Notizia | | 20/04/2021 | Tempo di lettura: ±3 minuti

Chi desidera girare la Nuova Zelanda, fa bene a noleggiare un’auto. Con una propria auto a noleggio, i viaggiatori hanno la libertà di andare dove vogliono, quando vogliono. Se hai intenzione di noleggiare un’auto in Nuova Zelanda, devi non solo richiedere un visto Nuova Zelanda (NZeTA), ma anche una patente internazionale.

Il noleggio auto in Nuova Zelanda sta guadagnando popolarità

Anche se il modo più economico per spostarsi in Nuova Zelanda è l’autobus, noleggiare un’auto sta diventando sempre più popolare tra i turisti. Questo è dovuto principalmente alla libertà che si ha con una propria auto a noleggio: non si è dipendenti dall’autista o dai desideri degli altri passeggeri.

Il traffico in Nuova Zelanda è ben regolato. Le strade sono di buona qualità e la segnaletica è chiara. Tuttavia, tieni presente che si guida dall’altro lato (quello sinistro) e che quindi si sorpassa sul lato destro e si gira a sinistra nelle rotonde. Anche in Nuova Zelanda, però, il traffico proveniente da destra ha la precedenza. È vietato parcheggiare sul lato destro della strada.

Requisiti per noleggiare un’auto in Nuova Zelanda

In Nuova Zelanda, di solito si affittano auto solo a persone di età superiore ai 21 anni. In alcuni casi l’età minima è ancora più alta. Dipende dalla compagnia di autonoleggio e dal tipo di auto. Ai conducenti di età compresa tra i 21 e i 25 anni verrà addebitata una tassa aggiuntiva.

Di norma non è richiesta una patente di guida internazionale. Tuttavia, devi sempre portare con te il tuo passaporto e una patente nazionale valida. A volte le compagnie di noleggio auto possono anche richiedere una prova della tua assicurazione sanitaria.

Nella maggior parte dei casi, senza carta di credito non è possibile noleggiare un’auto, dal momento che il deposito può spesso essere pagato solo con carta di credito. Se non hai una carta di credito, è consigliabile richiederne una alla tua banca o a una compagnia di carte di credito prima della partenza. Un altro documento che devi avere prima della partenza è un visto Nuova Zelanda (NZeTA).

Prenotare un’auto online

Se vuoi avere la sicurezza di poter noleggiare il tipo di auto desiderato, è possibile prenotare un’auto online prima della partenza. Questo può essere più economico che noleggiare un’auto in una città o all’aeroporto dopo l’arrivo. Il costo del noleggio auto in Nuova Zelanda dipende dalla stagione e dal tipo di auto. Le compagnie internazionali di noleggio auto spesso operano anche in Nuova Zelanda e di solito hanno filiali negli aeroporti e in diverse città. Se hai prenotato un’auto in anticipo, puoi ritirarla in un luogo prestabilito dopo l’arrivo, di solito ad Auckland.

Sia che prenoti un’auto in anticipo o meno, è sempre saggio informarti sulle condizioni dell’assicurazione e soprattutto sulla franchigia. Con alcune compagnie di noleggio la franchigia è molto alta. Di solito la franchigia può essere in parte riscattata (Collision Damage Waiver). Verifica in anticipo quali sono le opzioni e se e in che misura desideri riscattare la franchigia.

Richiesta del visto Nuova Zelanda (NZeTA)

Per noleggiare un’auto in Nuova Zelanda non è solo necessaria una patente di guida, ma anche un visto Nuova Zelanda (NZeTA). Fino al 2019 i viaggiatori italiani potevano recarsi in Nuova Zelanda senza visto, ma oggi tutti i turisti e i viaggiatori d’affari, compresi i minori, devono essere in possesso di una NZeTA prima della partenza.

Fortunatamente, il visto Nuova Zelanda può essere facilmente richiesto online. Non è necessario recarsi all’ambasciata o al consolato. Il visto Nuova Zelanda può essere richiesto comodamente da casa: l’unica cosa che devi fare è compilare il modulo di richiesta NZeTA online ed effettuare il pagamento. Prima di richiedere una NZeTA, controlla i requisiti per il visto per assicurarti di essere idoneo al visto elettronico.