Notizia | | 05/12/2022 | Tempo di lettura: ±4 minuti

Venerdì 25 novembre il Dipartimento per lʼImmigrazione e lʼEmigrazione dello Sri Lanka ha reso noto tramite un comunicato stampa che dal 1 dicembre 2022 numerose categorie di visto subiranno un aumento di prezzo. Scopri se la novità riguarda anche il visto Sri Lanka elettronico e come richiederne uno.

Costi dei visti maggiorati a causa della crisi economica

Nellʼanno che sta volgendo al termine, lo Sri Lanka è stato duramente colpito da una crisi politica ed economica di conseguenza alla pandemia di COVID-19. Il Paese intende quindi introdurre alcune misure di riforma fiscale che consentano di generare più valuta estera. In questo modo, il governo vorrebbe stabilizzare il Paese e scongiurare unʼaltra crisi.

Ranil Wickramashinghe, primo ministro dello Sri Lanka, ha illustrato al parlamento una serie di misure economiche in occasione di un recente discorso sul bilancio. Alcune di queste verranno introdotte a breve, come nel caso dellʼaumento dei costi di vari tipi di visto. Anche il costo di un passaporto e alcuni altri servizi erogati dal Dipartimento per lʼImmigrazione e lʼEmigrazione dello Sri Lanka sono destinati ad aumentare molto presto.

Le misure riguardano principalmente lʼaumento delle tariffe di vari tipi di visto, tra cui lʼETA Sri Lanka, ma anche le tariffe per la concessione dei visti ai figli di genitori singalesi con passaporto straniero e per la concessione della doppia cittadinanza.

Aumento dei costi per ottenere la doppia cittadinanza

Scendendo nel dettaglio, il costo della concessione della doppia cittadinanza è aumentato notevolmente. Considerando lʼaumento del prezzo da 345000 rupie singalesi (897 €) a 2000 dollari statunitensi (circa 1918 €), lʼaumento è di circa il 113%. Non è esclusa dallʼaumento nemmeno la tassa per la doppia cittadinanza di coniugi e figli di età inferiore ai 22 anni: il costo era inizialmente di 57500 rupie singalesi (circa 150 €), mentre ora è salito a 500 dollari statunitensi (circa 480 €).

Aumenti di 15 USD per alcuni visti

Aumentano anche i costi del visto Sri Lanka elettronico, anche detto ETA. Fino a novembre 2022, la tariffa consolare del visto turistico era di 35 USD. A partire dal 1° dicembre 2022, è aumentata di 15 USD fino a 50 USD. Il Dipartimento per lʼImmigrazione dello Sri Lanka applica inoltre una commissione di 2,08 USD a visto. I viaggiatori dʼaffari hanno sempre pagato il visto 5 USD in più rispetto ai turisti e la situazione è rimasta invariata, quindi il prezzo di un visto dʼaffari è di 55 USD.

Se decidi di richiedere il visto tramite unʼagenzia come Visti.it invece che direttamente al Dipartimento per lʼImmigrazione, allora pagherai anche dei costi di servizio. Richiedendo un visto su Visti.it puoi usufruire di un semplice modulo in italiano. Potrai inoltre approfittare di un centro di assistenza disponibile al telefono e via email 24 ore su 24, 7 giorni su 7, e avrai la certezza che la tua richiesta verrà controllata manualmente prima di essere trasmessa al Dipartimento per lʼImmigrazione. Grazie a questo controllo manuale da parte di uno specialista dei visti, le probabilità di non ricevere un visto o di riceverne uno non valido si riducono quasi a zero.

A causa delle oscillazioni del tasso di cambio i costi di servizio del visto Sri Lanka cambiano ogni giorno, ma rivolgendoti a Visti.it non te ne accorgi nemmeno. Visti.it mantiene sempre un costo totale di 69,95 € a visto: le tariffe consolari ammontano a 52,08 USD a visto, mentre il resto viene calcolato come costi di servizio per Visti.it. Al tasso di cambio attuale, per il visto Sri Lanka sono previsti 22,66 € di costi di servizio.

Richiedere il visto Sri Lanka online

Anche i viaggiatori diretti in Sri Lanka dal 1 dicembre 2022 possono richiedere facilmente un visto Sri Lanka online. Si tratta della variante elettronica del visto, anche nota come e-visa o ETA. Grazie allʼETA, i viaggiatori non devono più visitare il consolato o ambasciata per procurarsi il visto fisico. Il visto elettronico è valido sei mesi dalla data di rilascio e può essere utilizzato per un singolo viaggio in Sri Lanka di un massimo di 30 giorni. Non è necessario aver già prenotato il biglietto aereo prima di richiedere il visto, ma alla partenza per lo Sri Lanka dovrai avere un biglietto di ritorno o di un transito. Allʼarrivo in Sri Lanka, i viaggiatori devono inoltre poter dimostrare di disporre di mezzi finanziari sufficienti per pagare lʼintero soggiorno.

Visti.it è un'agenzia di visti commerciale e professionale che fornisce assistenza ai viaggiatori nell'ottenimento di documenti quali il visto per lo Sri Lanka. Visti.it agisce da mediatore e non è in alcun modo associata ad un governo. È possibile richiedere un visto anche direttamente al Dipartimento per lʼImmigrazione (52,08 USD per visto, tramite eta.gov.lk). Tuttavia, senza assistenza in italiano. Se presenti la richiesta tramite Visti.it, il nostro centro di assistenza sarà a tua disposizione 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Inoltre, controlleremo personalmente la tua richiesta prima di inoltrarla al Dipartimento per lʼImmigrazione. In caso di sospetti errori o omissioni, ti contatteremo subito personalmente per garantire che la tua richiesta possa comunque essere elaborata velocemente e correttamente. Per usufruire dei nostri servizi, paghi le tariffe consolari di 52,08 USD, che pagheremo al Dipartimento per lʼImmigrazione a nome tuo, oltre al costo di servizio di 22,66 €, come compenso per la nostra mediazione, IVA inclusa. I nostri servizi hanno già permesso a molti viaggiatori di evitare seri problemi in viaggio. Se una richiesta dovesse essere respinta nonostante la nostra assistenza e verifica, rimborseremo lʼintero importo dʼacquisto (a meno che una richiesta di visto Sri Lanka per lo stesso viaggiatore non sia già stata respinta in precedenza). Clicca qui per saperne di più sui nostri servizi.