Notizia | | 22/10/2021 | Tempo di lettura: ±4 minuti

Senza rendercene conto, spesso veniamo influenzati nei nostri viaggi dai film e programmi televisivi che guardiamo. Grazie ad Harry Potter, per esempio, le vacanze nel Regno Unito sono cambiate molto e i fan del Trono di spade visitano la Croazia per vedere dal vivo i luoghi in cui è stata girata la serie. Ma nessuna saga cinematografica è così ricca di location affascinanti e avventurose come 007: Bond. James Bond.

Per scoprire i luoghi più importanti visitati da Bond negli Stati Uniti, prepara al meglio il tuo itinerario. Inoltre, è molto importante richiedere un ESTA prima della partenza.

Miami Beach - Fontainebleau Hotel

Non è facile trovare ambienti classici dove poter rivivere lʼessenza swing degli anni ʼ60. Fortunatamente in questa lussuosa location di Miami (Florida) è ancora possibile ritrovare i tempi dʼoro di Miami Beach.

Lʼhotel Fontainebleau era presente nel famosissimo e apprezzatissimo Agente 007 - Missione Goldfinger, del 1964. Il film si apre a Miami Beach e durante la prima scena si vedono sullo sfondo la sua splendida architettura, le spiagge sabbiose, le palme mosse dal vento e, ovviamente, una delle famose piscine.

Nonostante negli anni ʼ90 fosse un poʼ meno chic, lʼhotel è un simbolo della città e continua ad essere molto costoso. Lʼhotel è stato fortemente ammodernato ed è tornato ad essere il luogo perfetto per notare e farsi notare. Per pernottare in questo hotel serve un bel gruzzoletto, perché anche le camere più piccole senza vista sul mare costano almeno 1ʼ000 USD per tre notti.

Il prezzo, però, non deve scoraggiarti nella tua avventura alla James Bond. In base ai tuoi interessi e al tuo budget ci sono diversi modi per poter scoprire questo hotel senza trascorrervi un soggiorno. Ad esempio, potrai visitare la lobby dellʼhotel e gustare uno o due Martini in uno dei bar dellʼhotel, che sin dal 1950 sono ottimi per incontrare qualche celebrità. Se viaggi con amici, potreste decidere di dividere i costi per lʼaffitto di un ingresso in piscina e trascorrervi una giornata. Spesso si ha così accesso anche alle spiagge private, a seconda che la stagione sia alta o bassa.

New Orleans - French Quarter

Il film Vivi e lascia morire del 1973 è stato il primo in cui Roger Moore ha impersonato James Bond. Il film è brillante per diversi motivi, tra i quali il grandissimo fascino dei panorami del Louisiana, dai bayou verdi e rigogliosi alle strade del centro storico di New Orleans (French Quarter).

La natura che circonda New Orleans è piuttosto cambiata a causa di catastrofi quali lʼuragano Katrina. Tuttavia, anche la vegetazione che sta rifiorendo nel territorio è splendida e unica nel suo genere. Il paesaggio è davvero particolare, con cipressi, muschio spagnolo e specchi dʼacqua ovunque. Per vivere un avventura in questo territorio paludoso potrai fare una gita in una barca tipica del luogo o potrai partecipare ad altri tour della palude, in cui potrai persino scorgere qualche alligatore.

Anche la città di New Orleans ha subito cambiamenti dagli anni 70. Passeggiando per le strade del French Quarter, ci si rende conto di quanta storia ci sia in questo centro; gli edifici in stile spagnolo non sono cambiati molto dalla loro costruzione alla fine del 18esimo secolo. Gli appassionati di architettura, sicuramente, apprezzeranno molto lʼatmosfera tradizionale del French Quarter, con i suoi balconcini decorativi in ferro.

Nonostante molti dei bar e dei ristoranti dei film non siamo più aperti, lʼanima della città, il calore della musica jazz e i meravigliosi edifici restano. Cerca lʼangolo nei pressi di Dumaine Street in cui è stata girata la memorabile scena del funerale.

Las Vegas - Hotel

Casinò alla moda e luci folgoranti la quintessenza dello stile James Bond. Un tour degli Stati Uniti, infatti, non può dirsi completo senza una tappa in questa città. Per quanto la Strip sia sicuramente cambiata nellʼultimo mezzo secolo, è ancora possibile ritrovare alcuni hotel tra quelli originali e realizzare i tuoi sogni da 007 nel casinò.

Per il film Una cascata di diamanti, lʼex Las Vegas Hilton si è trasformato in un hotel detto The Whyte House, sulla cui facciata James Bond si arrampica in una famosissima scena. Imitare le acrobazie della spia non sarà certo possibile, ma forse può interessarti il fatto che i prezzi dellʼhotel sono piuttosto abbordabili. Lʼhotel non è lʼideale se preferisci alloggiare in una posizione più centrale, dato che non si trova nella Strip, ma vale comunque la pena di visitare la lobby e il casinò per ammirarne lo stile architettonico. Oggi, lʼhotel si chiama Westgate Hotel ed è il luogo in cui si è esibito Elvis per molti anni.

Richiedere un ESTA

Ognuna di queste location ti darà unʼimpressione diversa di un Paese ampio e vario. Per poter vivere queste esperienze e viaggiare in America, i cittadini dellʼUnione Europea e del Regno Unito hanno bisogno di un ESTA. LʼESTA è un autorizzazione di viaggio obbligatoria per poter accedere agli USA senza un visto. Non solo è più semplice da richiedere, lʼESTA è anche più economico di un visto normale. LʼESTA costa 39,95 € a persona.

Programmare il tuo viaggio negli Stati Uniti è semplice, perché per richiedere un ESTA non ti serve sapere con esattezza la tua data di partenza e il modulo di richiesta ESTA può essere compilato comodamente online. Inoltre, è possibile richiedere un visto per più viaggiatori contemporaneamente, senza che cambi il costo individuale.