Prima di avviare la richiesta del visto Australia, verifica se soddisfi tutti i requisiti elencati in questa pagina. L’utilizzo del visto Australia eVisitor è soggetto a requisiti che riguardano la finalità del viaggio, il passaporto, la salute e la condotta del viaggiatore.

=Requisiti per il visto Australia

Soddisfi i requisiti per il visto come indicati su questa pagina?
Allora puoi immediatamente presentare una richiesta di visto per l’Australia. Tieni in considerazione anche la durata massima del soggiorno e il periodo di validità del visto.
Richiedi il visto Australia ora


La finalità del tuo viaggio

Una vacanza o un viaggio d’affari in Australia

Per una vacanza o viaggio d’affari in Australia è necessario un visto. Il visto turistico Australia (eVisitor Australia) è la variante di visto Australia più economica e più semplice da richiedere. L’eVisitor Australia può essere utilizzato anche per fare visita a familiari e amici in Australia. Se desideri lavorare o svolgere volontariato in Australia, consulta la pagina che ti spiega come lavorare in Australia.

Studiare in Australia

Desideri seguire un corso di formazione o studiare in Australia? Con un visto Australia eVisitor è possibile, ma solo se la durata del corso o degli studi non supera i tre mesi. Da notare che questo periodo non dipende dal periodo di validità del visto. Anche la durata massima del soggiorno con il visto è di tre mesi. Non è consentito suddividere formazioni di una durata superiore a tre mesi in più viaggi, nemmeno se ogni soggiorno in Australia dura meno di tre mesi.

Studiare in AustraliaSeguire gli studi o un corso di formazione in Australia è consentito, ma solo se il periodo di formazione o di studio è inferiore a tre mesi e il corso/gli studi non sono di carattere medico

Desideri studiare in Australia per un periodo superiore ai tre mesi? Allora devi richiedere un visto specifico per studiare, necessario anche per seguire un corso o una formazione di natura medica, ad esempio per professioni come medico, dentista, infermiere, paramedico o assistente pediatrico, o per una parte di tale formazione.

Il tuo passaporto

Sia tu che tutti i tuoi compagni di viaggio dovete essere in possesso di un passaporto valido. Vale anche per i minori. Il tuo passaporto deve essere valido almeno fino a quando avrai lasciato l’Australia. Quando richiedi il visto Australia, devi inserire il tuo numero di passaporto, che sarà riportato anche sul visto. All’arrivo in Australia, il numero del passaporto indicato sul tuo visto deve corrispondere a quello del tuo passaporto. Devi quindi viaggiare con lo stesso passaporto che è stato utilizzato per richiedere il tuo visto. Il tuo passaporto non è valido abbastanza a lungo? In caso affermativo, devi innanzitutto richiedere un nuovo passaporto. Una volta ricevuto il passaporto nuovo, potrai utilizzarlo per richiedere un (nuovo) visto. Il tuo nuovo passaporto sarà pronto troppo poco prima della tua partenza per l’Australia? Allora ti conviene presentare una richiesta di visto urgente.

Nazionalità sul passaporto

La tua nazionalità secondo il tuo passaporto
Puoi richiedere un visto Australia eVisitor se hai la nazionalità dell’Italia, di un altro Paese dell’Unione europea, dell’Islanda, del Liechtenstein, di Monaco, della Norvegia, di San Marino, della Città del Vaticano, del Regno Unito o della Svizzera e sei in possesso del passaporto corrispondente.

Hai un’altra nazionalità? Verifica se puoi richiedere un’ETA Australia.


Se hai la cittadinanza australiana, non puoi richiedere nessun tipo di visto per l’Australia. Nemmeno se quella australiana è la tua seconda nazionalità o se viaggi con un passaporto rilasciato da un altro Paese. Se hai la cittadinanza australiana, devi viaggiare con il tuo passaporto australiano. Se non hai (o non hai più) un passaporto australiano, devi contattare l’ambasciata dell’Australia.

