Trova rapidamente la risposta alla tua domanda sul visto Australia

Domande frequenti

  • • Ho bisogno di un visto per il mio viaggio in Australia?

    Sì, se non hai la cittadinanza australiana devi richiedere il visto. Dovrai disporre del visto anche per poter effettuare il check-in per il tuo volo per l'Australia.

  • • Di quale tipo di visto ho bisogno per il mio viaggio in Australia?

    Esistono diversi tipi di visti per l'Australia, come l'eVisitor, l'ETA Australia e il Working Holiday Visa. La maggior parte dei visitatori italiani utilizzano il visto eVisitor. È la variante più economica, inoltre si può richiedere online. Vuoi saperne di più? Trovi maggiori informazioni alla pagina relativa ai requisiti e alla procedura di richiesta.

  • • Sono idoneo al visto eVisitor Australia?

    Sì, se hai la cittadinanza di uno dei seguenti paesi:
    Italia, Andorra, Austria, Belgio, Bulgaria, Croazia, Cipro, Città del Vaticano, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Islanda, Lettonia, Lituania, Liechtenstein, Lussemburgo, Malta, Monaco, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, San Marino, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Ungheria.

    Inoltre devi soddisfare i requisiti per il visto.

  • • Ho richiesto il visto ma non l'ho ancora ricevuto: cosa devo fare?

    Subito dopo aver ultimato il pagamento della richiesta di visto, riceverai un'e-mail di conferma. Questa email contiene un link alla tua pagina personale dello stato della richiesta su Visti.it. Lì potrai visualizzare lo stato della tua richiesta (individuale o di gruppo).

    Il tuo visto non è stato rilasciato nei tempi previsti? La pagina dello stato ti dirà quando e come faresti bene a contattarci.

    Il Dipartimento per l’Immigrazione gestisce tutte le richieste individualmente, quindi non in blocco per ogni gruppo, ma singolarmente per ogni viaggiatore. Anche se hai inserito più viaggiatori in un'unica richiesta. Spesso il rilascio dei visti delle persone della stessa richiesta avviene in momenti molto diversi. Ad esempio perché la richiesta di una persona è stata sottoposta a un controllo a campione approfondito. Il fatto che la richiesta per un viaggiatore duri più tempo di quella di altri dello stesso gruppo non significa che ci siano più probabilità che venga respinta.

    Non hai ricevuto nessuna e-mail? Controlla la cartella posta indesiderata/spam della tua casella di posta elettronica. Neanche qui trovi un'e-mail dal mittente assistenza@visti.it? Allora puoi controllare lo stato della richiesta sul sito.

    Non ha funzionato? A questo punto manda un'email all'indirizzo assistenza@visti.it con il tuo numero d'ordine. Il numero d'ordine si trova nell'estratto conto della carta utilizzata, alla voce del pagamento della richiesta.

  • • Ho ricevuto il mio visto; devo stamparlo o fare ancora qualcosa?

    Il visto è collegato al tuo numero di passaporto. Questo significa che sia la tua compagnia aerea sia il Dipartimento per l'Immigrazione saranno in grado di verificare il tuo visto, rispettivamente prima della partenza e all’arrivo, scansionando il tuo passaporto. Generalmente quindi il visto non va esibito, ma per maggiore sicurezza è meglio avere con sé la stampa o assicurarsi di poterlo mostrare sul proprio telefono, tablet o computer nel caso raro in cui venga chiesto di farlo.

  • • L'emergenza Coronavirus (COVID-19) influisce sui miei programmi di viaggio?

    Molto probabilmente sì, se vuoi recarti in Australia nel breve periodo. A questo proposito vai alla pagina con le informazioni sulle misure contro il Coronavirus in Australia.

Domande sulla richiesta di visto per l'Australia

  • • Come posso richiedere il visto per l'Australia?

    Il visto per l'Australia può essere richiesto online. Questo significa che tutto quello che devi fare è compilare il modulo di richiesta ed effettuare il pagamento. La richiesta verrà quindi elaborata automaticamente e, dopo il rilascio del visto, potrai superare tutti i controlli esibendo direttamente il tuo passaporto. Trovi maggiori informazioni nella pagina dedicata alla spiegazione della procedura di richiesta del visto.

