Il visto per l’Indonesia che può essere richiedere facilmente su questo sito ha una validità di 90 giorni e consente l’ingresso per un soggiorno di massimo 30 giorni. È un visto a ingresso unico (single-entry) e permette quindi di entrare in Indonesia una sola volta. Durante il tuo soggiorno in Indonesia puoi rivolgerti a un ufficio immigrazione per estendere di 30 giorni la durata di soggiorno consentita.

Validità di 90 giorni

Il visto per l’Indonesia ha un periodo di validità di 90 giorni dal momento in cui la richiesta di visto viene approvata dal Dipartimento per l’Immigrazione dell’Indonesia. Una volta che la tua richiesta di visto è stata approvata, avrai quindi 90 giorni di tempo per entrare in Indonesia. Attenzione: ciò non significa che potrai passare 90 giorni consecutivi in Indonesia.

Il visto Indonesia elettronico ti permette di soggiornare nel Paese per un massimo di 30 giorni, sia che arrivi in Indonesia il 20° o l’80° giorno del periodo di validità del visto. Una volta che sei entrato/a in Indonesia durante i 90 giorni di validità del visto, potrai soggiornare nel Paese per 30 giorni. Dopo l’arrivo, la durata di soggiorno consentita di 30 giorni può essere estesa una volta.

Quando richiedere il visto Indonesia

Con quanto anticipo posso richiedere il mio visto?

Puoi richiedere il tuo visto per l’Indonesia non appena conosci le date del tuo viaggio. Nel modulo di richiesta dovrai inserire la tua data di arrivo prevista. Generalmente, il consiglio è di presentare le richieste di visto con tutto l’anticipo possibile. Se presenti la tua richiesta entro 60 giorni dalla tua partenza, la richiesta sarà subito elaborata, non appena avrai consegnato correttamente tutti i documenti necessari.

Se richiedi il visto con più di 60 giorni di anticipo rispetto alla tua partenza, la richiesta sarà messa in attesa fino a 60 giorni esatti dalla data in cui prevedi di arrivare in Indonesia. Questo accorgimento serve a garantire che il tuo visto sia valido nel momento in cui arrivi in Indonesia. Inoltre, in questo modo avrai anche la possibilità di entrare in Indonesia 30 giorni prima o dopo la tua data di arrivo inizialmente prevista.


Visto Indonesia: soggiorno di 30 giorni

Al tuo arrivo in Indonesia, un funzionario del Dipartimento per l’Immigrazione controllerà il tuo passaporto e il tuo visto (elettronico). Se i documenti sono in regola, sul tuo passaporto verrà apposto un timbro. A partire da quel momento, inizieranno a decorrere i 30 giorni di soggiorno consentiti. Durante questi 30 giorni potrai viaggiare liberamente tra le diverse isole dell’Indonesia, tra cui Bali, Giava e Lombok. Oltre alla validità e alla durata del soggiorno, devi rispettare tutti i requisiti dell’e-visa per l’Indonesia.

Puoi richiedere facilmente il visto Indonesia per turismo e affari con validità di 90 giorni su questo sito. Il visto ha un tempo di consegna medio di 2 settimane. Le richieste urgenti vengono invece elaborate in media in 6 giorni lavorativi. Il costo del visto è di 64,95 €. Nel prezzo è incluso il servizio di verifica della richiesta, con cui gli specialisti di Visti.it si assicurano che non siano presenti errori frequenti.

Richiesta di visto per soggiorni in Indonesia fino a 30 giorni

Estensione del visto per soggiorni di 60 giorni

Dopo essere arrivati nel Paese, è possibile estendere una volta la durata di soggiorno di 30 giorni consentita dal visto per l’Indonesia. Per richiedere l’estensione è necessario rivolgersi a un ufficio del Dipartimento per l’Immigrazione. Dopo l’estensione, il visto consente di soggiornare in Indonesia per un totale massimo di 60 giorni. Durante il tuo soggiorno potrai visitare Bali, Giava, Lombok e tutte le altre isole dell’Indonesia. Ricordati che si tratta di un visto a ingresso unico (single-entry) e che quindi non è permesso uscire e rientrare in Indonesia con lo stesso visto.

Come estendere il visto per l’Indonesia

Una volta arrivati nel Paese, è consentito estendere la durata di soggiorno consentita dal visto elettronico per l’Indonesia. Tale procedura può essere svolta una sola volta presso il Dipartimento per l’Immigrazione in Indonesia. Ogni provincia dell’Indonesia ha almeno un ufficio immigrazione, per un totale di oltre 100 uffici in tutto il Paese. Sulle isole di Bali, Giava e Lombok sono presenti diversi uffici del Dipartimento per l’Immigrazione che possono assisterti nell’estensione della durata di soggiorno consentita. Nei giorni festivi gli uffici immigrazione indonesiani restano chiusi.