Requisiti per il passaportoIl visto per l’Australia è collegato al passaporto con cui è stato richiesto

La tua salute

Il tuo stato di salute fisica o mentale rappresenta un rischio per la sanità pubblica in Australia o un potenziale pericolo per la popolazione australiana? Allora non potrai recarti in Australia, nemmeno se sei in possesso di un visto. Puoi richiedere un visto Australia solo se soddisfi tutti questi requisiti sanitari:

  • non sei affetto da tubercolosi
  • non partorirai in Australia
  • non si prevede che il tuo arrivo comporti costi sanitari superiori a 49.000 AUD (± 32.000 €)
  • non si prevede che il tuo arrivo allunghi tempi di attesa per cure con capacità limitate

Non sei sicuro di poter soddisfare i requisiti di cui sopra? Oppure non soddisfi i requisiti di cui sopra ma è molto importante per te poter viaggiare in Australia? In tal caso, devi contattare il Dipartimento per l’Immigrazione australiano. Il Dipartimento per l’Immigrazione ti assegnerà un medico con cui potrai discutere la tua situazione, dopodiché il medico valuterà se il tuo stato di salute ti permette di richiedere comunque un visto eVisitor Australia o un altro tipo di visto.

Spese sanitarie durante il tuo soggiorno in Australia

Le tariffe per le cure mediche in Australia sono, a volte, decisamente più alte che in Italia. Se hai bisogno di cure mediche durante il tuo soggiorno in Australia, i costi saranno a tuo carico. Pertanto, è importante controllare prima della partenza quali costi sono coperti dalla tua assicurazione sanitaria o di viaggio. Controlla bene cosa è effettivamente coperto e se sono coperti, ad esempio, i costi dei trattamenti specialistici, delle cliniche private, dell’uso dell’ambulanza e dell’odontoiatria.

Sei residente in Italia, Paesi Bassi, Belgio, Finlandia, Malta, Norvegia, Irlanda, Slovenia, Svezia o Regno Unito? Allora puoi richiedere gratuitamente una tessera europea di assicurazione malattia (“European Health Insurance Card”, EHIC) prima della partenza. Presentando il passaporto e la tessera TEAM, in Australia è possibile registrarsi al fondo nazionale di assicurazione sanitaria, noto come “Medicare”. Se sei iscritto a Medicare, per la maggior parte dei trattamenti di base non sarà necessario che tu paghi in anticipo, dal momento che l’istituto di cura può richiedere questi costi direttamente alla tua compagnia di assicurazione sanitaria.

Il tuo carattere e comportamento

Lo scopo principale della procedura di richiesta del visto Australia è di tenere lontano le persone indesiderate. Chiunque abbia una maggiore probabilità di rappresentare un pericolo per la comunità australiana o di mostrare un comportamento criminale, come diffamare, molestare, intimidire, perseguitare o aggredire persone in Australia, non è il benvenuto. Anche nelle seguenti situazioni non è possibile richiedere un visto Australia.

  • Il viaggiatore stesso o un suo familiare ha debiti con il governo australiano
  • Il viaggiatore non dispone di mezzi finanziari sufficienti per pagare il soggiorno e il viaggio di ritorno
  • Il viaggiatore è stato condannato a una sanzione per violenza domestica o abuso su minori, sessuale o altro
  • Il viaggiatore è stato condannato a una pena detentiva superiore a 12 mesi (scontata o meno)
  • Il viaggiatore è un fuggitivo e/o ricercato dall’Interpol
  • Il viaggiatore ha o ha avuto contatti con una persona, un’organizzazione o un gruppo probabilmente coinvolto dalla condotta criminale
  • È ragionevole sospettare che il viaggiatore sia stato coinvolto in traffico di esseri umani, genocidio, crimini di guerra, crimini contro l’umanità, tortura o schiavitù o un crimini di portata internazionale, indipendentemente dal fatto che il viaggiatore sia stato condannato per tale crimine

Soddisfi tutti i requisiti per il visto?

Se soddisfi tutti i requisiti per l’eVisitor Australia, puoi richiedere il visto immediatamente online. Tieni in considerazione che devi soddisfare tutti questi requisiti finché non avrai lasciato l’Australia. Se la tua situazione è cambiata tra il momento della richiesta e il viaggio in Australia, controlla ancora una volta se soddisfi ancora tutti i requisiti.
Richiedi il tuo visto Australia ora