Notizia | | 04/02/2022 | Tempo di lettura: ±2 minuti

I requisiti della foto per poter richiedere il visto Nuova-Zelanda sono particolarmente severi. Con questo breve manuale scoprirai a cosa prestare attenzione affinché la tua foto non venga respinta.

Regole molto severe

Per richiedere un visto NZeTA per la Nuova Zelanda, dopo aver compilato il modulo di richiesta, è necessario fornire una foto. Detta così sembra semplice, soprattutto rispetto alle procedure di richiesta di altri Paesi. Per il visto Kenya, per esempio, bisogna caricare quattro o cinque documenti diversi. Tuttavia, anche caricare una foto conforme per il visto Nuova Zelanda può risultare complesso. Il Dipartimento per l’Immigrazione, infatti, è molto severo nell’approvazione delle foto, molto più di Paesi come il Kenya. C’è una lunga lista di requisiti specifici che una foto deve rispettare per essere approvata.

Presentando la richiesta tramite questo sito, non sarà necessario preoccuparsi di alcuni requisiti. La foto, per esempio, deve rispettare delle misure specifiche e una dimensione del file minima e massima. Caricandola su questo sito web, la fotografia viene adattata automaticamente a tali requisiti. Presentando la richiesta tramite altri, si dovrà provvedere autonomamente a fornire la foto delle giuste misure.

Lista delle regole più importanti

Segue una lista delle condizioni più importanti relative alla foto da fornire per il visto NZeTA per la Nuova Zelanda. Se anche solo una di queste condizioni non si verifica, la foto potrebbe venire respinta.

  • Non si può caricare una foto di una foto oppure una foto del passaporto ritagliata. Non sono ammessi selfie, a meno che non soddisfino tutti i requisiti relativi alla foto per la richiesta del visto.
  • Non sono ammessi copricapi e occhiali, compresi quelli da sole. Chi ha bisogno necessariamente degli occhiali per scattare la foto deve fare in modo che gli occhi siano ben visibili, senza riflessi. Sono ammessi copricapi religiosi, a patto che il volto sia completamente visibile.
  • Lo sfondo deve presentare un’illuminazione uniforme. Non devono esserci ombre.
  • Guarda dritto di fronte a te, con gli occhi aperti e la bocca chiusa. Non sono ammessi sorrisi o smorfie.
  • L’abbigliamento visibile dovrebbe avere un colore uniforme.
  • La foto deve essere perfettamente nitida. Se anche solo leggermente sfocata, potrebbe venire respinta.

Foto respinta. E adesso?

Se la foto fornita non soddisfa i requisiti, potrebbe venire respinta. Tuttavia, ciò non significa che la richiesta del visto verrà respinta e che non si riceverà il visto. Presentando la richiesta tramite questo sito web, è possibile rimediare agli errori. Riceverai un’email con le istruzioni da seguire per fornire una fotografia migliore, che verrà nuovamente esaminata. Soltanto quando la foto soddisferà i requisiti, la richiesta verrà elaborata. A partire da quel momento, decorre il tempo di consegna medio di cinque giorni.

L’approvazione della foto non comporta automaticamente anche l’approvazione del visto, che dipende dai dati inseriti del modulo di richiesta. Il Dipartimento per l’Immigrazione neozelandese si riserva sempre il diritto di rifiutare le richieste, senza fornire una spiegazione.

Visti.it è un'agenzia di visti commerciale e professionale che fornisce assistenza ai viaggiatori nell'ottenimento di documenti quali il visto per la Nuova Zelanda. Visti.it agisce da mediatore e non è in alcun modo associata ad un governo. È possibile richiedere un visto anche direttamente al Dipartimento per lʼImmigrazione (58 NZD per visto, tramite nzeta.immigration.govt.nz). Tuttavia, senza assistenza in italiano. Se presenti la richiesta tramite Visti.it, il nostro centro di assistenza sarà a tua disposizione 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Inoltre, controlleremo personalmente la tua richiesta e tutti i documenti da te forniti prima di inoltrare tutto al Dipartimento per lʼImmigrazione. In caso di sospetti errori o omissioni, ti contatteremo subito personalmente per garantire che la tua richiesta possa comunque essere elaborata velocemente e correttamente. Per usufruire dei nostri servizi, paghi le tariffe consolari di 58 NZD, che pagheremo al Dipartimento per lʼImmigrazione a nome tuo, oltre al costo di servizio di 25,54 €, come compenso per la nostra mediazione, IVA inclusa. I nostri servizi hanno già permesso a molti viaggiatori di evitare seri problemi in viaggio. Se una richiesta dovesse essere respinta nonostante la nostra assistenza e verifica, rimborseremo lʼintero importo dʼacquisto (a meno che una richiesta di visto Nuova Zelanda per lo stesso viaggiatore non sia già stata respinta in precedenza). Clicca qui per saperne di più sui nostri servizi.