Notizia | | 28/04/2021 | Tempo di lettura: ±6 minuti

Il Canada ha numerosi giorni festivi in cui i canadesi sono liberi. I viaggiatori che si trovano in Canada durante questi giorni festivi possono sperimentare disagi durante il viaggio perché la maggior parte dei negozi sono chiusi. L’autorizzazione di viaggio per il Canada, l’eTA Canada, può essere richiesta e concessa in qualsiasi momento, anche nei giorni festivi.

Feste nazionali del Canada

Quando un giorno è una festa nazionale o ufficiale, significa che i lavoratori di quel Paese nella maggior parte dei casi hanno il giorno libero. In questi giorni, le imprese e i negozi sono spesso chiusi. Molti giorni festivi in Canada non hanno luogo in una data fissa, ma il lunedì di una settimana fissa. Questo dà ai canadesi un lungo fine settimana da passare con le loro famiglie. In questi giorni, così come nei fine settimana che precedono queste festività, le strade sono più trafficate e le escursioni, i tour e le gite in barca sono esauriti più rapidamente. Questo vale, per esempio, per i seguenti giorni festivi:

Victoria Day: questa festa è stata designata in onore della regina britannica Vittoria. Il Canada è l’unico Paese che non celebra il compleanno del suo attuale re o regina, ma quello di una regina precedente. Durante il suo regno, la regina Vittoria ha dato forma alla cultura canadese e ha fatto parte di importanti eventi della storia canadese. L’unica cosa che è fissata a livello nazionale riguardo alla data di questa festa è che deve essere celebrata di lunedì. Il lunedì in cui si svolge varia a seconda della regione. Durante il Victoria Day ci sono parate, concerti e varie altre attività.

Festa dei lavoratori: come negli Stati Uniti d’America, la Festa dei lavoratori (“Labour Day”) in Canada si celebra il primo lunedì di settembre. Tutti in tutto il Canada sono liberi il giorno di Labour Day, a differenza di altre feste in Canada, come la Civic Holiday, durante la quale i residenti di Manitoba, Nuova Scozia e l’Isola del Principe Edoardo devono lavorare, mentre i residenti delle altre province sono liberi.

Oltre alla data di Capodanno (1º gennaio), anche le date dei seguenti giorni festivi sono fisse:

Remembrance Day: l’11 novembre, le vittime della Prima guerra mondiale sono commemorate in una cerimonia che include due minuti di silenzio alle 11:00.

Canada Day: il Canada Day (fino al 1982 conosciuto come Dominion Day), è il giorno di festività nazionale del Canada. Questa festa, che celebra l’indipendenza ottenuta nel 1867, ha luogo ogni anno il 1° luglio.

Chiunque desideri sperimentare una di queste festività in prima persona, deve richiedere un’eTA o un visto prima della partenza.

Festività regionali in Canada

Date le dimensioni enormi del Paese, non sorprenderà che ci sono anche molte feste regionali in Canada:

Giorno del ringraziamento (“Thanksgiving”): in Canada, il Giorno del ringraziamento è una festa nazionale ed è un giorno libero nella maggior parte del Paese. Nelle province dell’Isola del Principe Edoardo, Terranova, Nuovo Brunswick e Nuova Scozia, il Giorno del ringraziamento non è ufficialmente designato come festa, anche se spesso viene celebrato comunque. A differenza degli Stati Uniti d’America, dove il Giorno del ringraziamento si festeggia l’ultimo giovedì di novembre, in Canada si festeggia il secondo lunedì di ottobre.

Civic Holiday: sebbene il primo lunedì di agosto sia celebrato come un giorno festivo nella maggior parte del Canada, è ufficialmente conosciuto con il nome Civic Holiday solo nel Nunavut e nei Territori del Nord-Ovest. Civic Holiday non è un giorno festivo nelle province di Manitoba, Nuova Scozia e l’Isola del Principe Edoardo.

Orangemen’s Day: l’Orangemen’s Day è considerato un giorno festivo solo nelle province di Terranova e Labrador. La festa ha luogo il lunedì più vicino al 12 luglio, il giorno in cui nel 1690 in Irlanda ebbe luogo la battaglia che viene commemorata durante questo giorno festivo: la battaglia del Boyne.

Discovery Day: il Discovery Day è una festa ufficiale celebrata nello Yukon il terzo lunedì di agosto. Questo giorno è dedicato alla scoperta dell’oro nello Yukon e non deve essere confuso con il Discovery Day di Terranova e Labrador, che ha luogo il lunedì più vicino al 24 giugno. In questo giorno, conosciuto anche come June Day o Cabot 500 Day, entrambe le province celebrano la scoperta di Terranova nel 1497 da parte di John Cabot.

National Patriots’ Day: il National Patriots’ Day è stato introdotto per sottolineare l’importanza della lotta dei patrioti, che negli anni 1837-1838 hanno ottenuto il riconoscimento del popolo, la libertà politica e un sistema di governo democratico. In Québec, questa festa si celebra ogni anno il lunedì che precede il 25 maggio.

St. Jean Baptiste Day: il St. Jean Baptiste Day è una festa di origine francese celebrata nell’ex colonia francese del Québec. La festa, durante la quale si celebra la nascita di San Giovanni Battista, ha luogo ogni anno il 24 giugno.

Louis Riel Day: il terzo lunedì di febbraio, i residenti della provincia di Manitoba si riuniscono per celebrare il Louis Riel Day. La festa è in onore della vita di Louis Riel, politico canadese, leader del popolo Métis e considerato il “padre del Manitoba”.

Islander Day: sempre il terzo lunedì di febbraio, i residenti dell’Isola del Principe Edoardo festeggiano l’Islander Day. L’Islander Day è stato introdotto abbastanza di recente per dare ai residenti della provincia un giorno libero in più.

Feste legate alla tradizione cristiana

Dato che gran parte della popolazione in Canada è cristiana, si celebrano molte feste cristiane, tra cui il Venerdì Santo, il lunedì di Pasqua e il Natale (25 e 26 dicembre). In Canada, il Natale si divide in Christmas Day (25 dicembre) e Boxing Day (26 dicembre). Il Boxing Day è concomitante con il giorno di Santo Stefano in Italia e in Canada è tradizione regalare una scatola di cibo e a volte di vestiti a persone che ne hanno bisogno. La domenica di Pasqua e il lunedì di Pentecoste sono meno conosciuti e vengono celebrati solo in alcune regioni.

Richiedi l’eTA Canada in tempo

Il Canada ha quindi molte feste diverse e non tutte vengono celebrate in tutto il Paese. È quindi una buona idea controllare quali feste si celebrano nelle province e località in Canada che si intendono visitare. Potresti voler sperimentare tu stesso una di queste feste canadesi o potresti preferire recarti in Canada in un altro momento. Fortunatamente, le festività non influenzano i tempi di elaborazione delle richieste di eTA Canada, l’autorizzazione di viaggio necessaria per volare in Canada senza visto.

Anche se non hai ancora piani concreti per il tuo viaggio in Canada, puoi già richiedere un’eTA Canada. Una volta concessa, l’eTA è valida per ben cinque anni. Tuttavia, questo non significa che puoi rimanere in Canada per cinque anni consecutivi. La durata massima del soggiorno per viaggio è di sei mesi consecutivi. Potrai comunque recarti in Canada tutte le volte che lo desideri durante il periodo di validità di cinque anni dell’eTA. Puoi richiedere un’eTA Canada solo se soddisfi tutti i requisiti per l’eTA. Se questo non è il caso, nella maggior parte dei casi è possibile richiedere un visto Canada.