Per estendere la durata di soggiorno consentita dal visto è necessario continuare a soddisfare i requisiti del visto e portare con sé i seguenti documenti:

  • il tuo passaporto;
  • una copia del tuo visto (è sufficiente una copia stampata dell’e-visa);
  • una copia del tuo biglietto aereo di ritorno dall’Indonesia.

Il Dipartimento per l’Immigrazione prevede il pagamento di una commissione per la richiesta e l’elaborazione dell’estensione. Si consiglia di estendere la durata del soggiorno in tempo, in modo che il visto resti valido durante tutto il soggiorno in Indonesia. Cerca di presentare la richiesta di estensione almeno una settimana prima della scadenza della durata del soggiorno inizialmente consentita. Se hai difficoltà nel richiedere l’estensione, puoi chiedere assistenza a un intermediario.

Modi alternativi per estendere il visto

Estendere la durata di soggiorno del visto può rivelarsi complicato e generalmente richiede tempo. Per questo motivo, si consiglia di richiedere già prima della partenza un visto valido sufficientemente a lungo rispetto ai tuoi piani di viaggio. Se desideri soggiornare in Indonesia per più di 60 giorni, richiedi un visto all’ambasciata dell’Indonesia. Rivolgendosi all’ambasciata è inoltre possibile ottenere visti per finalità diverse da affari e turismo, visti per ingressi multipli (multiple-entry) e visti turistici che consentano di soggiornare in Indonesia per 60 giorni o più.

Per richiedere un visto all’ambasciata, è necessario presentarsi di persona due volte: una prima volta per consegnare il proprio passaporto e successivamente per ritirare il passaporto su cui è stato apposto il visto. Per soggiorni turistici o d’affari in Indonesia della durata pari o inferiore a 30 giorni è molto più semplice ed economico richiedere il visto online.

Una volta arrivati in Indonesia, i viaggiatori che hanno richiesto un visto online dalla durata del soggiorno di 30 giorni, hanno la possibilità estendere questo periodo una volta. In alternativa, è consentito lasciare l’Indonesia entro i primi 30 giorni e rientrarvi successivamente richiedendo un nuovo visto online dall’estero. Dopo la concessione del nuovo visto, sarà possibile soggiornare in Indonesia per altri 30 giorni. Richiedendo un nuovo visto, si può quindi evitare di richiedere l’estensione.

Superamento della durata di soggiorno consentita

È obbligatorio lasciare l’Indonesia entro e non oltre l’ultimo giorno della durata del soggiorno consentita dal visto. I viaggiatori che non lasciano l’Indonesia in tempo rischiano di incorrere in multe o procedimenti penali. Assicurati di rispettare sempre la validità del tuo visto e, se necessario, richiedi in tempo l’estensione della durata del soggiorno consentita dal tuo visto.

Visti.it è un'agenzia di visti commerciale e professionale che fornisce assistenza ai viaggiatori nell'ottenimento di documenti quali il visto per l’Indonesia. Visti.it agisce da mediatore e non è in alcun modo associata ad un governo. È possibile richiedere un visto anche direttamente al Dipartimento per lʼImmigrazione (5000 IDR per visto, tramite molina.imigrasi.go.id). Tuttavia, senza assistenza in italiano. Se presenti la richiesta tramite Visti.it, il nostro centro di assistenza sarà a tua disposizione 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Inoltre, controlleremo personalmente la tua richiesta e tutti i documenti da te forniti prima di inoltrare tutto al Dipartimento per lʼImmigrazione. In caso di sospetti errori o omissioni, ti contatteremo subito personalmente per garantire che la tua richiesta possa comunque essere elaborata velocemente e correttamente. Per usufruire dei nostri servizi, paghi le tariffe consolari di 5000 IDR, che pagheremo al Dipartimento per lʼImmigrazione a nome tuo, oltre al costo di servizio di 35,87 €, come compenso per la nostra mediazione, IVA inclusa. I nostri servizi hanno già permesso a molti viaggiatori di evitare seri problemi in viaggio. Se una richiesta dovesse essere respinta nonostante la nostra assistenza e verifica, rimborseremo lʼintero importo dʼacquisto (a meno che una richiesta di visto Indonesia per lo stesso viaggiatore non sia già stata respinta in precedenza). Clicca qui per saperne di più sui nostri servizi.