Notizia | | 18/06/2021 | Tempo di lettura: ±4 minuti

Delle 327 isole che si trovano nella baia di Ha Long, Cat Ba è la più grande. Cat Ba è spesso visitata dai turisti solo come tappa durante una crociera nella baia di Ha Long, durante la quale si limitano principalmente agli hotel e ai ristoranti nel centro della città. Tuttavia, coloro che si avventurano fuori dalla città scopriranno che Cat Ba ha molto da offrire.

Come arrivare a Cat Ba

Ogni viaggio in Vietnam inizia con la richiesta di un visto Vietnam. Dopo che il visto è stato concesso, puoi continuare a pianificare il resto del viaggio. Anche se l’aeroporto internazionale Cat Bi di Hai Phong è relativamente vicino a Cat Ba, la maggior parte delle persone viaggia verso l’isola da Hanoi. In passato, il viaggio da Hanoi a Cat Ba richiedeva mezza giornata perché si dovevano prendere diversi traghetti. Oggi, con la costruzione di un ponte che collega Hai Phong a Cat Ba, il viaggio da Hanoi dura solo tre ore.

Ci sono diversi modi per viaggiare da Hanoi a Cat Ba. Il modo più semplice è prendere un autobus diretto da Hanoi. Tuttavia, è anche possibile viaggiare prima a Hai Phong (in autobus o in treno) e da lì prendere il traghetto per Cat Ba. Si può anche prendere un autobus privato da Hanoi, che è particolarmente raccomandato quando si viaggia in gruppo, ad esempio con la famiglia o gli amici.

Cosa c’è da fare sull’isola?

Nel centro della città di Cat Ba non c’è molto da fare. È prevalentemente costituito da alberghi e ristoranti. Questo è dovuto al fatto che Cat Ba è principalmente usata come scalo per le crociere nella baia di Ha Long che partono da Hanoi. Tuttavia, questo non significa che Cat Ba non abbia nulla da offrire. Al contrario: più ci si allontana dal centro della città, più i dintorni sono impressionanti.

Spiagge bianche perlacee

Cat Ba ha alcune delle spiagge più belle del Vietnam, conosciute come le spiagge di Cat Co. Ci sono tre di queste spiagge di Cat Co, tutti luoghi eccellenti per prendere una bella abbronzatura o fare un tuffo per rinfrescarsi. Attenzione però: le spiagge di Cat Ba sono molto popolari anche tra gli stessi vietnamiti e dalle 4 del pomeriggio in poi le spiagge si riempono rapidamente.

Crociera attraverso la baia di Lan Ha

Tutti conoscono la baia di Ha Long, e per una buona ragione. Le attrazioni uniche della baia di Ha Long si trovano quasi da nessun’altra parte. Tuttavia, questo significa anche che la baia di Ha Long è di solito molto affollata. Una buona alternativa è la baia di Lan Ha, che può essere facilmente raggiunta da Cat Ba. Ci sono crociere speciali che navigano attraverso la baia di Lan Ha, durante le quali si possono anche visitare piccoli villaggi galleggianti di pescatori.

Hospital Cave e Cannon Fort

Cat Ba era una posizione strategica durante la Guerra del Vietnam. Durante i combattimenti, la gente del posto si rifugiava nelle numerose grotte dell’isola. Molti di questi ex rifugi sono stati aperti ai turisti. Le più popolari sono Hospital Cave, un ospedale segreto che serviva anche come rifugio per i leader dei Vietcong, e Cannon Fort, da cui si ha una splendida vista su Cat Ba.

Il parco nazionale di Cat Ba

Circa il 50% dell’isola di Cat Ba appartiene al parco nazionale di Cat Ba. Dalla città si può prendere un autobus per il parco. È anche possibile noleggiare uno scooter per raggiungere il parco da soli. Questo ha il vantaggio di poter attraversare il parco in scooter e coprire così distanze maggiori. Il parco nazionale di Cat Ba è molto vario. Nel parco si trova, tra le altre cose, il presbite dalla testa bianca, una rara specie di scimmie in pericolo di estinzione. Il parco è anche un posto eccellente per attività fisiche come l’escursionismo, il ciclismo e l’alpinismo. Ci sono diversi percorsi che si possono percorrere, che si differiscono per difficoltà.

Richiedere un visto Vietnam

Come detto in precedenza, la richiesta di un visto per il Vietnam è obbligatoria per la maggior parte dei viaggiatori europei. I viaggiatori di nazionalità italiana possono rimanere in Vietnam fino a 15 giorni senza visto, ma per soggiorni superiori ai 15 giorni il visto è obbligatorio. Fortunatamente, il visto Vietnam può essere facilmente richiesto online. Per richiedere il visto, prima di tutto è necessario compilare il modulo di richiesta online. Dopo la compilazione del modulo si pagano i costi, dopodiché il visto viene concesso in pochi giorni.

Tuttavia, l’utilizzo del visto Vietnam è soggetto a determinati requisiti. Per esempio, il passaporto usato per richiedere il visto deve essere valido 30 giorni più a lungo del visto stesso. Inoltre, si può fare ingresso nel Paese solo attraverso un numero limitato di località, a seconda della modalità di viaggio (in aereo, via terra o via mare). Ti invitiamo a leggere attentamente i requisiti per il visto Vietnam per evitare sorprese durante il viaggio.