Se desideri fare un viaggio in India entro breve, ma non hai ancora un visto, puoi presentare subito una richiesta urgente. Per le richieste ordinarie serve in media una settimana, mentre le richieste urgenti di visto India vengono approvate in media dopo 3 giorni lavorativi.

Chi può ricorrere alla procedura urgente?

La procedura urgente prevede verifiche più rapide del modulo di richiesta presentato e dei documenti forniti. Rispetto alla richiesta ordinaria, questo consente di risparmiare qualche giorno lavorativo. Questa possibilità riguarda solamente i turisti, i viaggiatori d’affari e chi si reca in India per cure mediche.

Presentare subito una richiesta urgente

La procedura urgente del visto India inizia presentando il modulo di richiesta online di questo sito web. Se desideri che la tua richiesta venga elaborata in via prioritaria, puoi fare una spunta sull’opzione ‘’Urgente’’ nel modulo. Inizia subito la richiesta di visto aprendo il modulo dal riquadro sotto.

Presenta una richiesta urgente di visto India ora

Quanto costa un visto India urgente?

La richiesta urgente comporta un costo aggiuntivo di 17,50 € che verrà aggiunto al costo del visto ordinario di 109,95 € a persona. È possibile pagare i costi con Visa, Mastercard, CartaSi, American Express, Postepay o PayPal, senza alcun costo per la transazione.

Che differenza c’è fra la richiesta ordinaria e quella urgente?

Tutte le richieste di visto per l’India vengono controllate manualmente da esperti di visti di lingua italiana per verificare che non siano presenti errori commessi di frequente. Verrà controllato che la foto caricata telematicamente sia conforme ai requisiti e, inoltre, che i dati inseriti corrispondano perfettamente a quelli del passaporto. Se dovessimo rilevare errori, provvederemo a correggerli. In caso di dubbi ti contatteremo per telefono o per e-mail per verificare i dati in questione.

Per le richieste ordinarie questo controllo avviene dopo alcuni giorni. Ricorrendo alla procedura urgente del visto India, invece, il controllo avviene pressoché subito dopo il caricamento della foto e della scansione del passaporto, incluso fuori dall’orario di ufficio, nel fine settimana e nei giorni festivi.

Dopo che un esperto di visti di lingua italiana ha valutato che il modulo di richiesta è stato compilato correttamente, e che tutti i documenti consegnati soddisfano i requisiti, la richiesta viene inoltrata al Dipartimento per l'Immigrazione indiano per l'approvazione. Da quel momento non è più possibile influire in alcun modo sui tempi di consegna, che solitamente corrispondono a 3 giorni.

Il tempo di consegna è garantito?

Per la consegna urgente in media ci vogliono 3 giorni, che si contano a partire dal momento in cui il modulo è stato compilato, il pagamento è stato effettuato e la foto e la scansione del passaporto sono state caricate. Tuttavia, il Dipartimento per l'Immigrazione non fornisce alcuna garanzia sui tempi di consegna. Anche le richieste urgenti, in rari casi, possono subire ritardi. Ad esempio questo succede se nel modulo di richiesta è stata inserita una struttura di pernottamento nota al Dipartimento per l’Immigrazione per motivi negativi, anche nel semplice caso in cui dei viaggiatori che hanno alloggiato in quella struttura non si siano attenuti alle regole collegate al visto.

Ci sono altri aspetti che devo considerare?

Prima di presentare una richiesta urgente, ti consigliamo di consultare attentamente due pagine di questo sito web: