Notizia | | 08/04/2021 | Tempo di lettura: ±2 minuti

Stai pianificando un viaggio in Canada? Allora probabilmente viaggerai in aereo. Prima di prenotare i biglietti aerei e fare richiesta per l’eTA Canada, è bene considerare le inevitabili conseguenze del tuo volo e del tuo viaggio in Canada. I viaggiatori possono scegliere di compensare le emissioni di CO₂ del loro volo selezionando questa opzione nel modulo di richiesta dell’eTA Canada.

Compensazione di CO₂ quando richiedi l’eTA Canada

Viaggiare in Canada in modo completamente “verde” è praticamente impossibile. Solo il carburante consumato dalla tua auto durante il viaggio da casa tua all’aeroporto o al porto marittimo contribuisce alle emissioni di CO₂. Tuttavia, ci sono modi per ridurre al minimo l’impatto del tuo viaggio sull’ambiente. In primo luogo, è consigliabile prendere un volo diretto, anche se in molti casi è più economico prendere un volo con scalo. Questo perché un volo con scalo comporta di solito una deviazione e rilascia una quantità maggiore di CO₂ a causa dei decolli multipli.

Un’altra opzione per compensare le emissioni di CO₂ del tuo volo è il sostegno ai progetti climatici di organizzazioni come GreenSeat, che mirano a ridurre le emissioni di CO₂. Se scegli per questa opzione, viene addebitato un importo in base alla distanza del tuo volo. Puoi scegliere di compensare le emissioni di CO₂ del tuo viaggio selezionando questa opzione nel modulo eTA.

Progetti di GreenSeat

I progetti di compensazione di CO₂ di GreenSeat sono stati creati per ridurre le emissioni nocive di CO₂ causate, tra l’altro, dai viaggi aerei, della stessa quantità altrove nel mondo. Secondo gli audit esterni, i progetti di energia sostenibile di GreenSeat soddisfano i requisiti internazionali VCS e Gold Standard, il che significa che puoi essere sicuro che la quantità di emissioni di CO₂ del tuo viaggio venga effettivamente compensata.

Al momento GreenSeat ha tre progetti in corso, due in Africa e uno in India. In Africa si stanno installando biodigestori e forni a carbone e in India si sta costruendo un parco eolico. In questo modo, l’energia sostenibile diventa più accessibile alle famiglie locali, migliorando così le loro condizioni di vita.

Comportamento responsabile dopo l’arrivo

Viaggiare in modo sostenibile non significa solo spuntare l’opzione di compensazione CO₂ nel modulo di richiesta eTA. Anche dopo l’arrivo in Canada puoi contribuire rispettando la natura e la popolazione locale, ad esempio scegliendo il mezzo di trasporto con le emissioni più basse. A causa delle dimensioni del Paese, è generalmente impossibile girare il Canada a piedi o in bicicletta. L’opzione migliore è usare i trasporti pubblici al posto di noleggiare un’auto, ad esempio, dal momento che i mezzi pubblici possono trasportare più di una persona alla volta. Inoltre, puoi sostenere l’economia locale facendo acquisti nei negozi locali e prenotando alloggi e visitando i ristoranti gestiti dalla gente del posto. Puoi anche aiutare scegliendo un’agenzia di viaggi sostenibile, i cui profitti tornano alla popolazione locale.