L’Egitto è una destinazione turistica frequentata da molti turisti ogni anno. Ad ogni modo, il Paese non è sempre, o ovunque, ugualmente sicuro da visitare. Per ridurre al minimo i rischi durante la tua vacanza, leggi attentamente questi consigli di viaggio per l’Egitto. Le informazioni contenute in questa pagina si basano su fonti governative europee, tra cui il Ministero italiano degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

Visti.it non si assume alcuna responsabilità per eventuali problemi, danni o lesioni derivanti dall’uso di queste informazioni. Resta vigile durante il tuo viaggio. Sarai sempre responsabile della tua sicurezza durante il soggiorno in Egitto. Se ti rechi in zone a rischio contro il parere delle autorità, rischi di non poter essere assistito adeguatamente. Per questo motivo, presta particolare attenzione ai consigli sulle zone potenzialmente rischiose e segui tutti i consigli forniti dalle autorità locali una volta in Egitto.

Questi consigli di viaggio per l’Egitto non contengono aggiornamenti sul coronavirus in Egitto. Per informazioni aggiornate a riguardo, visita la pagina dedicata alle misure contro il coronavirus in Egitto.


Actueel reisadvies

Consigli di viaggio aggiornati
I consigli di viaggio per l’Egitto variano a seconda della zona. È possibile visitare le zone più turistiche del Paese, come le aree a est del Nilo, il Sinai del Sud, la capitale del Cairo e l’area circostante.
Ci sono però anche luoghi fortemente sconsigliati e che sono addirittura vietati dal governo egiziano. Si tratta del Sinai del Nord, della zona di confine con la Libia e del triangolo di Hala’ib, nel sud-est del Paese. In queste aree, il rischio di attacchi o atti di violenza è maggiore. Anche la zona di Bir Tawil, tra il Sudan e l’Egitto, non è sicura a causa della mancanza di autorità governative. Si tratta di un’area che non è stata rivendicata da nessuno dei due Paesi.
L’intera area desertica a ovest del Nilo è accessibile per gli spostamenti essenziali, ma a causa della presenza di gruppi militari e criminali attivi è sconsigliato visitarla a meno che non si tratti di viaggi strettamente necessari. Anche gli spostamenti tra il Sinai settentrionale e quello meridionale sono sconsigliati. Se vuoi recarti nel Sinai meridionale, è meglio farlo in aereo.


Preparativi prima del viaggio

Sebbene gran parte dell’Egitto sia accessibile ai turisti, è saggio informarsi prima di partire su eventuali rischi per la sicurezza in alcune aree. È inoltre importante che tutti i tuoi dati e i documenti necessari per l’Egitto siano pronti in tempo. Ad esempio, puoi richiedere il visto Egitto anche prima di partire. Ecco una panoramica di tutto ciò che devi sapere prima della partenza.

Documenti

PassaportoPer un viaggio in Egitto è necessario essere muniti di un passaporto che abbia una validità residua di almeno 6 mesi dal giorno di arrivo in Egitto. Se il tuo passaporto scade prima, dovrai richiederne uno nuovo in tempo.
VistoI turisti e i viaggiatori d’affari hanno bisogno di un visto per viaggiare in Egitto. Per evitare di dover fare la fila per ottenere il visto all’arrivo in Egitto (visa on arrival), puoi richiedere il visto Egitto elettronico online prima della partenza. Questo visto non è disponibile per tutti, ma con un passaporto italiano potresti essere idoneo. In tal caso, dovrai comunque soddisfare tutti gli altri requisiti per il visto Egitto elettronico.

