Notizia | | 23/11/2020 | Tempo di lettura: ±4 minuti

Chi si reca in Egitto per una vacanza o un viaggio dʼaffari, fa bene a familiarizzarsi con le norme doganali del Paese prima della partenza e verificare cosa è permesso portare con sé in Egitto e cosa è consentito portare con sé quando si riparte dal Paese. Inoltre, si raccomanda di richiedere un visto Egitto prima della partenza.

Norme doganali dellʼEgitto

Non è permesso ai viaggiatori portare qualsiasi prodotto in Egitto. Alcuni prodotti, come il tabacco e lʼalcool, possono essere importati solo in quantità limitate. Anche allʼimportazione di, tra lʼaltro, animali, alimenti e profumi, si applicano restrizioni. Al momento dellʼarrivo in Egitto, il bagaglio viene controllato per la presenza di questi prodotti. Prima di essere ammessi nel Paese, è inoltre necessario mostrare un visto valido al controllo di frontiera. Una volta concesso, il visto Egitto richiesto online deve essere stampato, in modo da poterlo mostrare allʼarrivo in Egitto. Il bagaglio viene controllato anche quando si riparte dallʼEgitto. Determinati prodotti, come gli alimenti, lʼoro, lʼargento e gli oggetti dʼantiquariato non possono essere esportati, o solo a condizioni rigorose.

Cosa può essere portato in Egitto?

I seguenti prodotti possono essere portati in Egitto in quantità limitate senza pagare i dazi doganali: 200 sigarette, 25 sigari o 200 grammi di tabacco (a persona). Per le bevande alcoliche è consentita una quantità massima di 1 litro. Non esiste unʼetà minima per il trasporto di alcol, sigarette, sigari o tabacco, purché non venga superata la quantità massima. Per quanto riguardo i profumi, è consentita solo una quantità ragionevole di profumo per uso personale e per lʼacqua di colonia un massimo di un litro.

Gli oggetti per uso personale o regali possono avere un valore massimo di 1.500 sterline egiziane (poco più di 80 €). Questo non riguarda i prodotti esenti da tasse ("duty free") acquistati in aeroporto. I prodotti duty free possono avere un valore fino a 200 dollari USA, a condizione che non vengano importati altri prodotti. Non è inoltre possibile importare denaro in modo illimitato: si possono importare liberamente fino a 5.000 sterline egiziane (EGP) o qualsiasi altra valuta fino a un valore massimo di 10.000 dollari USA.

Alcuni altri prodotti sono completamente vietati, tra cui il cotone, il pollame, i prodotti derivati dagli uccelli e le armi da fuoco (comprese le armi sportive). I droni possono essere importati solo con una licenza speciale. Lʼuso di droni senza licenza può essere severamente punito e può anche portare a pene detentive. Naturalmente, non possono essere importati droghe e narcotici. In Egitto si applicano sanzioni severe per lʼuso o il possesso di droghe (comprese le droghe leggere). Si consiglia ai viaggiatori che devono portare con sé medicinali in Egitto di rivolgersi al loro medico di base o allʼASL di competenza per ulteriori informazioni in merito e di assicurarsi prima della partenza che non ci siano problemi.

Portare animali in Egitto

Per lʼimportazione di animali in Egitto valgono regole severe. I cani e i gatti possono essere portati solo se accompagnati da un certificato sanitario valido rilasciato da un veterinario riconosciuto dal governo. Allʼarrivo, tutti gli animali vengono esaminati da un veterinario del Ministero dellʼAgricoltura egiziano, che può imporre una quarantena obbligatoria di 15 giorni. Non è in nessun caso possibile importare gli uccelli in Egitto. Possono essere esentati solo i pulcini vivi se soddisfano i requisiti sanitari dellʼOrganizzazione Generale dei Servizi Veterinari dellʼEgitto (GOVS).

Cosa può essere esportato?

I prodotti che sono stati importati liberamente in Egitto, possono anche essere riportati indietro. Tuttavia, è vietato esportare cibo o droghe dallʼEgitto. Lʼoro e lʼargento possono essere portati solo in piccole quantità e per uso personale. Per lʼesportazione di valuta valgono le stesse quantità che per lʼimportazione: un massimo di 5.000 sterline egiziane o qualsiasi altra valuta fino a un valore massimo di 10.000 dollari USA.

Richiedere un visto per lʼEgitto

Il visto Egitto può essere facilmente richiesto online se si soddisfano tutti i requisiti per il visto elettronico. I viaggiatori devono essere in possesso di un passaporto ordinario che sia ancora valido per almeno 8 mesi al momento dellʼarrivo in Egitto. I viaggiatori devono inoltre portare con sé un itinerario del viaggio che includa i voli e gli alloggi prenotati. I viaggiatori che si recano in Egitto per fare visita a familiari e/o amici devono inoltre essere in grado di mostrare una lettera dʼinvito da parte loro.

Il visto Egitto viene concesso in media dopo una settimana. I viaggiatori che devono partire con poco preavviso e che non hanno ancora un visto possono presentare una richiesta urgente. Le richieste urgenti vengono elaborate in media entro 2-5 giorni lavorativi. Dopo il rilascio, i viaggiatori sono tenuti a stampare il visto Egitto, in modo da poterlo mostrare al controllo di frontiera allʼarrivo in Egitto.

Attenzione: questo articolo concernente il visto per l’Egitto è stato scritto più di un anno fa. Potrebbe contenere informazioni e consigli datati che non possono conferire alcun diritto. Se stai per partire per un viaggio e desideri sapere quali siano le norme attualmente in vigore, ti invitiamo a leggere tutte le informazioni attuali riguardanti il visto per l’Egitto.