Notizia | | 18/06/2021 | Tempo di lettura: ±3 minuti

La Cambogia è nota soprattutto per i suoi bellissimi templi, come il famosissimo complesso di templi di Angkor Wat. Ci sono anche persone che vedono la Cambogia principalmente come un Paese eccellente per il backpacking. Ma la Cambogia ha anche un altro volto, che può essere visto solo sott’acqua. Richiedi il tuo visto Cambogia in tempo e immergiti nel magico mondo sottomarino del Paese.

Paradiso inesplorato

Tra i turisti e anche tra i subacquei esperti la Cambogia è ancora relativamente sconosciuta come destinazione per le immersioni. Il vantaggio è che i molti siti di immersione in Cambogia sono ancora in gran parte incontaminati. Le acque della Cambogia sono caratterizzate dalla loro chiarezza e dalla diversità della vita marina che si trova nelle barriere coralline. Le acque della Cambogia sono eccellenti per nuotare. La temperatura dell’acqua si aggira tra i 27 e i 30 gradi Celsius e i siti di immersione non sono molto profondi. Inoltre, le acque risentono di poche correnti ed è possibile di esplorare il mondo sottomarino a proprio piacimento.

Sihanoukville è generalmente considerato la destinazione più adatta per chi desidera fare le immersioni in Cambogia, poiché i migliori siti di immersione del Paese sono facilmente accessibili da questa città. Per raggiungere Sihanoukville si può prendere l’autobus dalla capitale Phnom Penh, un viaggio che dura circa 3 - 4 ore. Il visto Cambogia che può essere richiesto online permette anche di arrivare al piccolo aeroporto di Sihanoukville, ma ci sono pochi voli diretti che atterrano in questo aeroporto. L’opzione più comune è quindi l’autobus da Phnom Penh.

Una volta arrivati a Sihanoukville, i viaggiatori hanno la possibilità di scegliere tra diversi bei siti di immersione:

Koh Tang

Koh Tang è forse il sito di immersione più famoso della Cambogia. Il viaggio in barca per raggiungere quest’isola dura circa 4 ore. Koh Tang è conosciuta soprattutto per le sue acque particolarmente chiare, che permettono di vedere fino a 15 metri in lontananza. A Koh Tang si trovano grandi barracuda, razze aquila, e molte specie di pesci migratori colorati.

Koh Pring

Koh Pring è l’isola più grande di un piccolo arcipelago composto da Koh Pring, Koh Doung e Koh Trangol. Koh Pring è noto per il “Drop Off”, un sito di immersione di cui la parete di roccia si immerge fino a 30 metri. A Shark Point si possono ammirare impressionanti squali di barriera da una distanza sicura.

Koh Rong Samloem

L’isola di Koh Rong Samloem è un sito di immersione eccellente per i subacquei principianti. Anche se, a differenza di Koh Pring, ci sono pochi grandi pesci da trovare qui, c’è un’abbondanza di vita marina più piccola come stelle marine, pesci scorpione e lumache di mare. Con un po’ di fortuna, si possono anche avvistare i trigoni. Così come nelle altre acque della Cambogia, la visibilità è eccellente.

Condor Reef

Come gli altri siti di immersione in Cambogia, anche Condor Reef ha acque calde e una vita marina diversificata. Ma ciò che rende questa località così popolare sono i naufragi che vi si possono trovare. Il percorso attraverso Condor Reef era molto popolare tra i commercianti cinesi, che spesso trasportavano merci di valore, come oro e porcellana. La maggior parte di essa è stata recuperata dal governo cambogiano e messa nei musei, ma certamente non tutta. Questo rende Condor Reef particolarmente popolare tra i cacciatori di tesori, che sperano di trovare resti del prezioso carico.

Prima della partenza: richiedere un visto Cambogia

Se non vedi l’ora di partire per scoprire il magico mondo sottomarino della Cambogia, devi organizzare la giusta documentazione prima di partire. Per i viaggiatori italiani questo significa richiedere un visto Cambogia. Se hai intenzione di rimanere nel Paese per meno di 30 giorni, è possibile richiedere il visto Cambogia interamente online. Questo significa che non è necessario visitare l’ambasciata, il che permette di risparmiare tempo.

Per richiedere il visto Cambogia online, il tuo passaporto deve avere validità residua di almeno 6 mesi dal momento del tuo arrivo in Cambogia. Il visto deve essere stampato due volte: una copia da consegnare all’arrivo nel Paese e una da consegnare alla ripartenza. La richiesta di visto viene approvata in una media di 1 settimana. Se devi partire con poco preavviso, puoi presentare una richiesta urgente. Le richieste urgenti vengono di solito approvate entro 24 ore.