Notizia | | 21/04/2022 | Tempo di lettura: ±3 minuti

Viaggiare nella meravigliosa natura selvaggia canadese in un camper combina il lato più divertente del campeggio con le più utili comodità di una casa. Goditi le escursioni, arrostisci i marshmallow intorno al fuoco e rifugiati sotto al piumone per ricaricarti in vista della prossima avventura. Non dimenticare di richiedere un’eTA Canada in anticipo. Lo sapevi che il modulo si può compilare online?

Il periodo migliore per viaggiare

Il periodo migliore per viaggiare in Canada è, prevedibilmente, l’estate. Anche se i camper possono essere noleggiati da inizio maggio a fine ottobre, luglio e agosto sono i mesi più gettonati. Considera che in questi mesi i veicoli sono molto richiesti, quindi prenota il tuo camper con largo anticipo se vuoi assicurarti il modello che desideri a un prezzo competitivo. Detto questo, se ci tieni ad ammirare le foglie che cambiano colore, scegli la fine dell’estate. Se i mesi estivi sono stati abbastanza piovosi, gli alberi sono particolarmente graziosi tra settembre e ottobre. Aceri, betulle e querce si colorano di tutte le sfumature di rosso, arancione e giallo. La temperatura è calda e secca e nel cielo non c’è nemmeno una nuvola.

CamperUn camper attraversa la selvaggia natura canadese.

I documenti necessari

Per noleggiare un camper è necessario avere almeno 21 anni. Tieni presente che la patente di guida deve utilizzare l’alfabeto latino, oltre ad essere stata ottenuta da almeno un anno. Se decidi di procurarti una patente internazionale, porta sempre con te la patente originale del tuo paese. Senza la propria patente di guida, la patente internazionale non è valida. Quando si noleggia un veicolo, si deve presentare una carta di credito a nome dell’autista principale. In questo modo, l’autonoleggio può congelare una certa somma di denaro sulla carta in caso di un incidente.

Se viaggi in Canada da UE e Regno Unito e soddisfi i requisiti per unʼeTA Canada, non devi richiedere un visto. L’eTA Canada non è un documento fisico ma un’autorizzazione elettronica legata al passaporto. La compagnia aerea è in grado di verificarla facilmente al check-in.

I campeggi

I campeggi in Canada non mancano, ma, soprattutto nell’alta stagione turistica a luglio e agosto, possono riempirsi rapidamente. In alcuni siti non è possibile usufruire dell’elettricità, perciò dovrai fare affidamento sull’energia solare o un generatore e riempire il serbatoio dell’acqua in anticipo. Questi campeggi sono solitamente gratuiti o molto economici. Puoi distinguere i campeggi più grandi dal numero di servizi offerti: 1 per l’elettricità, 2 per elettricità e acqua, 3 per elettricità, acqua e scarico. Nei campeggi più completi si trovano perfino negozi e bar.

Si consiglia di prenotare questi campeggi in anticipo mentre si prepara l’itinerario. Ricorda che non è possibile parcheggiare ovunque. È possibile sostare lungo l’autostrada per un massimo di 4 ore e non è permesso trascorrere la notte nel parcheggio di un negozio. L’unica eccezione a questa regola è Walmart, ma assicuratevi di avere il permesso del direttore.

Richiedere unʼeTA Canada online

Prima di iniziare a organizzare tutti i tuoi viaggi in Canada, devi richiedere un’autorizzazione di viaggio obbligatoria chiamata eTA Canada. L’eTA Canada è facilmente richiedibile online compilando il modulo. Non sarà necessario visitare un’ambasciata. La tua eTA Canada è valida fino a 5 anni dopo lʼapprovazione. Durante questo periodo, puoi viaggiare in Canada tutte le volte che vuoi, ma ogni soggiorno non può durare più di sei mesi.