Notizia | | 10/01/2023 | Tempo di lettura: ±4 minuti

Richiedere un visto elettronico per l’Egitto è generalmente molto semplice. Tuttavia, può capitare di ricevere una notifica che indica che esiste già una richiesta con i dati del tuo passaporto. Leggi quest’articolo per scoprire cosa vuol dire e cosa puoi fare per ottenere comunque il visto Egitto.

Presentare una richiesta di visto

Se richiedi un visto Egitto tramite Visti.it, la tua richiesta sarà innanzitutto controllata da un esperto di visti che parla italiano. Successivamente, la tua richiesta sarà inoltrata al Dipartimento per l’Immigrazione egiziano, che deciderà se rilasciare o meno il visto. Nella stragrande maggioranza dei casi, ciò avviene senza problemi e il richiedente riceve il visto Egitto in media dopo 11 giorni.

Tuttavia, può capitare che al momento dell’inoltro della richiesta Visti.it venga notificato dell’esistenza di una richiesta già esistente con lo stesso numero di passaporto. Ciò significa che il richiedente ha già presentato o avviato una richiesta presso il governo egiziano o un’altra agenzia di visti.

Richiesta precedente in sospeso

La notifica che esiste già una richiesta associata a un determinato richiedente può apparire anche se una precedente richiesta non è stata (ancora) completata e pagata. Ciò è dovuto al funzionamento del sistema digitale del Dipartimento per l’Immigrazione egiziano, che salva man mano tutti i dati inseriti. Non appena vengono inseriti un nome, una data di nascita e un numero di passaporto, il sistema è già in grado di riconoscere la persona in questione.

Questo meccanismo del sistema egiziano non è sempre pratico. Infatti, anche i dati di una richiesta incompleta vengono salvati, anche se non è stato effettuato alcun pagamento e quindi non è stato rilasciato alcun visto. In questo caso, non è più possibile richiedere un altro visto Egitto con gli stessi dati.

L’inoltro della richiesta al Dipartimento per l’Immigrazione

Se richiedi il visto Egitto tramite il modulo di richiesta digitale di Visti.it, i dati inseriti saranno condivisi con il Dipartimento per l’Immigrazione egiziano solo dopo che avrai fornito correttamente tutte le informazioni necessarie. Pertanto, la richiesta verrà trasmessa al Dipartimento per l’Immigrazione solo una volta completa.

Nel modulo di richiesta di questo sito web vanno inseriti alcuni recapiti e dati relativi al viaggio e al viaggiatore. La compilazione richiede anche che si risponda ad alcune domande di base, tra cui: “Di recente è stato compilato (parzialmente o interamente) un modulo di richiesta di visto per l’Egitto su un altro sito web per questo viaggiatore?” Se la risposta a questa domanda è “sì”, il viaggiatore in questione non potrà richiedere un visto Egitto tramite questo sito.

Doppia richiesta: possibili soluzioni

Se un viaggiatore risponde erroneamente “no” alla domanda di cui sopra nel modulo, la richiesta non può comunque essere elaborata. Se compare la notifica che esiste già una richiesta di visto per quel determinato viaggiatore, un esperto di visti si metterà immediatamente in contatto con il richiedente. In questo caso, ci sono tre opzioni per risolvere il problema:

  • la prima opzione consiste nel completare la richiesta di visto presentata sull’altro sito fornendo le informazioni mancanti ed effettuando il pagamento;
  • la seconda opzione è richiedere un visto all’arrivo (visa on arrival, VOA) in Egitto. In questo caso, dovrai tenere conto di eventuali lunghe file e dei conseguenti tempi di attesa (talvolta anche di diverse ore). A differenza del visa on arrival, l’eVisa per l’Egitto viene rilasciato prima della partenza, consentendoti di viaggiare in tranquillità;
  • un’altra opzione è richiedere un visto fisico presso l’ambasciata d’Egitto nel tuo Paese. Quest’opzione è più costosa e richiede più tempo che richiedere un eVisa, in quanto dovrai recarti personalmente all’ambasciata. Generalmente, quest’opzione è consigliata solo a chi non ha la possibilità di completare la richiesta online avviata in precedenza. È necessario richiedere un visto fisico anche se non si è idonei a richiedere un eVisa.

Richiedi il visto elettronico per l’Egitto facilmente online

Se non hai mai richiesto un visto Egitto prima d’ora o se il tuo visto Egitto precedente è scaduto, puoi richiedere facilmente un visto online. Verifica sempre di soddisfare tutti i requisiti. Su questo sito web troverai moltissime informazioni sul visto per un viaggio in Egitto, oltre alla spiegazione dettagliata della procedura di richiesta. Inoltre, richiedendo il visto tramite Visti.it potrai contare sul servizio clienti in caso di domande o problemi.

Dopo l’approvazione inizia subito il periodo di validità del visto, il che significa che puoi già recarti in Egitto. Il visto single-entry (a ingresso unico) è valido per 90 giorni e permette di recarsi in Egitto una sola volta. Il visto multiple-entry (per ingressi multipli) è valido per 180 giorni e permette di recarsi in Egitto più volte durante il periodo di validità. A prescindere dal tipo di visto scelto, ciascun soggiorno in Egitto può durare al massimo 30 giorni consecutivi.

Attenzione: questo articolo concernente il visto per l’Egitto è stato scritto più di un anno fa. Potrebbe contenere informazioni e consigli datati che non possono conferire alcun diritto. Se stai per partire per un viaggio e desideri sapere quali siano le norme attualmente in vigore, ti invitiamo a leggere tutte le informazioni attuali riguardanti il visto per l’Egitto.

Visti.it è un'agenzia di visti commerciale e professionale che fornisce assistenza ai viaggiatori nell'ottenimento di documenti quali il visto per l’Egitto. Visti.it agisce da mediatore e non è in alcun modo associata ad un governo. È possibile richiedere un visto anche direttamente al Dipartimento per lʼImmigrazione (25 USD per visto, tramite visa2egypt.gov.eg). Tuttavia, senza assistenza in italiano. Se presenti la richiesta tramite Visti.it, il nostro centro di assistenza sarà a tua disposizione 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Inoltre, controlleremo personalmente la tua richiesta e tutti i documenti da te forniti prima di inoltrare tutto al Dipartimento per lʼImmigrazione. In caso di sospetti errori o omissioni, ti contatteremo subito personalmente per garantire che la tua richiesta possa comunque essere elaborata velocemente e correttamente. Per usufruire dei nostri servizi, paghi le tariffe consolari di 25 USD, che pagheremo al Dipartimento per lʼImmigrazione a nome tuo, oltre al costo di servizio di 31,99 €, come compenso per la nostra mediazione, IVA inclusa. I nostri servizi hanno già permesso a molti viaggiatori di evitare seri problemi in viaggio. Se una richiesta dovesse essere respinta nonostante la nostra assistenza e verifica, rimborseremo lʼintero importo dʼacquisto (a meno che una richiesta di visto Egitto per lo stesso viaggiatore non sia già stata respinta in precedenza). Clicca qui per saperne di più sui nostri servizi.