Notizia | | 15/09/2017 | Tempo di lettura: ±4 minuti

Parti per una vacanza o un viaggio in America, magari per affari? In ognuno di questi casi ci sono dei documenti che non devi assolutamente dimenticare. Per non farti trovare impreparato abbiamo qui pronta una lista con gli oggetti e i documenti più importanti da portare con sé in un viaggio in America.

I più importanti sono la carta di credito, il passaporto e l’ESTA USA. L’ESTA USA in particolare è un documento a cui non tutti pensano subito quando decidono di fare un viaggio in America. L’ESTA USA si può richiedere online.

Passaporto

Per entrare negli USA è fondamentale avere un passaporto che permetta di identificarti. Assicurati per tempo che il tuo passaporto rimanga valido per tutta la durata del tuo viaggio in America, altrimenti rischi di non essere ammesso nel Paese.

Visto o ESTA USA

Oltre al passaporto, devi avere necessariamente richiesto e ottenuto un ESTA che risulti ancora valida. L’ESTA è un’autorizzazione di viaggio rilasciata dal governo americano ed è obbligatoria per tutti coloro che fanno ingresso nel Paese, soprattutto in aereo. Presenta qui la richiesta ESTA. Se vuoi rimanere negli USA per più di 90 giorni, l’ESTA non basta e devi richiedere un visto. Informati sulla validità prima di richiedere l’ESTA con questo modulo ESTA.

Carta di credito/di debito

Negli USA (Stati Uniti d’America) sono disponibili diversi metodi di pagamento. Le carte di debito italiane del circuito V Pay o Maestro di solito non danno problemi. Generalmente vengono accettate in tutto il mondo, quindi anche negli Stati Uniti. È però consigliabile portare una carta di credito oltre alla carta di debito, nel caso in cui pagare con V pay o Maestro non dovesse essere possibile. In generale, poi, le carte di credito più comuni in Italia sono molto diffuse anche negli USA. In particolare MasterCard, Maestro, Visa e American Express sono molto diffuse e vengono accettate nella maggior parte dei luoghi. Generalmente, pagare con carta di credito (MasterCard, Visa o American Express) è un po’ più costoso perché le carte di credito tendono ad avere commissioni di cambio valuta più alte.

Biglietti aerei

Oggigiorno non con tutte le compagnie aeree è obbligatorio esibire i biglietti cartacei, perché a volte è possibile effettuare il check-in anche solo con il passaporto. Tuttavia, si raccomanda vivamente di stampare i biglietti aerei e di portarli con sé.

Prova dell’assicurazione

Il Dipartimento per l’Immigrazione americano può chiederti di mostrare ESTA e passaporto, ma anche dei documenti che attestino che sei coperto da assicurazione di viaggio e sanitaria. Tutte queste informazioni non sono importanti solo per il Dipartimento per l’Immigrazione, ma anche per te stesso, ed è anche utile avere a portata di mano tutti i numeri di telefono da chiamare in caso di emergenza.

Patente di guida internazionale

La patente di guida italiana è valida anche negli USA. Quindi, se noleggi un’auto o un camper durante il tuo viaggio in America, non è necessario richiedere una patente di guida internazionale.

Copie di documenti importanti

Non c’è niente di più fastidioso che perdere un documento importante quando si è in viaggio. Un consiglio importante è fare una fotocopia per ogni documento: passaporto, biglietti aerei, programma di viaggio, carta di credito, visto e patente di guida. Spesso potrebbe non essere accettata in quanto solamente copia, ma è sicuramente di grande aiuto se si perde l’originale. Assicurati di conservare le copie in un luogo adeguato, quindi non insieme agli originali, e al sicuro. Se persa, la copia della carta di credito potrebbe finire in mano a malintenzionati. Una buona idea è tenere le copie digitale sul telefono, se è presente il blocco schermata quando non si usa.

Bagaglio a mano

Per chi viaggia in aereo è consigliabile mettere una serie di cose nel bagaglio a mano, tra cui tutti i documenti citati sopra, portafoglio e telefono. Inoltre, può essere utile portare dei tappi per le orecchie, una maglia pesante o una felpa (in aereo può far freddo), i prodotti da toilette, crema solare, medicinali, telefono cellulare o tablet, caricabatterie e cavi vari, un cuscino da viaggio, una guida turistica o qualcosa da leggere, e così via. Fai attenzione a non portare oggetti appuntiti o pericolosi. Ad esempio, se hai delle forbicine per unghie nella borsa dei prodotti da toilette, mettile nel bagaglio da stiva prima di effettuare il check-in.

Bagaglio da stiva

Il bagaglio da stiva viene registrato all’aeroporto di partenza e riconsegnato sul nastro trasportatore quando si atterra negli USA. Assicurati di portare tutti i vestiti necessari per le condizioni meteo a destinazione: giacche, scarpe chiuse, sandali, costumi da bagno o abbigliamento da sport, occhiali da sole e qualsiasi altro elemento che potrebbe tornarti utile nel tuo viaggio in America.

Attenzione: questo articolo concernente l’ESTA per gli USA è stato scritto più di un anno fa. Potrebbe contenere informazioni e consigli datati che non possono conferire alcun diritto. Se stai per partire per un viaggio e desideri sapere quali siano le norme attualmente in vigore, ti invitiamo a leggere tutte le informazioni attuali riguardanti l’ESTA per gli USA.