  • • Quando devo richiedere il visto?

    Il Dipartimento per l’Immigrazione consiglia di richiedere il visto alcune settimane prima della partenza. Normalmente una richiesta non richiede più di qualche ora o giorno ma, per evitare problemi dell'ultimo minuto, si raccomanda di presentarla in anticipo. Nel raro caso in cui la richiesta venga respinta, è comunque possibile prendere un appuntamento al consolato per ottenere un tipo di visto diverso. Devi partire tra pochi giorni e non hai ancora richiesto un visto? Usufruisci del servizio di procedura urgente.

  • • Posso presentare una richiesta urgente?

    Sì, certamente. Per la presentazione delle richieste di visto urgente per l'Australia è previsto un supplemento di 17,50 € a persona. Le richieste urgenti vengono gestite più rapidamente: nel 95% dei casi, un visto urgente viene rilasciato entro un'ora. Nota bene: può succedere che il Dipartimento per l’Immigrazione selezioni la tua richiesta su base casuale per un controllo più approfondito e che quindi il rilascio necessiti di più giorni. Questo ritardo è estremamente raro e inevitabile, indipendentemente da come si presenta la richiesta. Pertanto, anche in caso di richiesta urgente, ti consigliamo sempre di agire al più presto per evitare eventuali problemi.

  • • Posso presentare una richiesta per un gruppo?

    Sì, puoi farlo utilizzando il normale modulo di richiesta. In fondo al modulo troverai un riquadro blu con scritto "Aggiungi un viaggiatore". Cliccandovi sopra compariranno dei campi aggiuntivi; è possibile inserire fino a dieci viaggiatori in un unico modulo di richiesta. Inoltre, presentando una richiesta di gruppo, molti dati possono essere compilati una sola volta e il pagamento è unico. Il prezzo a persona rimane invariato.

  • • Quali dati e documenti mi servono per la richiesta?

    Tutto quello che serve per richiedere il visto per l'Australia sono i recapiti personali e i dati del passaporto. Chi è già stato in Australia in precedenza si vedrà richiesti anche il precedente Visum Grant Number (il numero di concessione del visto) e il Visa Number (il numero del visto). Anche se questi campi sono facoltativi, tieni presente che lasciandoli vuoti potrebbero verificarsi ritardi nell'elaborazione della richiesta.

  • • Come posso pagare il mio visto per l'Australia?

    Il costo del visto si può pagare con Visa, Mastercard, CartaSi, American Express, Postepay o PayPal. Non saranno applicate spese di transazione. Inoltre, il costo totale include le spese consolari, di richiesta, di servizio e l'IVA.

  • • Come riceverò il visto per l'Australia?

    Subito dopo aver effettuato il pagamento del visto riceverai un'e-mail di conferma della tua richiesta. Non appena la richiesta di visto sarà approvata, riceverai un'altra e-mail con un link alla pagina dello stato della richiesta: da qui potrai scaricare il visto. Anche se di solito non viene chiesto di esibirlo, è meglio stamparlo e portarlo in viaggio con sé.

  • • Posso lavorare con il mio visto Australia?

    Stai andando in Australia per un viaggio di lavoro? In tal caso potrai ricevere compensi solo se il tuo datore di lavoro non risiede in Australia. Dato che non tutte le forme di lavoro sono consentite con il visto eVisitor, sei pregato di leggere attentamente le informazioni sulla pagina relativa ai visti per lavorare in Australia.

    Il visto che puoi richiedere su questo sito non autorizza a svolgere impieghi retribuiti per società/datori di lavoro australiani. Autorizza a fare volontariato, ma la remunerazione non deve comprendere più di vitto, alloggio e una somma esigua per le piccole spese di tutti i giorni. Desideri andare in Australia per una vacanza lavoro? Allora leggi se ti serve un Working Holiday Visa.

  • • Devo andare a ritirare il visto da qualche parte?

    No, non serve che tu vada a ritirare il visto a uno sportello, ambasciata o consolato; tutte le richieste vengono elaborate elettronicamente e il visto ti verrà inviato per e-mail.

  • • Qual è il mio numero di passaporto?

