Notizia | | 24/05/2022 | Tempo di lettura: ±4 minuti

Con oltre 1500 chilometri di spiagge tropicali, lo Sri Lanka è conosciuto anche come la perla dellʼOceano Indiano. Sia che ami socializzare sulle spiagge turistiche della costa occidentale o che preferisca rilassarti sulle spiagge più tranquille della costa meridionale, qui ce nʼè per tutti i gusti. Continua a leggere per saperne di più sulle spiagge più belle dello Sri Lanka e su come richiedere un visto Sri Lanka


Tangalle

La spiaggia di Tangalle è la località più orientale dello Sri Lanka ed è riconosciuta dai locali e da molti turisti come una delle spiagge più belle dellʼisola. Nonostante la sua popolarità, è ancora relativamente tranquilla e il turismo di massa non ha ancora raggiunto questo luogo. Tangalle è una città vivace dove si trovano ancora molti resti del periodo coloniale. Le spiagge candide, lʼacqua limpida e la natura incontaminata che le circonda fanno di questo luogo un vero paradiso tropicale. La barriera corallina e le rocce rendono questa spiaggia inadatta al nuoto o al surf, ma ciò non rende queste spiagge meno invitanti.


Arugam Bay

Arugam Bay Arugam Bay è una spiaggia situata sulla costa orientale dello Sri Lanka e, grazie alle sue onde, è molto popolare tra i surfisti di tutto il mondo. Ci si svolgono anche gare internazionali di surf. Può essere molto affollata durante la stagione del surf (aprile-settembre), quindi programma il tuo viaggio tenendone conto. Verifica anche se soddisfi i requisiti per il visto per lo Sri Lanka prima di recarti sullʼisola, per evitare di dover interrompere il tuo viaggio.


Questa spiaggia è anche la base ideale per visitare i migliori parchi nazionali dello Sri Lanka, lo Yala National Park e lo Udawalawe National Park, dove si possono avvistare, tra gli altri, elefanti, leopardi e scimmie.

Unawatuna

Unawatuna Beach, situata sulla costa meridionale dello Sri Lanka nellʼomonima penisola, è una delle località balneari più popolari del Paese sia tra gli abitanti del posto che tra i turisti. Ma nonostante la folla di turisti, qui ci si può ancora rilassare. Le onde che si infrangono su questa spiaggia sono ideali per il surf e questa baia è ottima anche per le immersioni alla scoperta delle bellissime barriere coralline e dei relitti di navi che si trovano al largo della costa di Unawatuna.


Peschereggi a Unawatuna BeachUnawatuna Beach vista dallʼalto, punteggiata da pescherecci colorati.


Jungle Beach

Jungle Beach si trova sullʼaltro lato della penisola di Unawatuna ed è molto più tranquilla della turistica Unawatuna Beach. Poiché questa spiaggia è anche più difficile da raggiungere, rimane unʼarea incontaminata dello Sri Lanka. Si tratta di una piccola baia, accessibile attraverso uno stretto passaggio nella giungla, completamente circondata da palme. Non lasciarti sfuggire la tranquillità e la lussureggiante bellezza naturale di Jungle Beach durante il tuo viaggio in Sri Lanka.


Hikkaduwa

A nord di Galle, nel sud dello Sri Lanka, si trova la città costiera di Hikkaduwa, diventata famosa tra i figli dei fiori negli anni ʼ70. In quegli anni, tuttavia, il turismo di massa ha trasformato Hikkaduwa innescando lʼerosione sistematica della spiaggia e facendo spazio a grigi alberghi di cemento. Ne è derivata una spiaggia sporca, fatiscente e piena di coralli morti.


Oggi la spiaggia di Hikkaduwa si sta lentamente riprendendo e la barriera corallina cresce di giorno in giorno. In parte a causa dello tsunami del 2004, molti hotel sono stati demoliti e ristrutturati, restituendo al villaggio il suo fascino perso dopo gli anni ʼ70. Hikkaduwa è amata dagli amanti dello snorkeling, soprattutto per la barriera corallina che oggi si sta ancora riprendendo dopo anni di danni. Ma i miglioramenti sono evidenti e la vita marina sta lentamente tornando in questo luogo.


Mirissa

Mirissa è una tranquilla località balneare situata a 4 km da Weligama, nota in quanto luogo di avvistamento delle balene. Forse è un luogo un poʼ meno conosciuto per il surf rispetto a Unawatuna, ma è molto più sicuro grazie alla presenza del bagnino. Qui possono recarsi sia i principianti che i surfisti esperti.


A circa 20 minuti da Marissa, si trova Secret Beach. Questa spiaggia è situata in unʼinsenatura ed è circondata su entrambi i lati da piccole colline ricoperte di palme lussureggianti, che la dividono in spiagge più piccole. La baia di Secret Beach è ottima per lo snorkeling e qui è possibile avvistare le tartarughe marine. Se hai lʼopportunità di visitare Mirissa, non perderti Secret Beach.


Non dimenticare di richiedere il visto per lo Sri Lanka

Prima ancora di iniziare a esplorare le spiagge dello Sri Lanka, dovrai richiedere un visto per lo Sri Lanka. Si tratta di un visto elettronico che si può richiedere facilmente online, senza doversi recare allʼambasciata. Anche i costi del visto elettronico sono notevolmente inferiori. Il visto Sri Lanka ha una validità di 30 giorni. Al momento della richiesta del visto potrebbe essere richiesta la data di arrivo prevista. È possibile recarsi in Sri Lanka 90 giorni prima e 90 giorni dopo la data di arrivo prevista. Tuttavia, la validità del visto può scadere se ci si reca in Sri Lanka al di fuori di questi 90 giorni.