Notizia | | 04/10/2022 | Tempo di lettura: ±3 minuti

Lo Sri Lanka è completamente circondato dalle acque dell’Oceano Indiano. Essendo lo Sri Lanka un Paese relativamente piccolo, una crociera lungo la costa è un ottimo modo per esplorarlo. Continua a leggere per scoprire di più su una crociera in Sri Lanka e sui preparativi da fare.

Condizioni relative a un viaggio in Sri Lanka

Lo Sri Lanka ha un obbligo di visto per i viaggiatori internazionali che desiderano visitare il Paese. Per le visite turistiche in Sri Lanka, l’ETA è l’opzione migliore. Questa variante elettronica del visto può essere richiesta interamente online. Richiedendo l’ETA Sri Lanka online prima della partenza, una volta in Sri Lanka puoi evitare le lunghe code per il visto all’arrivo (“visa on arrival”).

Per una crociera in Sri Lanka, è consigliabile richiedere il visto per lo Sri Lanka in anticipo. Questo perché non è sempre possibile ottenere un visto nel porto in cui attracca la nave da crociera. Pertanto, se la tua crociera in Asia prevede una sosta in Sri Lanka, devi essere in possesso di un’ETA o visto in corso di validità prima dell’arrivo in Sri Lanka.

Validità del visto Sri Lanka per una crociera

Una crociera rientra tra i viaggi turistici. Il visto turistico per lo Sri Lanka ha una validità di 30 giorni. Ciò significa che puoi rimanere in Sri Lanka per 30 giorni a partire dalla data di arrivo. La data di arrivo può discostarsi fino a 90 giorni dalla data di arrivo indicata nel modulo di richiesta. In altre parole, puoi arrivare 90 giorni prima o dopo tale data. Se la distanza dalla data indicata sul visto è superiore a 90 giorni, il visto non sarà più valido.

Il visto elettronico per lo Sri Lanka è un visto a doppio ingresso (“double entry”). Ciò significa che puoi arrivare in Sri Lanka con lo stesso visto al massimo due volte. Nella maggior parte dei casi, Colombo è l’unica città in cui le navi da crociera attraccano per una breve visita in Sri Lanka. In questo caso, i viaggiatori arrivano in Sri Lanka una sola volta.

Un’ETA per un transito non è valida per una breve visita in Sri Lanka.
Sebbene l’ETA per un transito abbia una validità di 48 ore, non può essere utilizzata per una breve visita al Paese durante un viaggio di crociera. Questo perché il visto di transito è previsto solo per un transito aereo in Sri Lanka, ovvero per arrivare in un aeroporto e ripartire.

Cosa fare a Colombo

A Colombo c’è molto da fare, sia per gli amanti della natura che per gli appassionati di cultura e storia. Per esempio, ci sono diversi musei, come il Colombo Dutch Museum, il Museo nazionale di Colombo o il curioso Traditional Puppet Art Museum. Per rilassarsi nella natura, si può passeggiare sui ponti nel Beddagana Wetland Park o sulle spiagge di sabbia bianca di Arugam Bay Beach. Per gli amanti degli animali, non può mancare una visita all’Attidiya Bird Sanctuary. Gli uccelli autoctoni sono protetti in questa immensa riserva naturale, dove puoi provare ad avvistarli tutti.

Come in molti Paesi del Sud-Est asiatico, anche in Sri Lanka si trovano diversi tipi di templi. Uno dei templi più suggestivi è il tempio di Shri Ponnambalawaneswaram Kovil a Colombo. È uno dei pochi templi di Colombo costruiti in stile indù tradizionale, con decorazioni dettagliate sia all’esterno che all’interno.

Richiedi il visto Sri Lanka

Per assicurarti di ricevere il visto Sri Lanka in tempo, è saggio richiederlo con largo anticipo rispetto alla partenza. Poiché è possibile discostarsi di 90 giorni dalla data di arrivo prevista indicata nel modulo di richiesta del visto, ci sono poche possibilità che il visto non sia più valido nel momento in cui ci si reca in Sri Lanka. Prima di richiedere l’ETA Sri Lanka, consulta sempre i requisiti per il visto Sri Lanka per assicurarti di essere idoneo/a.

Visti.it è un'agenzia di visti commerciale e professionale che fornisce assistenza ai viaggiatori nell'ottenimento di documenti quali il visto per lo Sri Lanka. Visti.it agisce da mediatore e non è in alcun modo associata ad un governo. È possibile richiedere un visto anche direttamente al Dipartimento per lʼImmigrazione (36,46 USD per visto, tramite eta.gov.lk). Tuttavia, senza assistenza in italiano. Se presenti la richiesta tramite Visti.it, il nostro centro di assistenza sarà a tua disposizione 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Inoltre, controlleremo personalmente la tua richiesta prima di inoltrarla al Dipartimento per lʼImmigrazione. In caso di sospetti errori o omissioni, ti contatteremo subito personalmente per garantire che la tua richiesta possa comunque essere elaborata velocemente e correttamente. Per usufruire dei nostri servizi, paghi le tariffe consolari di 36,46 USD, che pagheremo al Dipartimento per lʼImmigrazione a nome tuo, oltre al costo di servizio di 35,27 €, come compenso per la nostra mediazione, IVA inclusa. I nostri servizi hanno già permesso a molti viaggiatori di evitare seri problemi in viaggio. Se una richiesta dovesse essere respinta nonostante la nostra assistenza e verifica, rimborseremo lʼintero importo dʼacquisto (a meno che una richiesta di visto Sri Lanka per lo stesso viaggiatore non sia già stata respinta in precedenza). Clicca qui per saperne di più sui nostri servizi.