    Il numero del passaporto è composto da 9 cifre; una sequenza alfanumerica di due lettere che indicano tipologia e serie del passaporto, seguite da sette numeri arabi. Il numero è riportato in chiaro alla prima pagina, devi solo aprire il libretto e in basso al centro trovi scritto il numero.

  • • Come posso pagare il visto?

    Puoi effettuare il pagamento per il visto per l’Australia in modo semplice e sicuro con Visa, Mastercard, CartaSi, American Express, Postepay o PayPal.

  • • Quanto tempo passerà prima che io riceva il visto?

    Normalmente passano 5 giorni lavorativi prima di ricevere il visto. Nel caso delle richieste urgenti, di solito la richiesta viene accolta entro un'ora. Tuttavia non è possibile garantire i tempi di consegna, neanche in caso di richiesta urgente, perché possono verificarsi ritardi (anche significativi) dovuti ai controlli casuali da parte del governo australiano.

  • • Devo aver già prenotato un biglietto aereo e un alloggio per poter richiedere il visto?

    No, non è necessario aver prenotato un volo o un alloggio per poter richiedere il visto.

  • • Non riesco a trovare il mio Grant Number o il mio Visa Label Number. E adesso?

    Inserire il numero di rilascio del visto (Visa Grant Number) o il numero di visto apposto sull’etichetta (Visa Label Number) non è obbligatorio. Tuttavia, lasciare questi campi vuoti (se hai ricevuto questi numeri in precedenza) può causare un ritardo nell'elaborazione del visto. Guarda le immagini qui sotto per sapere dove si trovano il numero di rilascio del visto e/o il numero dell'etichetta del visto.

    Individuare il Visa Grant NumberIndividuare il Visa Grant Number

    Individuare il Visa Label NumberIndividuare il Visa Label Number

    Non ti è possibile rintracciare questi numeri? Puoi rivolgerti all'Ambasciata d'Australia di Roma o Milano. Oppure puoi lasciare il campo vuoto, anche se questo potrebbe rallentare il rilascio del visto.

Domande sul visto Australia

  • • Per quanto tempo è valido il visto?

    Il visto per l'Australia vale 12 mesi dal momento del rilascio. Questo significa che l’ingresso in Australia è consentito solo durante questi 12 mesi. Dopo l'arrivo, è possibile soggiornare in Australia per un massimo di 3 mesi consecutivi. Tuttavia, è possibile effettuare più ingressi nel paese, a condizione che ogno soggiorno non superi i tre mesi. Per saperne di più, consulta la pagina delle spiegazioni sulla validità del visto Australia.

  • • Quanto posso restare in Australia?

    Un massimo di 3 mesi per soggiorno. Puoi entrare nel paese un numero illimitato di volte. Tuttavia, è possibile arrivare in Australia solo durante il periodo di validità di 12 mesi dalla data di rilascio del visto. Per saperne di più, consulta la pagina con le spiegazioni sulla validità del visto Australia.

  • • Quante volte posso entrare in Australia con il mio visto?

    Un numero illimitato di volte, ma è necessario che il tuo arrivo in Australia avvenga prima della scadenza del visto.

  • • Anche mio figlio ha bisogno di un visto personale?

    Sì, anche se è minorenne. Se vai in Australia con bambini e non tutti i genitori/tutori viaggeranno con voi, dovrai portare anche una dichiarazione con cui tutti i genitori/tutori autorizzano il viaggio. Questo requisito serve a prevenire il rapimento di minori.

  • • Posso lavorare in Australia con il mio visto?

    Solo se si tratta di un lavoro volontario non retribuito che soddisfa i requisiti per il visto. Se non è così, potresti aver bisogno di un Working Holiday Visa o di un visto diverso dall'eVisitor (o visto turistico 651).

  • • Posso studiare in Australia con il mio visto?

    Sì, ma solo se il corso di studio non supera i 3 mesi.

  • • Posso fare volontariato in Australia con il mio visto?

