Il periodo di validità del visto Vietnam dipende dal tipo di visto richiesto. Si può scegliere tra il visto elettronico, che si può richiedere online, uno dei visti all'arrivo, o il visto sotto forma di adesivo sul passaporto che si ottiene tramite l'ambasciata. Il tipo di visto più usato e allo stesso tempo quello più facile da ottenere è quello elettronico, con una validità di 30 giorni.

Validità visto elettronico Vietnam

Il periodo di validità del visto elettronico per il Vietnam è di 30 giorni. La domanda di questo tipo di visto può essere presentata interamente online, evitando così di andare all'ambasciata e di fare la coda per pagare la tassa di bollo all'arrivo. Il periodo di validità del visto decorre dalla data inserita nel modulo di richiesta online. Ti ricordiamo che la tua permanenza può durare al massimo 30 giorni a partire dalla data di decorrenza specificata nel modulo di richiesta del visto Vietnam, e quindi che, anche se dovessi decidere di arrivare dopo, i giorni di permanenza consentita andranno contati a partire da questa data e quindi diminuiranno.

Il visto elettronico per il Vietnam è adatto e valido sia per viaggiatori d'affari che per turisti. Si può utilizzare il visto Vietnam soltanto una volta, dato che è un visto d'ingresso unico. Se vuoi metterti in viaggio per il Vietnam più di una volta, devi richiedere il visto Vietnam più volte.

Richiedi il visto direttamente

La validità del visto all'arrivo per il Vietnam

Il visto all'arrivo per il Vietnam ha diverse varianti, suddivise in visti turistici e visti per affari.

Attenzione: non utilizzare il visto all'arrivo

Attenzione: non richiedere più il visto all'arrivo
Dal 2017 l'ambasciata vietnamita sconsiglia l'utilizzo del visto all'arrivo. Se non soddisfi le condizioni per il visto Vietnam elettronico, ad esempio perché desideri soggiornare nel paese per più di 30 giorni o effettuare più ingressi, presenta la richiesta direttamente all'ambasciata vietnamita.

Estrazione del saleEstrazione del sale in Vietnam

Visti all'arrivo per turismo

Esistono quattro tipi diversi di visti all'arrivo per turisti. Ci sono due varianti con un periodo di validità di un mese e due varianti con una validità di tre mesi. Di ognuna di queste due c'è poi una versione con ingresso unico e una versione con ingressi multipli. Le varianti di visto per il Vietnam con ingressi multipli valgono per un numero illimitato di viaggi, a condizione che questi siano effettuati entro il periodo di validità di 1 o 3 mesi.

Visti all'arrivo per affari

Esistono sei tipi di visti all'arrivo per affari. Questi possono essere suddivisi in visti con periodi di validità di 1 mese, 3 mesi, 6 mesi e di 1 anno. Le varianti con validità di 1 mese e di 3 mesi possono essere ripartite a loro volta in visti d'ingresso unico e visti per ingressi multipli. Le varianti della validità di 6 mesi e di 1 anno sono sempre visti per ingressi multipli, il che significa che si può fare un numero illimitato di viaggi in Vietnam, purché tutti questi viaggi siano effettuati nel periodo di validità del visto.

La validità del visto adesivo per il Vietnam

Se presenti la domanda all'ambasciata, riceverai il visto sotto forma di adesivo sul passaporto. Dato che questo comporta l'intervento del personale dell'ambasciata, i costi saranno superiori a quelli del visto Vietnam elettronico, che si può richiedere facilmente online. Tramite l'ambasciata, invece, è possibile richiedere le seguenti varianti di visto (sia turistiche che per affari):

  • Valido per 1 mese (ingresso unico)
  • Valido per 1 mese (ingressi multipli)
  • Valido per 3 mesi (ingresso unico)
  • Valido per 3 mesi (ingressi multipli)
  • Valido per 6 mesi (ingressi multipli)
  • Valido per 12 mesi (ingressi multipli)