Notizia | | 28/07/2022 | Tempo di lettura: ±3 minuti

La Cambogia ha recentemente lanciato il programma My 2nd Home per stimolare gli investimenti stranieri nel Paese. Il programma prevede un Golden Visa di 10 anni con entrate e uscite illimitate e altri vantaggi aggiuntivi. In che misura è paragonabile al visto Thailandia Long Term Resident di 10 anni?

Vantaggi del visto My 2nd Home

Per poter ottenere il visto My 2nd Home, un investitore straniero deve avere un capitale di investimento in Cambogia di almeno 100.000 dollari. Inoltre, il richiedente deve essere il proprietario di un progetto immobiliare in Cambogia ed essere cittadino di un Paese riconosciuto dal governo cambogiano. Non sono richieste lauree o conoscenze linguistiche e non è previsto alcun costo di iscrizione.

Il programma di visti della Cambogia, approvato dal Ministero degli Interni cambogiano, presenta alcuni vantaggi aggiuntivi. Ad esempio, il richiedente può ottenere un visto di 10 anni con ingressi e uscite illimitati in Cambogia e la possibilità di richiedere la cittadinanza cambogiana dopo 5 anni. Questo programma è lʼunico modo per gli investitori stranieri di ottenere un passaporto cambogiano.


Requisiti del visto Cambogia My 2nd Home

Il sito ufficiale My 2nd Home della Cambogia elenca un totale di sette requisiti che devono essere soddisfatti per poter richiedere il Golden Visa di 10 anni. Il richiedente:

  • deve essere cittadino di un Paese o di una regione riconosciuti dal governo cambogiano, indipendentemente da religione, razza o sesso
  • deve ricevere lʼapprovazione del Ministero degli Interni cambogiano
  • deve avere almeno 18 anni
  • deve avere un capitale di investimento in Cambogia di almeno 100.000 dollari
  • deve essere il proprietario di un progetto immobiliare approvato dal governo cambogiano
  • deve essere idoneo per un conto corrente personale e un conto per un acconto di garanzia
  • non deve necessariamente fornire un certificato linguistico o un diploma

Differenze rispetto al visto Thailandia Long Term Resident

Per attirare gli investimenti stranieri, la Thailandia offre un visto Long Term Resident di 10 anni. A maggio 2022 il costo del visto è stato dimezzato da 100.000 baht (circa € 2750) a 50.000 baht (circa € 1350).

I requisiti del visto Thailandia LTR sono leggermente più complicati, ma non necessariamente più impegnativi del Golden Visa cambogiano. Il visto Thailandia per investitori si rivolge a stranieri che rientrano in una delle seguenti quattro categorie.

  • Benestanti stranieri
  • Pensionati stranieri
  • Lavoratori da remoto stranieri
  • Lavoratori stranieri con specifiche esperienze professionali

Tutti i richiedenti appartenenti alle categorie indicate possono portare con sé il coniuge e un massimo di quattro figli, a condizione che non abbiano superato i 20 anni di età. I richiedenti appartenenti alla terza e quarta categoria devono inoltre fornire una prova di reddito. Fanno eccezione i lavoratori dei seguenti settori: istituti di ricerca governativi, istituti di istruzione superiore, centri di formazione specializzati, agenzie governative e dottorandi.

Nessun piano di investimento? Richiedi allora un visto Cambogia

Chi non ha intenzione di investire in Cambogia e vuole visitare il Paese solo per un breve periodo di tempo dovrà richiedere un visto Cambogia. Il visto Cambogia è valido per 90 giorni dal rilascio e ti permette di soggiornare in Cambogia per un massimo di 30 giorni consecutivi. Ciò significa che dovrai lasciare il paese dopo 30 giorni, entro il periodo di validità di 90 giorni. Al momento della richiesta del visto è necessario indicare la data di arrivo prevista, ma questa può differire dalla data di arrivo effettiva. Questo perché la validità del visto è superiore al soggiorno massimo consentito.