Se hai richiesto il visto, ma scopri che il tuo passaporto non ha abbastanza validità residua, dovrai richiedere un nuovo passaporto e in seguito un nuovo visto utilizzando il nuovo passaporto.
Registrazione presso l’ambasciataUtilizzando il portale DovesiamonelMondo del Ministero degli Affari Esteri italiano, i cittadini italiani in viaggio verso l’estero possono registrare il proprio viaggio e condividere con l’Unità di Crisi della Farnesina il proprio itinerario e altre informazioni personali. Tali dati verranno custoditi e utilizzati dall’Unità di Crisi per informare e assistere con la massima tempestività i viaggiatori italiani in caso di circostanze eccezionali o situazioni di crisi. Registrare il proprio viaggio prima di recarsi in Egitto non è obbligatorio, ma è fortemente consigliato.
Assicurazione di viaggioVerifica con la tua assicurazione di viaggio se sei adeguatamente assicurato per eventuali spese (mediche) inaspettate in Egitto. Ad esempio, se hai intenzione di praticare alcuni sport acquatici in Egitto, potresti aver bisogno di un’assicurazione aggiuntiva che li copra. Inoltre, all’estero le spese mediche possono accumularsi rapidamente. Consiglio extra: salva il numero di telefono dell’assicurazione di viaggio nella tua lista di contatti.
Patente di guida e trafficoSe non hai familiarità con il traffico egiziano, ti consigliamo di guidare il meno possibile. Utilizzi un’auto a noleggio in Egitto? Allora assicurati sempre di essere adeguatamente coperto da un’assicurazione, ma anche di richiedere una patente di guida internazionale prima della partenza. Si tratta di un documento aggiuntivo rispetto alla patente di guida europea e, oltre alla patente stessa, devi sempre portarlo con te quando guidi in Egitto. Non è sufficiente avere solo la patente europea o solo la patente internazionale. Attenzione: puoi richiedere la patente di guida internazionale solo prima della partenza. Una volta in Egitto, questo non è più possibile.

Richiedi il visto Egitto dopo aver letto i consigli di viaggio

Altri consigli di viaggio per l’Egitto

Se stai pianificando un viaggio nelle zone sicure dell’Egitto, è importante sapere cos’altro dovresti considerare per eliminare il maggior numero possibile di rischi. Tieni presente che i consigli per la sicurezza riportati di seguito si applicano solo alle aree di viaggio più sicure. L’unico consiglio da seguire per le altre zone è semplicemente quello di evitarle.

Sicurezza generale

Situazione politica
L’Egitto registra continui disordini politici dal 2011. Anche se raramente, a volte si tengono manifestazioni in cui si ricorre alla violenza e all’uso di armi da fuoco. Alcune manifestazioni sono programmate e annunciate dai telegiornali. Se ti trovi coinvolto in una manifestazione inaspettata, allontanati al più presto dal luogo in cui ti trovi. Le critiche al governo egiziano possono essere punite con il carcere. Anche fotografare o filmare le manifestazioni può portare all’arresto e all’espulsione dal Paese.

Il Cairo, Egitto

Il Cairo, Egitto

Tasso di criminalità
In generale, il tasso di criminalità in Egitto è piuttosto basso. Tieni sempre d’occhio i tuoi effetti personali e non tenere oggetti importanti in borse separate che possono essere facilmente rubate.
Nei luoghi turistici affollati, i turisti sono talvolta bersaglio di furti e truffe. I turisti accompagnati da una guida turistica hanno molte meno probabilità di essere presi di mira dai malviventi. È quindi più sicuro visitare le attrazioni turistiche, come le piramidi di Giza, accompagnati da una guida turistica prenotata. Attenzione: controlla sempre se un tour operator è certificato. Soprattutto per le attività a più alto rischio come le escursioni in mongolfiera, le immersioni subacquee o gli sport acquatici, spesso si verificano incidenti a causa di organizzazioni non riconosciute.

Resta sempre vigile
Il rischio di attacchi terroristici è molto basso nelle aree di viaggio classificate come più sicure. Gli attacchi che si sono verificati in passato hanno preso di mira soprattutto le autorità egiziane. Pertanto, sii particolarmente vigile nei pressi degli edifici governativi e delle autorità preposte alla sicurezza. Se fotografi o riprendi edifici governativi o strutture militari, potresti essere arrestato in quanto sospetto. Anche le chiese e i monasteri cristiani sono stati talvolta bersaglio di attacchi, per cui ti consigliamo di restare particolarmente vigile anche in questo caso. Tuttavia, in questi luoghi di culto è possibile scattare delle foto.

Ulteriori consigli per le donne
Ci sono state diverse segnalazioni di frodi amorose in Egitto. Le donne vengono avvicinate da uomini che fingono di volere una relazione, ma in realtà cercano solo di sottrarre denaro o di ottenere un visto sfruttando le donne straniere. Spesso è difficile distinguere questa truffa da un’avance innocente e sincera, quindi fai attenzione.

