Notizia | | 23/10/2020 | Tempo di lettura: ±3 minuti

La Cambogia è un Paese molto popolare tra i backpacker, e per una buona ragione. Il Paese è relativamente piccolo, molto economico e le attrazioni turistiche non mancano. Il visto per la Cambogia si può richiedere in modo facile online, il che ogni anno motiva migliaia di backpacker ad avventurarsi in Cambogia.

La Cambogia è sicura?

La Cambogia è generalmente sicura per i turisti stranieri. Vi sono relativamente poche segnalazioni di crimini violenti contro gli stranieri. La stragrande maggioranza dei turisti è positiva per quanto riguarda il modo in cui sono stati accolti dalla gente del posto. I cambogiani sono di solito molto cordiali e disponibili.

Ciononostante, è bene essere prudenti. La Cambogia è un Paese povero con un alto tasso di disoccupazione e bassi salari, ragione per cui alcuni abitanti cercano di ottenere denaro in altri modi, ad esempio attraverso truffe e furti. Vi sono storie, ad esempio, di turisti che sono stati trattenuti da persone che si fingevano polizziotti e che dicevano che dovevano pagare una multa o che sarebbero stati arrestati. Altre storie parlano di turisti che sono stati accompagnati in un luogo diverso da quello concordato con il tassista perché questʼultimo aveva un accordo con un hotel.

Porta sempre con te una copia del tuo passaporto e metti i tuoi soldi da qualche parte sicura dove altri non possono prenderli facilmente; vi sono criminali in scooter che cercano di rubare borse o portafogli. Stipula inoltre una buona assicurazione di viaggio. In questo modo, se qualcosa dovesse andare storto, saprai sempre a chi rivolgerti.

Quanto è cara la Cambogia?

La Cambogia è molto economica per i turisti stranieri, e questo è uno dei motivi per cui il Paese è così popolare tra i backpacker. È possibile viaggiare con un budget giornaliero di 15 $. Le camere dʼalbergo sono già disponibili per 4 $ a notte. Per 10 dollari in più è possibile ottenere più servizi, come lʼaria condizionata, il servizio in camera e una piscina. Inoltre, anche in Cambogia è attiva Airbnb.

Per 5 $ puoi mangiare un delizioso pasto in ristorante. Le bancarelle in strada sono ancora più economiche, ma fai attenzione allʼigiene. Un problema comune tra i backpacker che non hanno prestato a cosa (o dove) hanno mangiato è la diarrea.

Tuttavia, vi sono anche una serie di costi relativi a un viaggio in Cambogia che sono relativamente elevati. Ad esempio, il costo del visto per la Cambogia è di 59,95 €. Anche il costo dei biglietti dʼingresso a determinati luoghi dʼinteresse, come i parchi nazionali, può essere piuttosto alto. È quindi importante pianificare bene il viaggio in Cambogia; in questo modo si possono risparmiare facilmente centinaia di dollari.

Cʼè internet in Cambogia?

La Cambogia ha connessioni internet in quasi tutte le principali città, e certamente in luoghi che sono popolari tra i turisti. Negli hotel e negli altri alloggi spesso il Wi-Fi è gratuito, oppure è incluso nel prezzo standard. Vi sono però anche luoghi in cui lʼinternet è più lento o non funziona affatto. Questo vale soprattutto per le città e i paesi più poveri. Per avere sempre accesso a internet è pertanto consigliabile acquistare una carta SIM in Cambogia. Fallo però in un negozio ufficiale; i venditori per strada spesso aumentano il prezzo, a volte anche triplicandolo. Per acquistare una carta SIM è necessario fare una copia del passaporto. Di solito è possibile ottenere una buona carta SIM al prezzo di 5 $.

Il visto per la Cambogia: online o al confine

Tutti i viaggiatori italiani che si recano in Cambogia sono tenuti a richiedere un visto. Solo i viaggiatori provenienti da altri Paesi del Sud-est asiatico non hanno bisogno di un visto. La maggior parte dei viaggiatori che si recano in Cambogia utilizzano la variante richiedibile online o il visto che può essere acquistato localmente nelle località di confine. Il vantaggio del visto Cambogia online è che è possibile organizzare tutto in anticipo e quindi evitare sorprese eventualmente spiacevoli allʼarrivo in Cambogia. Se opti per il visto cartaceo allʼarrivo, è possibile che non ti venga concesso a causa di un problema col passaporto. Entrambi le varianti del visto consentono di rimanere in Cambogia fino a 30 giorni, il che di solito è più che sufficiente, dato che la Cambogia non è un Paese molto grande. Unʼavventura con lo zaino in spalla dura di solito due o tre settimane.

Attenzione: questo articolo concernente il visto per la Cambogia è stato scritto più di un anno fa. Potrebbe contenere informazioni e consigli datati che non possono conferire alcun diritto. Se stai per partire per un viaggio e desideri sapere quali siano le norme attualmente in vigore, ti invitiamo a leggere tutte le informazioni attuali riguardanti il visto per la Cambogia.