viaggio

Devi fornire sia i tuoi contatti che quelli delle persone che viaggiano con te. Inoltre, devi fornire alcuni dettagli sul viaggio come il motivo, la data e lʼora di arrivo. Se viaggi in aereo, dovrai inserire il numero del tuo volo, il nome dellʼaeroporto e la tua compagnia aerea. Se viaggi via terra o via mare, dovrai fornire il nome del valico di frontiera o del porto.

Certificato vaccinale e test COVID-19

Su ArriveCAN devi anche presentare il certificato vaccinale, obbligatorio per recarsi in Canada. Devi anche fornire alcune informazioni sulle vaccinazioni per il COVID-19 a cui ti sei sottoposto. Inoltre, ti verranno chieste informazioni sui paesi che hai visitato nei 14 giorni precedenti allʼarrivo in Canada, transiti esclusi. A partire dal 1 aprile, i viaggiatori completamente vaccinati e i viaggiatori non vaccinati di età inferiore ai 12 anni non dovranno più mostrare il risultato negativo di un test COVID-19.

Piano di quarantena

Il piano di quarantena deve essere presentato solo in casi eccezionali. I viaggiatori completamente vaccinati e i viaggiatori non vaccinati di età inferiore ai 12 anni non devono fornire un piano di quarantena.

I viaggiatori non completamente vaccinati e i non vaccinati dai 12 anni in su devono presentare un piano su come trascorreranno i 14 giorni obbligatori di quarantena. Il piano deve includere lʼindirizzo di un sito di quarantena.

Devo segnalare eventuali cambiamenti dei miei piani di viaggio?

Prima di arrivare in Canada

Se i tuoi piani di viaggio cambiano prima di entrare in Canada e le informazioni che hai fornito nellʼapp ArriveCAN non sono più corrette, devi presentare una nuova richiesta. ArriveCAN cancellerà quindi le informazioni precedenti.

Dopo il tuo arrivo in Canada

Se sei completamente vaccinato

I viaggiatori completamente vaccinati non sono tenuti a riferire della loro salute attraverso ArriveCAN dopo lʼarrivo in Canada e non sono tenuti a effettuare il test allʼarrivo. Se ricevi notifiche o e-mail da ArriveCAN che ti chiedono di completare la tua segnalazione giornaliera o di essere testato lʼottavo giorno del tuo viaggio, contatta lʼAgenzia di Salute Pubblica del Canada. Puoi ignorare queste notifiche.

Se non sei completamente vaccinato

Il giorno dopo il tuo arrivo in Canada, dovrai confermare di essere arrivato allʼindirizzo che hai indicato come luogo di quarantena. Se presenterai sintomi da coronavirus durante il tuo periodo di quarantena, dovrai segnalarlo. Lʼottavo giorno dopo il tuo arrivo dovrai sottoporti a un test per il coronavirus, inviare il campione al laboratorio e attendere i risultati. Sarai inoltre contattato telefonicamente (1-888-336-7735) per verificare che tu stia rispettando la quarantena obbligatoria. In alcuni casi, le verifiche avvengono di persona presso il luogo dove starai trascorrendo il periodo di quarantena. Se dovrai sottoporti a quarantena in una struttura designata, non occorre che tu riferisca del tuo stato di salute ogni giorno dopo lʼarrivo tramite ArriveCAN.

Attenzione: questo articolo concernente l’eTA per il Canada è stato scritto più di un anno fa. Potrebbe contenere informazioni e consigli datati che non possono conferire alcun diritto. Se stai per partire per un viaggio e desideri sapere quali siano le norme attualmente in vigore, ti invitiamo a leggere tutte le informazioni attuali riguardanti l’eTA per il Canada.