Inserisci una parola chiave qui sotto per trovare rapidamente la risposta alla tua domanda sul visto Regno Unito

Informazioni generali sull'ETA UK

  • Cos'è l'ETA UK?

    Il Regno Unito ha recentemente introdotto l'ETA. Si tratta di un'autorizzazione di viaggio elettronica che consente ai viaggiatori di recarsi in Inghilterra, Scozia, Galles e Irlanda del Nord senza visto. È possibile richiedere l'ETA UK online. L'autorizzazione di viaggio elettronica sarà presto obbligatoria per i viaggiatori italiani, al pari dei viaggiatori provenienti dalla maggior parte dei Paesi europei.

    Nel prossimo futuro, i viaggiatori provenienti dal continente europeo dovranno sempre mostrare un'ETA o un visto prima di poter partire per il Regno Unito. Le compagnie aeree, le compagnie ferroviarie, le compagnie di crociera e i servizi di traghetti controlleranno se tutti i passeggeri dispongono di un'ETA o di un visto prima di lasciarli salire a bordo. L'ETA sarà necessaria anche per transitare nel Regno Unito.

    L'ETA UK va richiesta online. Per completare la procedura di richiesta online è sufficiente compilare il modulo digitale, pagare i dovuti costi e caricare due documenti per ogni viaggiatore. Potrai richiedere l'ETA su questo sito appena sarà obbligatoria per i viaggiatori europei.

    Richiedi qui l'ETA UK

  • Devo richiedere l'ETA UK?

    L'ETA non è ancora obbligatoria per i viaggiatori italiani che vogliono recarsi nel Regno Unito. L'ETA dovrebbe essere obbligatoria per i viaggiatori europei dalla fine del 2024. Se parti a breve per il Regno Unito, controlla regolarmente le ultime notizie sull'ETA.

  • Da quando sarà obbligatoria l'ETA?

    L'ETA UK è già obbligatoria per i viaggiatori provenienti dal Medio Oriente. Al momento, i viaggiatori italiani possono ancora recarsi nel Regno Unito senza visto o ETA, al pari della maggior parte dei viaggiatori europei. L'ETA UK dovrebbe essere obbligatoria per i viaggiatori europei già dalla fine del 2024, ma non è ancora stata annunciata una data ufficiale. Se hai in programma un viaggio nel Regno Unito nel 2024 o 2025, consulta regolarmente questo sito per le ultime notizie relative all'ETA.

  • Chi può richiedere l'ETA UK?

    L'ETA UK sarà presto disponibile per i viaggiatori autorizzati a recarsi nel Regno Unito senza visto. La nuova autorizzazione di viaggio sarà obbligatoria per i viaggiatori provenienti dai Paesi membri dell'Unione Europea e dell'Associazione europea di libero scambio (Liechtenstein, Norvegia, Islanda e Svizzera). I viaggiatori titolari di un passaporto italiano potranno richiederla se soddisfano i seguenti requisiti:

    • viaggiare per turismo o per affari (è possibile anche effettuare uno scalo/transito o seguire un corso di studio);
    • soggiornare nel Regno Unito per un massimo di 6 mesi (entro il periodo di validità di due anni è possibile soggiornarvi più volte);
    • disporre di un passaporto valido per almeno 6 mesi dalla fine del soggiorno nel Regno Unito;
    • recarsi nel Regno unito con lo stesso passaporto utilizzato per richiedere l'ETA;
    • non rappresentare un pericolo per il Regno Unito e per i suoi residenti.

    Se non soddisfi questi requisiti, non hai diritto a richiedere l'ETA UK, per cui dovrai richiedere un visto per il tuo viaggio nel Regno Unito. La richiesta di visto va presentata direttamente al Dipartimento per l'Immigrazione britannico. Per ulteriori informazioni, puoi metterti in contatto con uno dei cosiddetti Visa Application Centre. Visti.it non può aiutarti a richiedere il visto per il Regno Unito.

  • Come si richiede l'ETA UK?

    L'ETA UK non è ancora obbligatoria per i viaggiatori europei. Quando sarà introdotta ufficialmente, sarà possibile richiedere l'ETA UK tramite questo sito.

    La procedura di richiesta comprende tre passaggi:

    1. Compilare il modulo di richiesta: per prima cosa, compila il modulo di richiesta digitale. L'operazione dura pochi minuti, e ti basterà tenere a portata di mano i dati dei passaporti di tutti i richiedenti

    2. Pagare i costi: dopo aver compilato il modulo di richiesta, potrai pagare il costo dell'ETA. Sono disponibili diversi metodi di pagamento sicuri, come Postepay, carta di credito, (Visa, Mastercard of American Express), Nexi, PayPal, Apple Pay e Google Pay.

    3. Caricare i documenti: per completare la domanda, sono necessari due documenti per ogni viaggiatore, ovvero una fototessera e una copia digitale (foto o scansione) del passaporto.

    Dopo aver completato la procedura, gli esperti Visti.it controlleranno la richiesta per correggere eventuali errori. Una volta apportate le dovute correzioni, la tua richiesta sarà inoltrata al Dipartimento per l'Immigrazione britannico, ovvero l'ente preposto all'elaborazione delle richieste di ETA. Se la tua richiesta viene approvata, riceverai una notifica via SMS ed e-mail, e potrai subito partire per l'Inghilterra, la Scozia, il Galless o l'Irlanda del Nord.

    Ulteriori informazioni sull'ETA UK

Nessuna risposta trovata in base alle parole chiave da te inserite... Visualizza tutte le domande o riprova.
Oppure non esitare a contattarci, saremo lieti di aiutarti.

Visti.it è un'agenzia di visti commerciale e professionale che fornisce assistenza ai viaggiatori nell'ottenimento di documenti quali il visto per il Regno Unito. Visti.it agisce da mediatore e non è in alcun modo associata ad un governo. È possibile richiedere un visto anche direttamente al Dipartimento per lʼImmigrazione (10 GBP per visto, tramite apply-for-an-eta.homeoffice.gov.uk). Tuttavia, senza assistenza in italiano. Se presenti la richiesta tramite Visti.it, il nostro centro di assistenza sarà a tua disposizione 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Inoltre, controlleremo personalmente la tua richiesta e tutti i documenti da te forniti prima di inoltrare tutto al Dipartimento per lʼImmigrazione. In caso di sospetti errori o omissioni, ti contatteremo subito personalmente per garantire che la tua richiesta possa comunque essere elaborata velocemente e correttamente. Per usufruire dei nostri servizi, paghi le tariffe consolari di 10 GBP, che pagheremo al Dipartimento per lʼImmigrazione a nome tuo, oltre al costo di servizio di 28,20 €, come compenso per la nostra mediazione, IVA inclusa. I nostri servizi hanno già permesso a molti viaggiatori di evitare seri problemi in viaggio. Se una richiesta dovesse essere respinta nonostante la nostra assistenza e verifica, rimborseremo lʼintero importo dʼacquisto (a meno che una richiesta di visto Regno Unito per lo stesso viaggiatore non sia già stata respinta in precedenza). Clicca qui per saperne di più sui nostri servizi.