    Sì, ma ad alcune condizioni. Ad esempio non sei autorizzato a ricevere compensi, fatta eccezione per il vitto e l’alloggio, e una paghetta per le spese quotidiane. Non potrai svolgere nemmeno lavori altrimenti eseguibili da forza lavoro australiana retribuita. Infine, il tuo viaggio deve avere principalmente scopi turistici e il volontariato può essere solo un'attività subordinata alla vacanza.

  • • Ho bisogno di un visto anche se arrivo in nave (ad esempio da crociera)?

    Sì, il mezzo di trasporto su cui arrivi in Australia non cambia i requisiti per il visto.

  • • Posso chiedere un'estensione del visto?

    No, non puoi. Tuttavia, se ti trovi fuori dall’Australia, puoi richiedere un nuovo visto (illimitate volte) per rinnovare il periodo di validità di 12 mesi. Se il tuo visto scade mentre sei ancora in Australia, dovrai richiedere per tempo un altro tipo di visto alle autorità locali.

  • • Quale validità residua deve avere il mio passaporto?

    Il passaporto deve avere una validità residua di almeno sei mesi dal tuo arrivo in Australia. Hai bisogno di un nuovo passaporto? Allora dovrai anche richiedere un nuovo visto. Un visto collegato a un passaporto scaduto non è più valido.

  • • Ho un nuovo passaporto; il mio visto è ancora valido?

    No, non è più valido. Se hai un nuovo passaporto e vuoi usarlo per un viaggio, devi richiedere un nuovo visto con il nuovo passaporto. Il vecchio visto non è più valido, nemmeno se la data al suo interno indica diversamente.

  • • Sono stato condannato a una pena detentiva e l'ho già scontata; posso richiedere un visto?

    Se la condanna ammonta a un totale di più di dodici mesi, non puoi utilizzare il modulo di richiesta di questo sito. Neanche se hai già scontato la pena e/o se la sentenza è caduta in prescrizione.

  • • Ho bisogno di un visto per un transito o uno scalo aereo in Australia?

    Fare scalo in Australia senza visto è consentito, quindi non ti serve un visto di transito speciale. Nota bene: potrai rimanere in Australia senza visto per un massimo di 8 ore, durante le quali non potrai uscire dall'aeroporto. È necessario anche aver già prenotato il volo di transito prima di partire per l’Australia.

Annullamento o modifica della richiesta

  • • Ho sbagliato a compilare il modulo. E adesso?

    Purtroppo non è possibile apportare modifiche alle richieste già presentate. L'unico modo per correggere l'errore è presentare una nuova richiesta. Purtroppo anche il pagamento dovrà essere effettuato di nuovo.

  • • Il mio visto è stato rifiutato; e adesso?

    Non partire per l’Australia se non hai un visto valido. Contatta il Consolato d'Australia per informarti sul da farsi.

  • • Non ho più bisogno del visto; mi verrà rimborsato?

    No, purtroppo questo non è possibile. Una volta che la richiesta è stata elaborata, il servizio richiesto viene eseguito. I servizi eseguiti o in corso di esecuzione non sono rimborsabili.

  • • Posso comunque annullare la mia richiesta di visto?

    No, purtroppo non è possibile. Una volta presentata, la richiesta non può essere annullata.

Altre domande

  • • Cosa succede ai miei dati personali?

    Utilizziamo i tuoi dati solo per elaborare la tua richiesta di visto. Rispettiamo infatti la privacy di tutti gli utenti del nostro sito, assicurandoci che le informazioni personali fornite nella richiesta vengano trattate in modo confidenziale. È importante che tu sappia che i tuoi dati non saranno venduti o utilizzati per scopi commerciali.

    Se hai ulteriori domande sulla privacy, consulta la nostra informativa sulla privacy oppure contattaci.

  • • Non trovo quello che sto cercando; dove posso trovare ulteriori informazioni o assistenza?

    Cerca sempre di consultare prima questa pagina se hai dubbi: in questo modo potrai trovare rapidamente la risposta alle tue domande sul visto per l'Australia.

    Se non dovessi trovare risposta alla tua domanda su questa pagina, saremo lieti di aiutarti. Clicca qui per contattarci.

Nessuna risposta trovata in base alle parole chiave da te inserite... Visualizza tutte le domande o riprova.
Oppure non esitare a contattarci, saremo lieti di aiutarti.