Ulteriori consigli per la comunità LGBTIQ+
Le persone non eterosessuali non sono generalmente accettate in Egitto. Per questo motivo è consigliato fare attenzione quando si esprime la propria sessualità. I dati mostrano un aumento delle condanne e degli arresti di persone che fanno parte di questa comunità.

Maggiori informazioni sul visto Egitto

I viaggiatori con cittadinanza italiana, di un altro Paese dell’UE, del Regno Unito o della Svizzera possono richiedere il visto elettronico per l’Egitto. È possibile scegliere tra il visto a ingresso singolo per un viaggio unico e la variante per ingressi multipli per più viaggi in Egitto.

Entrambe le tipologie di visto elettronico possono essere utilizzate per viaggi turistici, come una vacanza o una visita a parenti o amici in Egitto. Il visto a ingresso unico ha un periodo di validità di 90 giorni, durante i quali è possibile soggiornare in Egitto per un massimo di 30 giorni. Il visto per ingressi multipli ha una validità totale di 180 giorni e può essere utilizzato più volte per soggiorni con una durata massima di 30 giorni per volta. Questo visto è ideale, ad esempio, per chi parte per una vacanza in crociera.

Contatti

Di seguito sono riportati i numeri di emergenza da contattare in caso di difficoltà o di situazioni di pericolo in Egitto. Per evitare di doverli cercare in un momento di crisi, è consigliabile salvare questi numeri nella lista dei contatti e/o annotarli da qualche parte. Salva nel tuo telefono il contatto della persona da contattare in caso di emergenza sotto la dicitura "ICE" (In Case of Emergency), seguita dal nome della persona stessa.

NomeNumero di telefono
Polizia e numero di emergenza generale122
Vigili del fuoco180
Ambulanza123
La tua assicurazione di viaggioAnnota questo numero prima della tua partenza
La tua bancaAnnota questo numero prima della tua partenza
Ambasciata italiana al Cairo+20 (0)2 27943194
Per maggiori dettagli sull’ambasciata egiziana in Italia, consulta la pagina dedicata all’ambasciata e al consolato d’Egitto.

Avvertenza: sei responsabile per la tua propria sicurezza
Questi consigli di viaggio per l’Egitto sono stati redatti con cura, tuttavia Visti.it non si assume alcuna responsabilità per eventuali problemi, danni o lesioni derivanti dall’uso di queste informazioni. Resta sempre vigile durante il tuo viaggio e sii responsabile della tua sicurezza durante il viaggio e il soggiorno in Egitto, così come della scelta di fare o meno un determinato viaggio. Prima di recarsi in Egitto, è consigliabile consultare gli ultimi aggiornamenti sulla sicurezza in Egitto emessi dal Governo italiano (www.viaggiaresicuri.it) e/o consultare l’Ambasciata italiana in Egitto.

Visti.it è un'agenzia di visti commerciale e professionale che fornisce assistenza ai viaggiatori nell'ottenimento di documenti quali il visto per l’Egitto. Visti.it agisce da mediatore e non è in alcun modo associata ad un governo. È possibile richiedere un visto anche direttamente al Dipartimento per lʼImmigrazione (25 USD per visto, tramite visa2egypt.gov.eg). Tuttavia, senza assistenza in italiano. Se presenti la richiesta tramite Visti.it, il nostro centro di assistenza sarà a tua disposizione 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Inoltre, controlleremo personalmente la tua richiesta e tutti i documenti da te forniti prima di inoltrare tutto al Dipartimento per lʼImmigrazione. In caso di sospetti errori o omissioni, ti contatteremo subito personalmente per garantire che la tua richiesta possa comunque essere elaborata velocemente e correttamente. Per usufruire dei nostri servizi, paghi le tariffe consolari di 25 USD, che pagheremo al Dipartimento per lʼImmigrazione a nome tuo, oltre al costo di servizio di 26,17 €, come compenso per la nostra mediazione, IVA inclusa. I nostri servizi hanno già permesso a molti viaggiatori di evitare seri problemi in viaggio. Se una richiesta dovesse essere respinta nonostante la nostra assistenza e verifica, rimborseremo lʼintero importo dʼacquisto (a meno che una richiesta di visto Egitto per lo stesso viaggiatore non sia già stata respinta in precedenza). Clicca qui per saperne di più sui nostri servizi.