I costi del visto Kenya ammontano a 74,95 € a persona. Questi costi riguardano sia il visto turistico, sia il visto per affari, per soggiorni di 90 giorni consecutivi in Kenya.

Costi inferiori con richiesta online

Per vacanze e viaggi d'affari si può utilizzare il visto elettronico (eVisa Kenya). La procedura di richiesta si svolge interamente online. Si tratta della variante di visto con i costi più bassi e la procedura di richiesta più semplice. Non è infatti necessario recarsi all'ambasciata o al consolato. Il visto viene rilasciato sotto forma di PDF, la cui copia stampata andrà consegnata all'arrivo.
Richiedi subito il visto Kenya online

Costi del visto

Visto non necessario per bambini
Le famiglie che si recano in Kenya possono risparmiare sui costi del visto, in quanto il visto non è necessario per i bambini fino ai 15 anni compresi. Questo per quanto riguarda i bambini accompagnati. I bambini devono inoltre disporre di un passaporto conforme a una serie di requisiti.


Tempi medi di consegna del visto Kenya

I tempi di consegna del visto per il Kenya corrispondono in media a 8 giorni. Vengono calcolati dal momento in cui la scansione del passaporto, la foto formato tessera e la conferma della prenotazione sono state inviate correttamente. Ricordiamo che si tratta di tempi medi, non massimi. I tempi di consegna del visto non possono mai essere garantiti. Una volta che una domanda è stata elaborata dal Dipartimento per l'Immigrazione keniota, non è possibile influire in alcun modo sui tempi di elaborazione. Nei casi in cui le richieste vengono soggetti a un controllo a campione, l'elaborazione può durare molto più a lungo rispetto alla media di 8 giorni. Si raccomanda pertanto di richiedere il visto almeno qualche settimana prima della partenza.

Costi e funzionamento della procedura urgente

Chi desidera fare un viaggio in Kenya nel breve periodo può indicare, nel modulo di richiesta, di voler beneficiare della procedura urgente. A tal fine basterà fare una spunta sulla casella "consegna urgente". Per le richieste urgenti si applica un supplemento di 17,50 € a viaggiatore. La differenza con la procedura ordinaria è che nel caso della consegna urgente la richiesta viene elaborata entro 24 ore, se non entro un'ora, nel più dei casi. Anche nel weekend e nei giorni festivi. In questo modo il visto viene rilasciato dopo una media di 4 giorni. Anche per le richieste urgenti c'è l'eventualità che venga fatto un controllo a campione, quindi non è possibile fornire una garanzia di limite massimo per il rilascio del visto Kenya.

I costi del visto Kenya spiegati

I costi totali del visto Kenya ammontano a 74,95 € a persona. Le spese consolari, del servizio e le tasse sono incluse. Le spese consolari del prezzo totale (51 $) coprono i costi del Dipartimento per l'Immigrazione per l'esaminazione di tutte le richieste di visto, e costituiscono inoltre un'entrata per il governo keniota. La differenza fra il costo totale e le tasse consolari è data dai costi del servizio, necessari affinché un esperto di visti di lingua italiana svolga una verifica della richiesta per rilevare eventuali errori commessi comunemente nella compilazione e nel caricamento. Questo controllo approfondito riduce notevolmente la possibilità che il visto venga rifiutato o risulti non valido. Per questo garantiamo il rimborso dei costi per intero nell'eventualità remota in cui la richiesta venisse rifiutata.

Nessun costo aggiuntivo

Non verranno addebitati supplementi per le spese amministrative, i costi di transazione o altro. Il supplemento verrà applicato solo optando per la consegna urgente. Per compensare gli effetti delle oscillazioni dei tassi di cambio, i costi del servizio sono flessibili, per fare in modo che il costo totale, sempre espresso in euro, rimanga invariato. Pagando in euro eviterai qualsiasi tipo di svantaggio dovuto alle fluttuazioni dei tassi di cambio, e non pagherai alcuna commissione di cambio.

I costi del visto Kenya si possono pagare con i seguenti metodi di pagamento, senza spese di transazione:
VisaMastercardCartaSiAmerican ExpressPostepayPayPal

Ridurre i costi in viaggio in Kenya

La valuta del Kenya è lo scellino keniota (KES). Il metodo di pagamento più conveniente è il bancomat, date le commissioni di cambio e il costo della transazione inferiori rispetto a quelli per le carte di credito. In ogni caso, poiché non in tutte le strutture accettano carte di debito/bancomat come Maestro e V-pay, è preferibile portare con sé anche una carta di credito. Informati presso la tua banca per sapere se la tua carta è abilitata a pagamenti e prelievi in Kenya e, se sì, qual è la commissione prevista. Assicurati inoltre di avere sempre a disposizione contante nella valuta locale, considerato che in alcune località del Kenya può essere difficile trovare sportelli ATM.