Notizia | | 03/08/2021 | Tempo di lettura: ±4 minuti

Uno dei luoghi più visitati dello Sri Lanka è Sigiriya. Questo villaggio ospita lʼomonima roccia, conosciuta anche come Lion Rock o Roccia del Leone. Richiedi ora il visto per lo Sri Lanka (ETA) per ammirare questa impressionante roccia alta duecento metri.

Storia delle fortificazioni sulla Roccia del Leone

Si stima che la fortezza sulla roccia di Sigiriya abbia circa 1600 anni. Nel quinto secolo d.C. il figlio del re - Kassapa - uccise suo padre e assunse il potere con la forza. Per proteggersi da un attacco di suo fratello Moggallana - lʼeffettivo erede al trono - Kassapa si spostò da Anuradhapura a Sigiriya. Costruì una fortezza in cima alla Roccia di Sigiriya. La fortezza di roccia fu comunque attaccata da suo fratello Moggallana, che distrusse la fortezza e riportò la capitale ad Anuradhapura.

Sigiriya fu adibita a monastero buddista fino al XIV secolo e la roccia venne notata per la prima volta dagli europei nel 1831. Oggi il monolite è una delle attrazioni più popolari dello Sri Lanka e fa parte del patrimonio mondiale dellʼUNESCO. Vuoi visitare la Roccia del Leone e gli incantevoli dintorni di Sigiriya? Non dimenticare di richiedere un visto Sri Lanka.

Arrampicarsi sulla Roccia del Leone

Chi non soffre di vertigini, non solo può ammirare la roccia da lontano, ma anche scalarla. I sentieri e le scale fino alla cima sono facilmente percorribili, ma si raccomandano scarpe da trekking. La salita di 1.200 gradini conduce oltre le bellissime pitture murali e il famoso muro di specchi, chiamato così perché era così lucido che il re poteva rimirare se stesso nel riflesso.

A metà del percorso si giunge a un altopiano dove un tempo si trovava un enorme cancello a forma di leone. La testa del leone, tuttavia, è crollata e oggi si vedono solo le enormi zampe che fiancheggiavano lʼentrata. In cima si possono ammirare le rovine della cittadella e i resti del palazzo reale. Per non dimenticare la magnifica vista sui villaggi, sui laghi e sulla natura circostante. Una volta alla fine del percorso, potrai rilassarti nel complesso e nei i suoi giardini incantevoli.

Roccia del LeoneVista della Roccia del Leone

Il periodo migliore per le visite

Il momento migliore per visitare la Roccia del Leone è la mattina presto o il tardo pomeriggio (lʼultima entrata è alle 16:00, ma si può rimanere nel sito fino alle 19:00). Innanzitutto, le temperature non sono ancora esageratamente alte; nella parte più calda del giorno, in Sri Lanka, la temperatura spesso supera i trenta gradi, il che rende la salita più difficile. Ricorda quindi di portare abbastanza acqua, un cappello e crema solare per il viaggio. Inoltre, è meglio scegliere lʼinizio della giornata per evitare folle. La roccia può essere scalata a partire dalle sette del mattino. Spesso ci sono più turisti nei fine settimana che nei giorni feriali.

Il fratello minore di Lion Rock: Pidurangala Rock

Chi vuole evitare il trambusto di Sigiriya può anche scegliere di scalare unʼaltra roccia vicino a Sigiriya: Roccia Pidurangala. Da Pidurangala Rock si ha una vista mozzafiato della Lion Rock e secondo molti sarebbe ancora più impressionante che scalare la Lion Rock stessa. Pidurangala Rock è molto meno frequentata dai turisti, il che permette di godersi la vista indisturbati. Una visita a questa roccia è anche molto più economica rispetto alla Roccia del Leone. Il biglietto dʼingresso alla Roccia del Leone è di circa 30 €, mentre Pidurangala Rock può essere scalata per circa 3 €.

Naturalmente è anche possibile scalare entrambe le rocce, per ammirare sia i resti del palazzo e il muro di specchi che la vista della Roccia del Leone dalla Roccia Pidurangala. Un ETA Sri Lanka permette di rimanere nel Paese per 30 giorni. La validità del visto può anche essere estesa a 90 giorni dopo lʼarrivo a Colombo. Questo le dà tempo più che sufficiente per scalare Lion Rock e Pidurangala Rock.

Come arrivarci?

Sigiriya si trova nella provincia centrale, nel distretto di Matale. La città più grande più vicina è Dambulla, a circa mezzora di macchina. Da Dambulla si può raggiungere Sigiriya in autobus, con una corsa due volte allʼora, ogni tre quarti dʼora circa. Da Kandy servono circa tre ore di macchina, da Colombo circa quattro ore e mezza. La stazione ferroviaria più vicina è a Habarana, a circa 15 chilometri da Sigiriya, ma generalmente è più veloce viaggiare in autobus che in treno. Da Colombo a Habarana ci vogliono circa cinque ore di treno, ma è unʼesperienza indimenticabile.

Richiesta di un visto Sri Lanka (ETA)

Il visto per lo Sri Lanka può essere richiesto facilmente online. I turisti generalmente non hanno bisogno di recarsi presso lʼambasciata, in quanto sono idonei per il visto elettronico (ETA Sri Lanka). Per lʼETA occorre compilare un modulo di domanda online. Il visto viene concesso entro tre giorni dalla compilazione del modulo e dal pagamento della tassa e inviato per e-mail. I viaggiatori devono solo stampare il visto e portarlo con sé durante il loro viaggio in Sri Lanka.